Salta i links e vai al contenuto

La favola di Cenerentola

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 15 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

46 commenti

Pagine: 1 3 4 5

  1. 41
    Sirenetta -

    Maria Grazia in un rapporto di coppia non vorrei litigare, e non a tutti piace litigare e poi a litigare ho già i miei genitori visto che hanno sempre qualcosa da ridire, manie e chi più ne ha ne metta quindi non mi serve una terza persona che tra l’altro semi estranea dalla famiglia che fino a qualche giorno prima di conoscerlo o che al massimo conosco di vista inoltre per me poi il litigio di coppia amoroso è un segnale di un qualcosa che non quadra un po’ come il tradimento e la gelosia e il litigio è segnale di menefreghismo, indifferenza, odio, scontro, aumento di pretese, e poco interesse per l’altra persona al fianco.

  2. 42
    Yog -

    Ha ragione Sirenetta. Perché catalogare gli uomini in alfa,beta e omega? Ieri sera una tipa mi ha detto che ero un maschio iota. Basta con l’alfabeto greco.
    Alla fine però ha ammesso: ” Φαίνεταί μοι κῆνος ἴσος θέοισιν ἔμμεν’ ὤνη”.

  3. 43
    Sasha@ -

    MG < Sasha, avere le mani ( o i tentacoli ) in pasta un pò dappertutto non è una pecca, ma un vanto. Sopratutto in Italia. Che in Russia sia diverso? Non credo proprio.

    Stai scherzando, no? In Russia gli altri ti taglierebbero i tuoi tentacoli e basta. E non credo che in Italia sia diverso)

    Sirenetta < Sasha ma perché catalogare le persone in Alpha, beta, Omega
    Per orientarsi bene nella società classista.

    Solnze < Gli uomini russi/ucraini sono alpha men di base
    L’alpha è sempre uno. Credo che di base i russi sono uomini, ciò non è poco)

  4. 44
    Sirenetta -

    Sasha vedi piuttosto di distinguerti da questa società perché il razzismo e il classicismo non vanno mai bene e non si fa strada nella vita inoltre non ti rende una persona evoluta ne tantomeno intelligente. Perché il razzismo e l’ignoranza si combatte con l’intelligenza e catalogare, discriminare e dare etichette alle persone rende una persona sciocca e ignorante.

  5. 45
    angelica -

    Mariagrazia, visto che sei così brava a scrivere storie, perchè non scrivi un bel tuo racconto autobiografia??? La trama, una zitella acida che passa le giornate su “lettere al direttore” a denigrare le donne che si occupano della loro famiglia??? Sempre lì a sputare veleno come un serpente sulle donne “angelo del focolare” che per forza di cose devono avere la fregatura nascosta… per forza di cose si devono trasformare in zavorre…. certo per zittire la propria coscienza la zitella deve puntare il dito e trovare eventuali difetti nelle donne che non rispecchiano il suo modo di pensare …. sia mai che veramente quell'”angelo” sia tale… veramente, io entro qui di rado perchè ho proprio meglio da fare, ma se capita un momento di noia e vengo a leggere qualche lettera….. tu sei presente da anni a scrivere sempre le stesse cose nell’indifferenza generale…. tu puoi dire quello che vuoi ma gli uomini per metter su famiglia sempre le fate amorevoli sceglieranno…. le altre saranno solo fugaci avventure…e tu puoi scrivere tutte le lettere che vuoi ma questa cosa non cambierà

  6. 46
    maria grazia -

    Ovviamente il solito troll che si inventa cose false sulla sottoscritta non poteva mancare. Solo per chiarire: non potrebbe fregarmene di meno di stare con qualcuno che mi sceglie solo perchè mi mostro passiva, docile e amorevole. Un uomo così è quanto di più lontano esiste dal mio essere. Preferirei un milione di volte rimanere sola tutta la vita che avere accanto una simile palla al piede: noioso, insicuro, pedante e omologato.

    Certo, scrivo nell’ indifferenza generale. Non perniente i miei interventi ricevono sempre una valanga di risposte.

    Le donne-angelo non esistono. io comunque preferisco essere un diavolo, sicuramente!

    Per rispondere a Sirenetta: le classificazioni ( es. beta, omega, ecc.. ) servono a semplificare nel momento in cui si deve parlare per massimi sistemi. Poi ovvio, ogni caso potrebbe essere a se stante relativamente a determinati aspetti.

    Finchè le donne continueranno a giudicarsi e ad accusarsi a vicenda ( per es. in merito ai trascorsi o alle scelte sessuali )temo non si andrà mai molto lontano.

    I rapporti di coppia idilliaci dove non si litiga mai non esistono, e se esistessero sarebbero terribilmente noiosi.

    Sasha, nessuno ha il potere di privarti della capacità di sapertela cavare. Per “tentacoli” mi riferivo a questo.

Pagine: 1 3 4 5

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili