Salta i links e vai al contenuto

Un periodo di lontananza può aiutare a riprovare una storia?

di

Ciao, ho trovato un posto per sfogare il mio stato d’animo con la speranza di trovare una risposta a chi magari ha già vissuto qualcosa di simile. Sono una mamma 41enne di un bimbo di 11 anni, convivo da 10 anni con un compagno di 3 anni più giovane. Che dire… lui dice che siamo arrivati al punto di non ritorno della nostra relazione. E quando l’ha detto mi sono sentita morire e gli ho detto tutto quello che in anni non gli ho mai detto…. che l’amavo, che l’ho sempre amato sebbene nel modo sbagliato. Lui si è sacrificato per noi, ha sempre pensato ad un futuro, il massimo…. io per questioni caratteriali e di conflitto dentro di me, qualcosa ostacolavo. Dice che non c’è nessuna, che mi aveva avvertita che si stava allontanando e che io non facevo nulla per evitarlo. Inutili litigi, causati anche da caratteri un po’ diversi, e sempre lui a fare il primo passo per riappacificarsi. Mi vedeva passiva e lui soffriva, così mi dice. Ma io l’ho sempre amato…. lui dice, a piccole dosi però. Ora dice che vuole un rapporto civile in quanto c’è un bimbo che prima o poi pagherà. Io ho fatto un esame di coscienza e credo di avere un mucchio di sensi di colpa causati probabilmente dai mostri del passato. Ci sono stati vari campanelli di allarme, ma più io che lui ho fatto finta di nulla. Ora vuole andarsene, ma continuare ad adempiere alle sue responsabilità nei confronti di suo figlio e di conseguenza nei miei anche se non siamo sposati, ma per il benessere del bimbo. In sintesi, io ho logorato il suo amore. Premetto che da pochi mesi ha perso un fratello, io gli sono stata vicina molto. Ma lo vedo cambiato. Ora sono io a dialogare, a chiedere di riprovarci. Lui risponde no, perché così ha deciso, non vede un futuro. Mi dice però che per il figlio farebbe qualunque cosa, anche rimanere in casa. Ma si può mai? Inaccettabile direi. Lui non mi ama più…. non abbiamo parlato di pause di riflessione. Ma secondo voi, una lontananza potrebbe dargli una spinta per riprovarci da zero???? Secondo lui io non l’ho mai amato e questa per me è solo una sconfitta. Non è così…. ho fatto di tutto in queste ultime settimane, ma niente. Ora mi stoppo perché credo non sia il caso di diventare per lui un ossessione. Avrei dovuto farlo molto tempo prima mi dice e non saremmo arrivati fino a qua. Si meraviglia che dopo undici anni ho ancora qualcosa da dirgli. Eh si….. Lo vedo pieno di rancore nei miei confronti…. astio…. sicuramente stare vicini aggrava la situazione. Chissà se c’è qualcuno che si identifica in lui e mi possa dare una testimonianza. Sembra anche indifferente alla mia sofferenza. Non mi vede proprio. Ma il bene dove l’ha lasciato? L’amore va a scemare ma il bene? Dice che gli dispiace vedermi cosi, e che mi preferirebbe vedere come mi vedeva in certe situazioni che lo facevano incazzare di brutto. È come se ora che mi sono denudata dei miei sentimenti, lui si sia preso una rivincita…. e mi abbia scansata. Premetto che non ci sono mai stati tradimenti, ma solo tante incomprensioni in tutti i settori. Lui è fermo sulla sua idea, non può e non vuole cambiarla. Ha preso questa decisione. È proprio vero, si scopre l’importanza dell’altro quando lo perdi.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

4 commenti a

Un periodo di lontananza può aiutare a riprovare una storia?

  1. 1
    niniel -

    Secondo me se vorresti che lui tornasse da te dovresti accettare le sue scelte perche’ comunque dice di poter fare qualsiasi cosa per il bambino quindi rimanendo in una stessa casa anche se non state insieme potresti fargli capire il tuo amore… Vedendo il tuo comportamento lui potrebbe cambiare idea.

