Salta i links e vai al contenuto

Sono smarrita

Lettere scritte dall'autore  Esse
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 9 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

273 commenti

Pagine: 1 19 20 21 22 23 28

  1. 201
    sarah -

    io il parere lo dò poi ognuno fa come vuole. Inoltre capisco che non tutti abbiano la voglia, la forza e la possibilità’ di andarsene, sicuramente esse ha una storia molto diversa dalla mia, persone con esperienze simili alle mie preferirebbero restare, a me non interessa, come dice mio marito ci affezioniamo alle persone e non ai luoghi, un luogo lo ricordi perchè hai vissuto una determinata esperienza non per il luogo in sé, poi certo puoi apprezzare la bellezza, il lato estetico, la comodità’, ma non è tutto. Alla fine io sono una pellegrina, potrei trasferirmi e fermarmi per un po’ di anni e poi a 50 anni cambiare ancora ma questo vale per me, esse deve valutare la sua situazione a 360 gradi e capire cosa è meglio per lei.

  2. 202
    esse -

    ..incontrarlo ed è un dato di fatto per Moltissime donne, tranne coloro che pur di avere uno che porti i soldi o gli dia un figlio o lo status di moglie e famigliola per la società, si accontenta ed è infelice lo stesso? Si sente sola pur con uno tanto quanto posso esserlo io a volte! Come si fa a darmi della sfigata piuttosto di colei che non avra nulla, che sara frustrata senza che si siano messe le mie scarpe, abbian fatto la mia strada e visto la mia vita e sentirsi migliori, sapere che loro saranno tutti piu soddisfatti? Un 33enne forse sposato non so, cm si arroga il diritto di sapere chi è Esse, se e qto è soddisfatta, se e qto otterrà dalla sua vita, che ne sa se la sua compagna lo ama davvero o finge, se lo tradisce o tradira e non se ne fara accorgere. Che ne sa se un suo figlio domani soffrira e gli rinfaccera l’educazione che gli avra impartito e che lui ora trova sana e di successo e domani l’avra danneggiato? Come fanno 3 o persone simili ad avere certezza che la loro vita sia migliore della mia, abbiamo Sarah un parametro assoluto ed io a 43 anni non lo sapevo? Io non ho figli e forse non li avro, io avro..una stabilita economica maggiore o minore, avro solo 2 amiche o ne trovero 100, forse un compagno o tanti amanti, cosi il bigbambooista sara felice, ma chi si puo permettere di determinare che la mia vita sia migliore o peggiore della loro? Nessuno conosce nessuno qui ma che razzaccia è quella che fino ad ora o per sempre detiene le verita assolute e da cose che io non ho mai richiesto loro? Sarah illuminami, ho nella lettera raccontato un mio stato di animo o ordinato soluzioni a tutti voi? Sai nel 2 caso potrei essere ingrata pur se le soluzioni non sempre sono adatte a tutti, ma nel 1 io son libera di esprimere nel rispetto altrui Ma soprattutto di me stessa. PERCHE COTANTA GENTE BUONA E GIUSTA PARTE PER LA TANGENTE E SI SENTE DIO SCESO IN TERRA? Perche se lo è non si allontana dalla plebe come me, dai comuni mortali e continua a sentenziare?

  3. 203
    esse -

    Rossana per non uniformarti ai dementi m e mrx potevi riesumare buon senso decenza ed intelligenza (ma se non ci sono..poco vi è da recuperare) e TACERE. Non rispondere piu. Se pero appartieni agli stolti ti dico che Sarah è l’unica che si pone in assenza di giudizio…quindi la tua ironia sul suo
    suggerimento di trasferirmi all’estero è
    fuori luogo e patetica. Sarah propone,
    da spunti e vuole confrontarsi..non si
    sente La Madonna come te o Dio come
    di dementi colleghi tuoi. Sarah non
    emette sentenze, parla di se e di cosa lei farebbe poi con rispetto ed umilta
    chiede a me se la sua stessa idea io
    possa prenderla in considerazione,
    ripeto chiede in punta di piedi. Non ha scritto “se una non lavora allora deve andare all’estero sennò non vale o fa la vittima”. Cosa totalmente differente! Tu
    saputella ed arrogante neppure se vai a
    scuola di empatia, puoi avvicinarti a
    talemodalità perche il rispetto verso il prossimo o lo hai congenito o no. Quindi buco nell’acqua Sigra Saituttote.
    E se ci fosse una modalita privata le
    risponderei li, ignorando o bloccando gente dannosa come te ecc
    ecc. Fate un club tra voi..temo solo che
    ne resterebbe solo uno..visto che tra
    serpi o prime donne,uno soltanto puó
    primeggiare. Ma se avete tempo da sprecare con me..allora vi lascio divertire cosi. Ognuno ha i suoi passatempi!

  4. 204
    rossana -

    Esse,
    grazie per gli apprezzamenti e per le lezioni, che terrò preziose, mettendo però in atto la sola che ritengo valida.

    chiudo con te perchè a mio avviso non vale la pena dedicarti tempo e attenzioni, come prima ho cercato di fare. inoltre, non essendo in questo periodo della mia vita smarrita più di tanto, una bella passeggiata nel verde è molto più allettante di un interscambio virtuale con chi che non ha interesse a mettersi in discussione.

    se puoi, dimenticati di me, come io cercherò di fare nei tuoi confronti. il bello di questo forum è che c’è posto per tutti, per tutte le opinioni e per tutti i toni!

    così va il mondo, anche la fuori. adeguarsi o non farlo resta una scelta personale…

  5. 205
    maria grazia -

    dunque…dirò la mia…. e come sempre risulterò impopolare, ma fa lo stesso. Io mi riconosco molto nei pensieri di esse e nel racconto del suo vissuto, e mi sento di condividere la sua stessa rabbia. Una rabbia che porta a volte a reazioni improprie, come quella che ha avuto nei confronti ad esempio di rossana. detto ciò, è indubbio che la società di oggi faccia schifo. ma le brutture e le cose spiacevole ci sono state e sempre ci saranno in tutte le epoche. Non credo che LA SOCIETA’ DI IERI fosse tanto migliore. Era diversa, questo sì. e per alcuni aspetti pratici più facile, ma c’era anche meno libertà. e per cui era giocoforza fare tutti le stesse scelte ( uscire di casa a 25 anni, sposarsi, mettere su famiglia, avere il posto fisso, ecc… ). senza contare che tantissime donne non sposavano l’ uomo che amavano, ma il buon partito che avrebbe garantito loro una situazione tranquilla; che poi con il tempo nascesse anche un “affetto” per questi mariti, questo è un altro discorso. Ma direi che ogni epoca ha proposto dei compromessi per adeguarsi al sistema, e probabilmente a persone come me e come esse il doverli accettare pesa di più che per altri. io penso che il segreto per vivere sereni ( NON FELICI, perchè la felicità così come la intendiamo NON ESISTE, ma SERENI ) sia quello di TROVARE UN EQULIBRIO tra il dover accettare la decadenza totale del mondo di oggi e il restare fermi e rigidi sui propri dogmi in maniera assolutista. Trovare LA VIA DI MEZZO tra questi due estremi credo che oggi più che mai sia VITALE per riuscire ad andare avanti e a progredire come individui, sia umanamente che materialmente. e penso anche che se non vogliamo isolarci dal resto del mondo e collezionare solo fallimenti nelle relazioni, dobbiamo una volta per tutte accettare il fatto che non esistono le persone PERFETTE, che se vogliamo bene a qualcuno e teniamo a quella persona, dobbiamo imparare ad accettarne anche i limiti.

    http://meditazionetrascendentale.it/dlf-treviso/?utm_source=Facebook&utm_medium=Treviso&utm_campaign=Treviso-3.10.2014

  6. 206
    rossana -

    Maria Grazia,
    “TROVARE UN EQULIBRIO tra il dover accettare la decadenza totale del mondo di oggi e il restare fermi e rigidi sui propri dogmi in maniera assolutista.” – concordo. mia madre, che da anni non è più e che apparteneva a un’altra epoca, nei miei momenti di smarrimento m’invitava a “farmi una base” perchè, asseriva, “su quella, che ti piaccia o no, sei costretta a stare, e soltanto da quella ti puoi ritagliare, qua e là, qualcosa di quanto vorresti.”

    volere e insistere per avere va benissimo, ma la realtà che ci circonda non si può cambiare più di tanto…

  7. 207
    mr x -

    Più che impopolare risulti una mentecatta che si crede un genio….ahahahah sei come un palloncino gonfiato con l’elio, ci vuole un attimo a bucarti e a farti uscire tutta quella boria che c’hai.

  8. 208
    maria grazia -

    mrx
    ma lo vuoi capire che sei solo un fastidioso omuncolo, un insulso parassita, un idiota cerebroleso che usa i forum come userebbe un pisciatoio ! sei un uomo stupido, hai il vuoto d’ aria nel cervello e non sarai mai in grado di fare il benchè minimo ragionamento sensato e articolato. perciò ti chiedo veramente di IGNORARMI d’ ora in avanti e di non perdere tempo a commentare i miei post, che tanto non ti cagherò mai ! sei a un livello da asilo infantile e non puoi rapportarti ai forumisti che invece hanno REALMENTE QUALCOSA DA DIRE. tra l’ altro sei anche una persona senza etica e senza principi morali. lo hai dimostrato in un altro thread, dicendo che se le donne vogliono lavorare devono adattarsi ad aprire le gambe… davvero, te lo dico per l’ ultima volta: DEDICATI A COSE ADATTE A TE e non venire più qui a romperci i co....... pensa alle sbronze con gli amici, a farti le seghe nei cinema porno, a stare davanti alla tv la domenica ruttando e scoreggiando, o ai puttan tour con gli amici per rimediare qualcosa e fare gli idioti. QUESTA e’ la tua dimensione, mrx.
    io rispetto A TE sono una DEA, e gli dei non possono confrontarsi con le bestie, lo capisci o no, ominide primario ?
    avere a che fare con te sarebbe come cercare di curare l’ influenza con il DDT… SPARISCI ! SEI DANNOSO PER IL GENERE UMANO !

  9. 209
    maria grazia -

    rossana
    ancora una volta commenti saggiamente. vedi, penso che la più grande sfortuna della mia generazione ( le persone che oggi hanno intorno ai 40 anni ) sia stata quella di crescere con il mito dell’ edonismo anni ’80, per cui se non raggiungevi certi traguardi eri considerato automaticamente un perdente e un fallito, con conseguenze devastanti sulla tua persona e la tua psiche. Oggi il mondo ( per ragioni di carattere GLOBALE ) non può più essere quello di allora, e tutti noi dobbiamo confrontarci con la “penuria”, la precarietà e la perenne incertezza che caratterizzano la vita di oggi. Imparare a convivere serenamente con questa situazione ELABORANDOLA e cogliendone gli aspetti positivi ( che comunque CI SONO ) significa raggiungere la pace e la lucidità che ci permettono di affrontare i problemi ( sia pratici che esistenziali ) nel miglior modo possibile. Fermo restando che capisco il disagio di chi, come me, ha dovuto crescere tra aspettative deluse, famiglie scontente dei risultati dei loro figli, futuro “castrato”.

  10. 210
    esse -

    Maria Grazia, scrivi che ho avuto reazione improprie nei confronti di Rossana. Allora parliamone, se hai letto tutto, in un primo momento pur essendo su posizione diverse, io volevo mantenere uno scambio..poi se lei assume il ruolo della saggia, non va più bene.
    Chiedo a te Mg, come nella mia seconda lettera, cita una frase, una mia percezione rispetto ai rapporti col maschile. Io mi definisco una ferrari, nel senso che ho una cultura e quindi se per avere un uomo, devo accontentarmi di uno che parla come uno zoticone, non ci riesco, se ho un’intelligenza costruita dal vissuto e altre cose, devo accontentarmi di un maschio come un mrx che propone come soluzione Bigbamboo?
    Esempi di monopattini questi due, esempio io per quel che ho citato di Ferrari.
    Ora, mi spieghi perche io non posso sentirmi cosi? Del resto io sto parlando di me. Posso avere una percezione di me, senza che venga tacciata di presuntuosa. Poi è passata Rossana dal darmi della vittima e lamentosa alla presuntuosa.
    Mg, io capisco tutto ma se una dice di sentirsi X, io prima di giudicarla pesantemente, le chiederei Esse, perche ti senti X? Cosa ti spinge a percepirti cosi?
    E li si parla, si argomenta. Invece Rossana, fa ridere i polli, lei dice a me che non mi metto in discussione, quando lei senza conoscermi, solo sulla base di quel che io sento di me o racconto, mi PROCESSA con SENTENZA di Vittimismo e lamentela e poi Presunzione.
    Un essere umano valido, sul forum raccoglie info, si inoltra per avere dettagli e poi esprime la propria idea, non elargisce consigli e pareri se non richiesti soprattutto quando li maschera per tali mentre invece emette pesanti verdetti senza che l’altro si possa difendere e se poi lo fa, lei rincara la dose.
    Allora Mg, serenamente dove ho avuto io reazioni improprie? IO AVRO SEMPRE REAZIONI IMPROPRIE, CHE PER ME è SOLO ESIGERE RISPETTO, VERSO COLORO CHE NE MANCANO GRATUITAMENTE AMMANTANDOSI DI SAGGEZZA E GENEROSITà. Buona passeggiata nel verde rossana! Ma temo ritornerai. Nell’altra lettera ci sei sempre.

Pagine: 1 19 20 21 22 23 28

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili