Salta i links e vai al contenuto

Al direttore Enrico Mentana: Argomento vaccini

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

13 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    carmen -

    Mi spiega perché Non esistono più i vaccini singoli? Mi spiega perché mescolano vaccini facoltativi a quelli obbligatori?prima quasi tutti i medici mettevano in pratica il loro giuramento …..adesso fanno i favori delle case farmaceutiche.vaccini si ….ma “puliti” e singoli .per non parlare dei”medici” che non rispettano nemmeno i calendari vaccinali!

    Se lavora in campo medico si vada a studiare l aumento vertiginoso ,in questi15 anni,delle reazioni avverse reversibili e irreversibili sui bambini.

  2. 12
    carmen -

    Per fare il ministro della salute bisognerebbe avere una mega laurea in medicina e milioni di riconoscimenti in campo scientifico …..Non il diploma!i dottori di un tempo si contano sulle dita di una mano .

    Ma con chi si firma “yo”. …è come parlare con Napalm51!tempo sprecato….

  3. 13
    agostino terranova -

    Buongiorno,
    mettiamola così: io non voglio privare nessuno del diritto di “donare” il proprio figlio come cavia alla PRIMA, sottolineo PRIMA, vaccinazione massiva (10 o 12 nulla cambia) obbligatoria della storia dell’umanità che verrà somministrata senza essere stata testata su NESSUNA, sottolineo NESSUNA popolazione mondiale, su NESSUN essere umano vivente men che meno di età compresa tra i 0 giorni e i 13 mesi. Allo stesso modo non VOGLIO e non PERMETTERÒ’ a chicchessia per NESSUN motivo di costringermi a “donare” mia figlia violando uno dei capisaldi dei diritti dell’umanità. Questa si chiama libertà di scelta. Per il resto, prego tutti, indistintamente, di ricercare, approfondire, PRETENDERE da politici e giornalisti, medici e scienziati, la trasparenza, la giusta informazione, l’onestà e la VERITÀ’. Buona sorte a tutti. Ne abbiamo un gran bisogno.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili