Salta i links e vai al contenuto

In amore… Cogli l’attimo

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

20 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    Dream83 -

    Ciao Ets per una volta siamo d accordo non scriviamo qui per rabbia ma per “aiutarci/sfogarci” a vicenda.. Ho fatto quello che sentivo di fare… tu piuttosto cerca di avere un po’ più di fiducia…ho letto la tua lettera. Magari non è scattata la molla ira ma presto scatterà con la persona giusta. Un’anziana signora diceva sempre..”chi è fatto per te nessuno se lo prende”. Ci sono dei disegni per ognuno di noi.. Un abbraccio a tutti ragazzi e forza!

  2. 12
    Golem -

    Mi permetto di dirti Dream, che apprezzo il fatto che sei stata corretta col tuo “fidanzato” prima di iniziare la nuova storia, ma non credo che i sentimenti verso il primo siano cambiati, si sono solo mostrati per quello che erano. Il che é molto diverso. Le sfumature dell’amore, a mio parere, è solo una, quella che si chiama VERO. Quando lo incontrerai ti renderai conto che gli altri erano solo desideri, tentativi se va bene, e per quello finiscono. L’altro, quello VERO, non può finire, se finisce non era amore è ovvio.

  3. 13
    rossana -

    Ets,
    anche a me fa bene dedicare tempo e attenzioni a chi le cerca, sia qui che nel reale. e non è vero che ci sono problemi grandi e piccoli: i problemi sono proporzionati all’età, all’esperienza e alla possibile capacità di rivolverli di chi li sta sperimentando.

  4. 14
    ets -

    @Dream83 quale lettera??? Ho scritto delle lettere qui ma con un altro nickname che nessuno conosce, quindi ciò che hai letto non ero sicuramente io 🙂
    @Rossana magari i problemi fossero rapportati all’età 🙂 Purtroppo (o comunque almeno per me) così non è stato!

  5. 15
    Dream83 -

    Ah boh Ets non lo so ho cercato cn il tuo Nick mi è uscita una lettera pensavo fossi tu invece no ahaahahah. @Golem: sai a volte ci si illude di essere innamorati poi forse non lo si è a quel punto cm tu sostieni non sono cambiati i sentimenti ma si sono solo mostrati per quello che erano…a volte invece ti innamori seriamente di una persona che poi cn il passare degli anni, con una convivenza scopri essere diverso da come si era presentato ed è lì che i sentimenti cambiano e non si rivelano essere cm erano in origine. Purtroppo una persona non si finisce mai di conoscere, a volte la idealizzi finché non ti ritrovi ad affrontare problemi che svelano la sua vera identità..porti avanti con la speranza di sbagliarti ed arrivi ad un punto in cui non ne puoi più..Non era quello che credevi, non è quello che cercavi…
    Un saluto ragazzi

  6. 16
    Yog -

    Hvabbè. Tutto a lieto fine. Non ho ancora capito quale è il problema di questa storia oscena.

  7. 17
    Dream83 -

    Scusa? Storia oscena? Beh spero sia migliore la tua…era meglio rimanessi nascosto/a…non era necessario il tuo intervento insensato..una persona che esordisce così non avevo dubbi non capisse il senso di ciò che ho o che gli altri ragazzi hanno scritto!

  8. 18
    Golem -

    Non parlarmi anche tu di illusioni Dream. Vivo con illusi e ex illusi che si illudono di illudermi.
    Io ho l’illusione che possano disilludersi per il bene di tutti, ma forse resterà solo un’illusione. Mi è piaciuto giocare con la parola, visto che illusione – dal latino “ad ludere” – significa giocare, scherzare, divertirsi (con la realtà).

    Intanto però tu hai scoperto questa realtà parallela, e il mio consiglio per evitare delusioni o, visto che siamo in ballo, disillusioni, è quello di cambiare subito il nickname. Da Dream 83 a Reality16. Vedrai come ti cambia il panorama della tua vita. Prova
    Auguri.

  9. 19
    ets -

    Infatti, è solo ordinaria amministrazione.

  10. 20
    rossana -

    Dream,
    “una persona non si finisce mai di conoscere,a volte la idealizzi finché non ti ritrovi ad affrontare problemi che svelano la sua vera identità..” – constatazione condivisibile in entrambi gli enunciati.

    Lou,
    anche a me non piacciono le conclusioni semplicistiche. la realtà è sempre più sfaccettata di quanto di primo acchito si possa immaginare. ognuno ha una sua personale mappa, su cui delineare aspettative e percorsi.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili