Salta i links e vai al contenuto

In un secondo sono stato buttato via come un sacco di spazzatura

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

17 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    Simone Racioppa -

    No, Boh11. Le persone non cambiano. O sono buone o sono cattive. Le vie di mezzo non esistono. Le ragazze soprattutto sono molto brave a mascherare difetti e vizi, peccato che poi emergano col tempo. Quando fai notare loro che sono delle materialiste, rigirano la frittata e danno a te del materialista, quando poi in un uomo vedono il portafoglio e il BIG BAMBOO.

  2. 12
    Boh11 -

    Per 2 anni sono stato l’unica persona di cui si fidava, il suo mondo, il suo punto di riferimento nel bene e nel male. L’unico suo amico perché le amicizie sue hanno fatto la mia stessa fine, però nell’amicizia le persone nuove si accorgono chi sei, l’amore invece è cieco… Un po’ di rispetto non chiedevo tanto, perché non parlarmene che i sentimenti erano confusi, perché mentirmi, tradirmi, perché riempirmi di una quantità assurda di progetti e speranze? sembra quasi che il suo intento fosse distruggermi, farmi amare più che potevo per poi schiacciarmi. Perché farmi vivere la sensazione del cambio? Farmi anche sentire il senso di infiorità, incapacità di comunicare con lei… Da un giorno all’altro, vi giuro, sono diventato un estraneo. Ognuno è libero, se non mi amava più bastava trattarmi con più rispetto ma almeno per tutto quello che ho fatto, per tutti i momenti suoi brutti dove io sono stato sempre presente e per tutti i momenti bello che le ho regalato. Invece me la devo vedere dal giorno dopo con un altro e ora in vacanza con lui felice. Io mi trovo a casa con dolore, senso di vuoto, lo schifo verso questo tipo di persona ma con grande amore verso chi pensavo fosse, ma ahimè pensavo solo….

  3. 13
    Maestoso -

    Tu ancora non hai capito una cosa che dovrebbe essere chiara: le donne non hanno una morale. Nel momento in cui lei ha la testa altrove, tu diventi un insetto da schiacciare e che deve togliersi al più presto dai piedi. Il rispetto, la stima, il dialogo lo puoi pretendere da chi ha una morale, cioè da chi ragiona non secondi farfalle nella stomaco ed emozioni, ma da chi è razionale.
    Non era lei quella strana o sbagliata, ma te che alla tua età ancora non hai capito ciò.

  4. 14
    floki_56 -

    Maestoso
    Concordo con te ma l’età è relativa per capire queste situazioni perché nonostante i consigli se uno non ci sbatte la testa 1 o 2 volte(esperienza personale) non impara la lezione e si fa gli anticorpi. Credo che le donne sono arrivate al giro di boa perché il loro copione si è capito e l’uomo tornerà a fare l’uomo.

  5. 15
    Mister T -

    Il famoso relè o interruttore che le femmine hanno in testa..una volta che salta o che passa da on a off non cè più niente da fare e questo purtroppo può succedere dall’ oggi al domani senza alcun preavviso o minima avvisaglia. Facci l’ abitudine perchè stare con una donna ITALIANA al giorno d’ oggi è come camminare sempre sul filo del rasoio . Ormai con tutte le possibilitá che hanno e la moltitudine di zerbini che sono sempre pronti a farti le scarpe in qualunque momento non puoi più fidarti di nessuna assolutamente..ma la colpa è anche nostra che ci siamo rincoglioniti fino a tal punto da farci mettere i piedi in testa e diventare così il sesso debole…

  6. 16
    Lilly_8 -

    Ciao Boh, innanzitutto mi dispiace per quanto ti è accaduto. Anche io sono stata buttata via al vento senza ragione e dopo ben sette anni, nel mio caso è stato il mio lui a trovare un ottimo lavoro indeterminato mentre io il mio concorso l’ho perso. Lui frequentava all’improvviso luoghi di lusso con ragazze del suo ambiente lavorativo (messe bene economicamente e tutte belle ragazze) ed io sono diventata “il problema” (mi ha definita così). Ho sofferto moltissimo, perché avevamo una bellissima storia, eravamo profondamente legati, davvero un rapporto molto solido ricco d’amore: eppure, da un giorno all’altro, lui mi ha abbandonata dicendo di non provare niente più all’improvviso, e che nella sua vita una perdente come me non andava più bene!

    Come puoi vedere, ci sono persone che per inseguire la materialità sono disposte a tutto. Il mio lui era il ragazzo sempre serio, stimato, apprezzato, infatti sta facendo di tutto per nascondere quello che mi ha fatto. Di cosa ci vogliamo sorprendere? Io ho i traumi a pensare a quello che mi ha fatto, a come è cambiato da un giorno all’altro.
    Ma sto decidendo di non pensarci più, perché una persona così è semplicemente una persona sbagliata nella nostra vita.

  7. 17
    Lilly_8 -

    Quello che ti posso dire con certezza è che hai incontrato una persona senza dignità, senza pudore, una persona pronta a tutto per interesse. Ce ne sono tante in giro fatte proprio di questa pasta purtroppo. Io? Sono da una parte contenta di aver visto un’anteprima del matrimonio nei giusti tempi, magari incontrerò una persona migliore. Una persona con cui stabilire sin dall’inizio le mie possibilità di spesa, una persona di cui cercare di capire le intenzioni sin dall’inizio. Sento che non riuscirei a fidarmi di nuovo, a costruire di nuovo, la paura di essere abbandonata all’improvviso da qualcuno senza scrupoli sarà sempre troppa. Ma bisogna andare avanti. Dobbiamo imparare a fidarci di meno e a elevare i nostri standard di qualità umane, poco ma sicuro.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili