Salta i links e vai al contenuto

Troppe domande e poche risposte

Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo qui, ma sono davvero incasinata…
io e il mio ragazzo siamo insieme da ormai un anno e cinque mesi, ma da un pò di tempo sento che qualcosa si sta spegnendo, che qualcosa sta cambiando… in tutto questo tempo sia io che lui siamo cambiati… ma quel che più mi manca è il suo amore, quello che sento spegnersi ogni girono che passa.
Tempo fa mi scriveva lettere d’amore, mi mandava molti messaggi, e comunque mi faceva capire che ero unica, importante… ora invece sembra non vedermi più, non fa più niente di quello che faceva prima, io per paura di perderlo sono diventata abbastanza ossessiva e spero sempre che lui mi sorprenda… ma non è così… sento che l’interesse che prova per me sta pian piano andandosene… mi chiedo cosa potrei fare per riaccendere il suo cuore, ma allo stesso tempo mi sento usata, stupida, calpestata… faccio di tutto per lui e non mi sento ricambiata… non voglio perderlo e non ho il coraggio di lasciarlo… cosa ne pensate? secondo voi cosa posso fare? lui dice di amarmi immensamente.. ma a me mancano un pò di cose del nostro rapporto che prima c’erano e ora non più…

L'autore ha scritto 12 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti a

Troppe domande e poche risposte

  1. 1
    silvana_1980 -

    se senti molto la distanza, se lui non ti da più un piccolo gesto di affetto, se comincia a fare così dopo solo 1 anno o poco più…
    ti consiglio di mollarlo tu prima che lo faccia lui
    oppure…prova ad allontanarti tu un pò da lui
    vedi come regisce…ma se anche a lui sta bene così…bhe…
    in amore ci vuole entusiasmo
    se manca dopo così poco tempo è ora di guardarsi negli occhi, parlarsi col cuore in mano e decidere di separare le proprie strade

  2. 2
    LaurieSoad -

    No no.. lui mi dà tanti gesti di affetto.. quello che temo è che io sia troppo pretenziosa.. no? forse è solo mio il problema.. forse è solo la tanta paura di perderlo..

  3. 3
    silvana_1980 -

    non avere paura se non ce n’è motivo, preoccupati solo quando l’affettuosità sparisce del tutto
    per il resto qualche momento di fiacca non credo sia un dramma…poi sai…le sorprese…uno nasce col carattere di chi vuol sorprendere sempre (che poi bisogna vedere se in bene o in male), altri no
    preferisci comunque una sana quotidianità a qualche brutta sorpresa

  4. 4
    milly83 -

    quoto. in amore ci vuole entusiasmo…se manca già dopo un anno e mezzo…è dura! Vedi se è un periodo breve o se davvero questa situazione si sta instaurando prepotentemente…quanto tempo è che senti questa cosa? Se sono già diversi mesi corri ai ripari…guarda se puoi modificarla…non sempre però si può modificare. Dipende tu cosa senti dentro.. e lui..
    facci sapere, ciao silvana!

  5. 5
    LaurieSoad -

    Cioè.. il mio desiderio più grande sarebbe che lui fosse preso da me come nei primi mesi..so che è impossibile.. ma faccio male a desiderare una cosa simile?

  6. 6
    silvana_1980 -

    no non fai male…sai come si dice…se maometto non va alla montagna è la montagna che va da maometto, quindi
    pensaci tu buttagli che ne so…un weekend in un posto dove sai lui si divertirebbe…una gita fuori porta in un luogo tranquillo romantico…una cenetta in un posto diverso…si insomma
    lavora tu di fantasia anche per lui: l’importante è che la sua risposta sia entusiasta
    in bocca al lupo e porta pazienza

  7. 7
    ChiaraMente -

    Il vecchio mito. voglio che lui mi desideri, voglio che lui mi corteggi come ai primi tempi. Puff, ma tu cosa fai per farti desiderare? Resti là a fare la lagna o accettare le attenzioni con aria magnanima?Secondo me è il tuo sistema nervoso che fa le bizze, soffri d’ansia?

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili