Salta i links e vai al contenuto

Il Paese dei privilegi

Quale immagine vogliamo offrire, quella di un Paese afflitto da un sistema economico ridotto alla dissoluzione o viceversa quella della spavalderia, se qualsivoglia personaggio pur con incarichi comici percepisce guadagni contraddittori ? E’ privo di contegno chi dà facoltà d’agire. 

L'autore ha scritto 140 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini

4 commenti

  1. 1
    andropus -

    vi siete mai chiestiil perchè, un deputato regionale che è anche sindaco o assessore debba prendere due indennità?

    la cosa và denunciata alla Corte dei Conti

  2. 2
    andropus -

    alcuni deputati regionali siciliani che sono anche ammnistratori di comuni si prendono la doppia indennità, lla faccia della correttezza

  3. 3
    Carlalberto iacobucci -

    Mi chiedo spesso quante sono le cose che vanno in questo Paese, ma riesco ad offrie una sola risposta… Nulla funziona come nulla viene tenuto in alta considerazione. E’ atroce verificare che siamo proprio noi, il popolo, che offre il fianco ai diletti politici. Se occorre la Corte dei Conti siamo pronti a procedere alle ispezioni che potranno e dovranno veder la trasparenza. Caro Andpropus, al riguardo della corretezza è del tutto non ipotizzabile riscontrarla.
    Ciao Carlalberto

  4. 4
    Carlalberto iacobucci -

    Se potessero rafforzerebbero la terza come la quarta ed altro ancora. A loro serve il titolo non saper fare. E più incarichi hanno più indennità percepiscono. Chissà se accoglierebbero anche collette

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili