Salta i links e vai al contenuto

Chiedo conforto, aiuto, consigli

Sono Laura, ho 18 anni.
io e lui siamo stati amanti, amanti sinceri, ci siamo amati.
Non oso scrivere qui ne dire a nessuno di quanto sia stato unico.
Da prima che iniziasse mi ha rivelato la sua attrazione verso il sesso maschile, ma abbiamo continuato.
e ciò è diventato il motivo per cui stando terribilmente bene insieme le cose non possono funzionare.
Ci siamo lasciati.
Vorrei poter non vederlo per poter andare avanti e voltare pagina ma purtroppo sono nell’anno della mia maturità ed è mio compagno di classe, di scuola, di vita per ora.
Come smettere di amare?
Come non aver paura di non poter trovare più nessuno con cui poter condividere tutto quello che o codiviso?
Io come diamine posso fare?
Fa male da morire,
fa paura da morire.

L'autore ha scritto 12 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Davide -

    Il mare è pieno di pesci e il mondo è pieno di ragazzi, ognuno con le proprie caratteristiche. Chi lo dice che magari ne troverai uno in grado di farti suscitare emozioni e sentimenti maggiori di questo ragazzo? Ogni persona, ogni storia d’amore è a se e non si può paragonare. La vita poi essendo più fantasiosa di ognuno di noi ti porterà tantissime sorprese. Ora stai male da morire ma lascia agire il tempo e farà il suo corso. In bocca al lupo. Ciao

  2. 2
    reborn -

    L’Amore è la più bella e allo stesso tempo più brutta malattia che si possa avere,le tue paure sono lecite i tuoi dubbi sono fondati nessuno potrà dirti ciò che verrà nel tuo prossimo futuro,ma posso dirti che gran parte dipenderà da te e dalla tua determinazione nel volere le cose,noi siamo artefici del nostro destino sta a noi far girare la ruota nel verso giusto.Come si può smettere di amare?…non si può smettere l’amore è un sentimento che non può esserci sotratto,mi spiace che stai in questa situazione ma per guarire il tuo amore serve altro amore…ma non intendo per forza un’altro amante o fidanzato ma anche un’amico un’amica una persona con la quale confidarti e aprirti.Non tutti ci apriamo e mostriamo ciò che siamo veramente perchè abbiamo paura di soffrire e di mostrarci fragili e troppo facilmente vulnerabili.Ma pensa che amare sia levare le barriere dai nostri corpi lasciarci andare e amare il prossimo mostrando tutto noi stessi.Non demordere so quanto possa essere dura l’anno della maturità convivere con certi problemi ma bisogna affrontarli…la paura di non farcela non ti renderà mai così forte da eliminare il problema…credi in te stesssa se deciderai nella tua mente di farcela ce la farai…è tutta una questione di testa.

    Se mi dai la tua mail ne possiamo parlare in privato mi raccomando non mollare 😉

  3. 3
    Anna -

    Penso che reborn ti abbia dato un ottimo suggerimento. A volte è necessario fare delle scelte anche se dolorose, altrimenti non si può essere nè felici nè sereni! E’ una questione di testa..

  4. 4
    LaurieSoad -

    @reborn la mia email è laurxx@hotmail.it
    grazie delle parole e del tempo, sono affranta e comunicare con persone che sento esser profonde e con cervello mi fa sempre sentire comunque meglio e più ricca.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili