Salta i links e vai al contenuto

Gli uomini separano il sesso dai sentimenti e poi implorano perdono

Nella vita ci troviamo impreparati di fronte a certe situazioni perchè non pensiamo che mai possano toccarci e quanto meno te l’aspetti ti piombano addosso, ti disruggono, ti rendono incapace di pensare, di agire, di capire nonostante ti sforzi di farlo. E’davvero difficile specialmente se si parla di sentimenti. Ti rendi conto che l’uomo è capace di distuggere tutto, di renderti la vita un’inferno, di annullarti come persona prendendosi gioco di te. La stima che hai per lui e la fiducia diventano un’arma che usa contro di te, diventa egoista, ti maltratta, gioca con i tuoi sentimenti, ti offende e non importa il male che ti sta facendo perchè il piacere supera l’amore che ha per te, ti tradisce ogni giorno di piu’e continua per lungo tempo, non torna indietro, non vuole, non puo’ e piu’ forte di lui e ti dice “ti amo ma ti ho tradito”. Non riesco a perdonarlo del tutto e non mi basta sapere che mi ama. Gli uomini separano il sesso dai sentimenti pero’ ti chiedono di usarli per essere perdonati. Egoisti, egoismo puro, è vile, sporco, ignobile, meschino, ridicolo, puerile, indegno e non merita nulla ma sta li, ti guarda e i suoi occhi implorano il tuo perdono, tu, diventi cattiva perfida e resti indifferente, lo guardi e ti sforzi di capire ma la rabbia è troppa e rimani incapace non puoi fare nulla. Non riesci a controllare te stessa il male che ti ha fatto supera la tua capacita’di comprensione non riesci a controllarti, è una ferita che sanguna ancora e forse non esiste cura per guarirla.

L'autore ha scritto 13 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Amore - Sesso

61 commenti a

Gli uomini separano il sesso dai sentimenti e poi implorano perdono

Pagine: 1 2 3 7

  1. 1
    AtomicGarden -

    Senti,a me dispiace per quello che ti è successo,veramente.
    Però non ti permettere di dire GLI UOMONI,perchè se la metti cosi io potrei benissimo scrivere una lettera intitolandola VOI DONNE SIETE TUTTE SUPERFICIALI.Io non ho mai tradito,non penso che si possa divedere il sesso dall’amore.E sono un uomo.Invece sono stato trdito,trattato male ecccetera.E le cose che tu scrivi sugli uomini in generale fidati che possono essere benissimo rivolte a voi donne.Ma io non generalizzo.In quanto uomo con una mia personalità e non parte di un gregge,io ho dei miei principi anche se questo mi porta all’isolamento.ma intanto io mi guardo allo specchio al mattino,non per ammirare la mia bellezza ma per potermi guardare negli occhi senza sentirmi…stronzo.Ecco,mi raccomando,se insisti vengo li dove sei e ti tiro i capelli.Forza dai….bacio.

  2. 2
    James Bond 2000 -

    Cara Gabry, torno a risponderti perchè sei veramente simpatica, e perchè ora vai veramente al punto della questione: gli uomini (soprattutto sopra i 30 anni) al 100% separano il sesso dai sentimenti, le donne lo fanno pure ma in misura percentuale veramente trascurabile. Le donne percepiscono il sesso come un completamento dell’amore, un epilogo al sentimento più forte e più complesso che un essere umano prova, per l’uomo il sesso oltre ad essere il normale sbocco dell’amore è soprattutto un bisogno fisiologico costante! è questo che le donne non capiscono, per mantenere forte la virilità il “mammifero maschio” deve trovare quelle sicurezze e quell’autostima che spesso sbagliando cerca in altre “femmine” ! Quando il tuo ragazzo ti dice che ti ama puoi crederci, lui non ha percepito il tradimento come tale, ma quasi come un bisogno fisiologico.
    Se tu lo ami perdonalo, anche perchè l’alternativa qual’è? Metterti con uno che non ti tradisce ma che tu non ami? Almeno dagli un’altra possibilità!
    Chi ti scrive è uno veramente poco titolato a sentenziare questi aspetti umani, ho 42 anni e quasi 20 anni di matrimonio felice alle spalle, un figlio; non ho mai tradito mia moglie e non mi vergogno ad affermarlo e penso, anzi sono sicuro che lei non mi abbia mai tradito a sua volta, ma come vedi questo non mi mette i paraocchi e non mi dà il diritto di infierire verso chi non ha saputo resistere alle tentazioni del sesso.
    Aggiungo inoltre, per farti capire che non tutti gli uomini sono uguali, che mia moglie è l’unica donna che ho avuto in tutta la mia vita! Conosciuta quando avevo 17 anni sposata quando ne avevo 24, mai tradita; lei a 17 anni aveva avuto già ben 2 partner sessuali prima di conoscermi!
    Questo per farti capire che: sono gli uomini o le donne più spregiudicati o libertini nella vita?
    Un altro uomo avrebbe trovato facile giustificazione a togliersi qualche sfizio sessuale nei miei panni!
    Permettimi di darti l’ultimo consiglio: fai decantare un pò gli eventi, prenditi tempo, metti alla prova il tuo ragazzo, se ti ama veramente righerà dritto e … in bocca al lupo!

  3. 3
    silvana_1980 -

    si, vabbè: ma a un certo punto la goccia fa traboccare il vaso…e siccome i santi sono solo in chiesa e nel vangelo….
    li si mandano anche a quel paese tipi così, sai!
    poi c’è chi si sveglia prima e chi dopo ma insomma, il momento del “basta” arriva
    e il tizio se la deve mettere via a un certo punto
    tanto bene o male si consolano presto

  4. 4
    robinhood2 -

    Sei rimasta indietro: oggi sempre più donne (e non solo gli uomini) separano il sesso dai sentimenti, e non è detto sia sempre un male.

  5. 5
    Raffaele -

    Stesso dicorso vale anche per le donne, basta avere fortuna o “intuito” per non cadere mai in trappola.

  6. 6
    AtomicGarden -

    James Bond,sicuro di avere 42 anni?no perchè io te ne darei 20 a sentirti dire certe cose.Per favore,mi vergogno di essere uomo se veniamo considerati cosi.NON SIAMO DEGLI ANIMALI PUNTO E BASTA.Sai,l discorso che proveniamo dalle scimmie mi ha un pò stancato,mannaggia a Darwin.
    Io (e come me alcuni altri) non consideriamo il sesso in nessuno modo.Nè come “sbocco naturale” nè come sfogo.Anzi,ogno volta che rileggo la tua lettera mi verrebbe voglia di tirarti un pugno sul naso..”mammifero maschio?” ma vai a quel paese..p.s.la soluzione è trovare qualcuno che ti ami,che tu ami e che non ti tradisca.(come se poi non tradire fosse una qualità invece che un “dovere”)..James Bond è per colpa anche tua e di quelli come te se io sto a ste condizioni.

  7. 7
    AtomicGarden -

    Sempre io..vorrei aggiungere un paio di cosette…James Bond,sai cosa co distingue ulteriormente dagli animali (che peraltro io adoro)?I SENTIMENTI E IL PENSIERO RAZIONALE (abbiamo anche quello irrazionale,che in amore usiamo spesso e voltentieri ma non è questo il caso visto che il signorino per fare sesso mi è sembrato più che lucido).Ma che cavolo dico io,ma perchè succedono queste cose?l’amore non è egoismo,l’amore non è solo sesso,l’amore non è stare con una persona quando ci fa comodo…Egoista lui lo è per un motivo almeno:non ha pensato a come ti saresti sentita tu da tradita,non ha pensato a tante cose cara mia,le cose a cui tu stai pensando…mettila come ti pare ma sia il cervello sia il cuore di una PERSONA UMANA risiedono nelle parti alte…IL pene non è dotato di queste cose.
    E ne approfitto per “ribadire” una cosa..io di anni ne ho 27.E non voglio fare nessuna predica e neanche mi proclamo il detentore della verità assoluta.Solo,mi sono stufato di vivere in un un mondo cosi.
    p.s.Lascialo subito.

  8. 8
    James Bond 2000 -

    Hai il cuore in subbuglio “AtomicGarden”, stai soffrendo molto e lo capisco, ho letto la tua lettera e provato tristezza per il dolore che una ragazza ti ha inflitto!
    Non è giusto infierire su un soggetto come te, non rispondo alla tua rabbia verso la vita, ma sappi che tra un pò di tempo magari tra qualche anno avrai molta più esperienza e affronterai la vita con più disinvoltura con più distacco, e le cose che oggi ti sembrano tremende domani saranno più “tiepide” meno atroci! Ti auguro di trovare l’amore, quello vero, quello dove non si nascondono al partner neanche i propri istinti le proprie debolezze e le proprie voglie, solo così non si può tradire e non si tradisce!
    Devi credermi se ti dirò una cosa: a 18 anni ero esattamente come te: irruento, assoluto, determinato, ma anche molto dolce e tenero come lo sei tu!
    A 40 anni capisci che il mondo non è fatto di assolutismi, di colori bianco o nero, ma di tanti toni di grigio, sta a te poi verdere il bianco o il nero dove realmente stanno!

  9. 9
    gabryfra -

    ciao james bond 2000
    ho trascurato un particolare,sono sposata da piu’ di 20 anni e ne ho 51 e una figlia di 20 questo cambia per te qualcosa? aggiungo che siamo stati fidanzati per 11 anni e ne avevo 17 come te quando ci siamo messi a filare lui ne aveva uno in piu’.Non siamo ragazzini e un’uomo di 50 anni è solo stupido e superficiale perchè distrugge tutta la sua vita mettendo a rischio la sua famiglia.Non sara’ facile vivere con questo fantasma che si aggira per la tua casa e il pensiero che mi tormenta è difficile che tutto possa ritornare come prima e il tempo di dimenticare è troppo lontano .Sentiamoci e fammi apere cosa ne peni ciao

  10. 10
    maurizio -

    Io mi ripeto ,stessa cosa potrei dire di noi uomini , donne che guardano l opinione pubblica ,l immagine ,la carriera !

Pagine: 1 2 3 7

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili