Salta i links e vai al contenuto

Sono più alta di lui

Ciao a tutti, ho 18 anni e come potete leggere dal titolo presumo abbiate capito qual è il problema principale.. Mi piace da qualche mese un ragazzo, è un anno più grande di me ed è simpaticissimo. Sin dall’inizio abbiamo approciato in maniera più che positiva rispetto agli altri. Ci prendiamo in giro a vicenda, scherziamo sempre e con lui mi trovo benissimo.. anzi ormai la sera esco solo per incontrarlo. Qualche sera fa abbiamo parlato per messaggi e mi ha fatto capire indirettamente che ha serie intenzioni con me.. questa cosa mi ha spaventata, perché comunque io fino a qualche giorno fa la prendevo un po sottogamba la situazione, ci scherzavo, mi piaceva stare con lui, ma non ho mai riflettuto su di “noi” e nonostante pensassi a cosa avrei fatto se si fosse dichiarato, non mi sono mai data una risposta netta, anche perché esteticamente non potremmo mai sembrare due fidanzati proprio perché, sfortunatamente direi, lui è più basso di me.. la differenza non è molta, si parla di 3-4 cm (e io sono 1,74). Io sono anche più robusta, in carne, mentre lui è mingherlino. Però ora mi accorgo che la situazione si è fatta piu seria. Per questo quelle sue parole mi hanno spiazzata letteralmente.. Non so se essere felice o meno. La prima parola che mi viene in mente al momento è “paura”. L’altezza in amore forse molte persone non lo ritengono un problema.. Ma per me è il nucleo in una relazione. Non riesco a non farne a meno, più che altro penso a cosa direbbero gli altri.. so che non dovrebbe importarmene niente ma ho capito che anche io non mi sentirei a mio agio. Non potrebbe poggiarmi un braccio sulla spalla un domani, o comunque troverei difficoltà nell’abbracciarlo. È una cosa che mi mette troppo in imbarazzo e conoscendomi, glielo farei pesare ogni giorno, quando probabilmente (e a quanto pare) lui non ci fa neanche caso. C’è dell’altro.. una mia amica stretta è innamorata di lui, “cos’altro può esserci di peggio?” Vi starete chiedendo.. lo so. Lei non sa niente di tutto ciò. Mi ha sempre raccontato che lo conosce più di chiunque altro, a volte si fa anche certe illusioni.. sfortunatamente non sa che lui mi contatta ogni giorno, mi scrive cose che lei potrebbe solo sognarsi e che mi dimostra, attraverso i nostri scherzi, che è piu che interessato a me.. e io non potrei neanche dire che lei viene prima di me perché a me lui è piaciuto sin dall’inizio a differenza sua.. Ma non potrei neanche farle questo perché l’ho sempre nascosto questo mio sentimento, mentre lei mi parlava di lui in continuazione e la sostenevo sempre e comunque. Non riuscirei ad accettare di farmi corteggiare da lui, per questi motivi. Ma allo stesso tempo lui mi piace.. Mi fa ridere, e ogni volta che lo vedo mi sento sollevata come non mai e divento anche impacciata e nervosa. Ma non so veramente cosa fare, perché dalle prossime serate lui cercherà di conquistarmi perché è quello che ha intenzione di fare.. ed io ho paura. Spero potrò avere qualche vostro consiglio o suggerimento, critica, qualsiasi cosa. Ma vi prego.. sono disperata.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

17 commenti a

Sono più alta di lui

Pagine: 1 2

  1. 1
    Rossella -

    Io penso che la donna sia sempre protagonista. In genere esiste un periodo in cui la coppia si amalgama. In alcuni contesti questo periodo precede il fidanzamento ufficiale per ragioni di ordine pubblico. Non penso al nostro mondo, anche se in realtà si tratta di un rito abbastanza desueto. A fare da contraltare c’è il fidanzamento in casa, che non è mai passato di moda. Questo tipo di fidanzamento si basa sulla condivisione di momenti di vita ordinaria… lo faceva mio padre quando aspettava mia madre che usciva per andare a lavoro e continua a farlo mio fratello recandosi tutti i giorni a casa della famiglia della sua fidanzata. Si tratta di un modo per amalgamare la coppia. Capisco che un tempo era possibile sposarsi anche per procura, ma le coppie in molti casi vivevano una vita abbastanza casalinga. Oggi si esce di più, le abitudini sono cambiate, e di conseguenza è importante vivere il ruolo in maniera più consapevole. Io penso che ogni ragazzo potrebbe trovarsi in difficoltà. Quando non accade in larga parte dipende dal carattere della persona e dal suo anticonformismo. Mi sembra una gran cosa. In linea di principio non è necessario stravolgere più di tanto le proprie abitudini o presentarsi in una veste inedita. I cambiamenti di look, a limite, dovrebbero dipendere da esigenze contingenti o dalla volontà della persona… se ti piace sperimentare sulla scia dell’entusiasmo potresti anche decidere di cambiare pettinatura e di cambiarla ancora, ancora e ancora. Non ci sono vincoli di questo tipo. L’importante è essere una coppia affiatata. Ti consiglio di fare quello che senti e di non sentirti responsabile delle tue indecisioni. Nella vita è importante affinare la propria sensibilità… alle volte è importante anche sbagliare! In questo caso mi sembra che le tue perplessità siano dettate da un qualcosa che avverti nell’aria… ma ti assicuro che si tratta di una sensazione abbastanza comune che in alcuni casi non si avverte perché la coppia si amalgama per gradi… c’è chi ad esempio si conosce sui banchi di scuola. In quel caso viene spontaneo imparare a fare affidamento sull’altro. Ti auguro buona giornata!

  2. 2
    bateman -

    L’altezza non conta un cazzo.Contano cervello e muscoli.
    “Mens sana in corpore sano”
    E per muscoli non mi riferisco al fisico dei bodybuilder ma a quello di Bale in American Psycho.
    Poi, se l’altezza per te è un problema lascialo alla tua amica.

  3. 3
    Dany0103 -

    Golemmmmmm….ecco…qua Va bene…perfetto per te…😊😊

    Dacci dentro con le tue favolette.

    La ragazzina è “disperata” per 3 cm. Su aiutala te…😂😂

    Dio del cielo…

  4. 4
    gimmy -

    Disperata per un paio di centimetri???? 😱 in effetti è un dramma da far accapponare la pelle. Relazioni alla Brunetta e consorte sono traumi da cui non ci si può più riprendere.

    Non aver paura…. se i neuroni hanno deciso di andarsene per la loro strada, è la crisi che porta alla fuga dei cevelli.

  5. 5
    Sofia -

    Stai tranquilla Claudia la soluzione al tuo gravissimo probblema è a portata di mano!
    Basta che ci esci insieme due volte, che se è uno un po sveglio capisce subito quanto sei bambina immatura e senza cervello che scappa a gambe levate!
    Con dei ragionamenti demenziali e senza cervello come sei credo che faresti inorridire ogni uomo che voglia provarci con te!

    Dio mio… La demenza non ha limite qua…a volte per alcuni di voi che ci scrivete non so se provare più pena o compassione….nel tuo caso ragazza aggiungerei anche disgusto!

  6. 6
    Golem -

    A te di centimetri ne servono parecchi di più che 3, dal tuo “piccolino”.

  7. 7
    Dany0103 -

    Il mio piccolo, a differenza tua (sicuramente) non ha bisogno di centimetri….

    Resta qua che è il posto giusto per le tue competenze…perfetto!!!!!

  8. 8
    Yog -

    Ma se hai 18 anni, che te ne frega? Mica lo sposi! Ci passi insieme l’estate, che farsela da soli è da tamarri, e poi con i primi freschi lo lasci andare a quel paese. Se qualcuno trova che siete una coppia bizzarra, gli spiegherai che tanto è solo per qualche mese. Oppure puoi sempre piegare leggermente le ginocchia e dissimulare il fastidioso difetto, anche se questa soluzione – se protratta nel tempo – può originare delle osteoartrosi anche gravi. Forse però i centimetri di differenza sono più di 3 o 4,altrimenti non mi spiego come non riesca a metterti il braccio sulle spalle; non è che oltre a essere basso ha anche le braccia corte come un T-Rex?

  9. 9
    Memore -

    Golem…….. e che se ne fa di 3????
    Ma non lo sai che l’ “ammore” si misura in centimetri?

  10. 10
    Maldamore -

    In effetti è un problema, anche se qualcuno qui
    sembra sottovalutarlo, più che altro questione
    di imbarazzo, però avrei un’idea.
    Se lui mette un cappello la cosa si noterebbe meno.
    bisogna trovarsi a proprio agio col proprio ragazzo.

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.