  2. 2
    Secco -

    “È proprio vero, si scopre l’importanza dell’altro quando lo perdi.”
    Mi dispiace, ma credo che tu abbia detto la cosa giusta. Lo hai paerso. Mostrargli il tuo amore ora, provocherà in lui solamente altro rancore, perchè è troppo tardi. Il suo pensierò sarà “se è vero che mi amava, perchè non me lo mostrava anche prima?”. Da quello che ho capito, correggimi se sbaglio, lui qualche cosa ha provato a farti capire, ma hai fatto finta di nulla. Ora a che serve?
    Probabilmente non c’è un’altra donna. Semplicemente ci si stufa di essere l’unica persona ad amare, o a mostrare l’amore, in una coppia.

  3. 3
    LUANA -

    Ciao, io nn so se posso aiutare a tenere sollevato il tuo morale, ma ti chiedo di leggere il mio trascorso, riflettere e fare tesoro di quanto ti diro’.
    Ho 50 anni, al secondo matrimonio; un primo completamente fallito per un tradimento del mio ex e con un bimbo di due mesi, ma essendo ancora giovane sono riuscita ad andare avanti comunque. Un secondo, un perfetto amore sino al 18 anno tra convivenza e matrimonio, sino a quando nella disperata ricerca di un figlio mi trovo in stato interessante, ma con un aborto spontaneo a 43 anni. Capisci che l’eta’ ormai avanzava ed era sempre piu’ difficile per noi, o meglioper lui soprattutto, poter gioire di questo dono prezioso. Pensavo si sollevasse, ma apparentemente faceva forza a me ed io non curante di questa cosa mi buttai a capofitto sul mio lavoro, non accorgendomi che lo lasciavo sempre piu’ da solo a pensare a casa, avendo lui molto piu’ tempo di me. Due anni dopo, perde il suo miglior amico d’infanzia, praticamente fratelli e, dopo due mesi dalla sua scomparsa, perde la testa, si butta tra le braccia di un’altra in cerca di nuove emozioni, e mi dice di non amarmi piu’ e di provare solo affetto. Da qui il declino ed è praticamente uscito dacasa con la sua valigia. Tre mesi fuori casa ed un tentativo di ritorno che durava pero0′ al massimo due mesi. Due anni fa, dopo una lunga sofferenza da parte mia, decisi di lasciarlo libero, di non fargli piu’ accusare nessuno stato di malessere e di prendere la mia vita in mano, uscendo frequentando amici, andando a ballare. Alla sua seconda storiacon una donna nuova, si accorge pero’, dopo aver saputo di una mia nuova relazione (dove io stessa gli comunicai) che la sua famiglia gli mancava tanto al punto di stare solo, cancellare tutte le donne del passato, condividere i suoi momenti di solitudine in un mini appartamento e di tempestarmi di telefonate giorno e notte decantandomi il suo amore. Facendo anche le cose piu’ assurde, telefonandomi di notte dicendo quanto gli mancavo, facendomi recapitare tante rose rosse quanti erano gli anni di unione, insomma cose assurde. A quel punto ero io un po’ cambiata, avendo assaporato altre liberta’, pero’ propriocome te, ho trascorso i peggiori 5 anni della mia vita. Oggi siamo ritornati la famiglia piu’ bella di prima, abbiamo buttato il passato e rincominciato a credere e ti assicuro che senza fargli esternare malesseri e facendogli capire che comunque la vita per me andava avanti e che intorno a me c’erano…

  4. 4
    LUANA -

    tante persone che mi potevano rendere felice, tutto oggi è piu’ bello di prima e lui è migliore.
    Da ogni nostro errore raccogliamo anche i frutti e il mio consiglio è solamente di non metterti in mezzo alle sue scelte perche’ hanno bisogno di capire che lontano dai veri valori affettivi la realta’ diventa diversa, e senza le persone che lo hanno curato accolto e diviso tanti momenti non avranno mai la stessa serenita’ interiore. Provaci e se vuoi altri consigli, scrivimi perche’ io che ho provato le stesse tue emozioni so il significato di chi ama veramente e per amore prova dolore.
    Ciao

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati dopo 48 ore; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, puoi però rispondere in Chat segnalandolo eventualmente con un commento in questa lettera.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.