Salta i links e vai al contenuto

Amore folle finito malissimo

  

A volte ti capitano cose nella vita che non ti saresti mai aspettato. E non esagero dicendo che si, questa persona mi ha cambiato la vita, radicalmente. E’ difficile esprimere a parole quello che è stata per me, un amore incondizionato, smisurato, forse folle, minato da atteggiamenti a volte sbagliati. Una storia pazza, iniziata col botto e finita altrettanto. E a distanza di mesi, ancora non passa, e penso mai passerà.. una questione di chimica, di odori di “dipendenza” totale l’uno dall’altro, del cercarsi sempre, del volersi sempre accanto (o forse) del capire i rispettivi stati d’animo tranne, forse, messaggi fondamentali. Ma le parole non bastano, è stata una cosa trascendentale. Io ho fatto i miei errori, ho sbagliato, ho ferito..non so nemmeno perché. Tutto era perfetto. L’unica risposta che mi so dare è che forse, inconsciamente, proprio questa perfezione mi ha spaventato. In tutta la mia vita non avevo provato mai provato sensazioni del genere. Non mi ero mai innamorato davvero.. dalla prima sera che ci siamo conosciuti ho capito che avrei voluto passare ogni istante della mia vita insieme. E di storie ne ho avute, ma sempre vissute in maniera distaccata forse, senza nemmeno essere innamorato. Da quando è finita (malamente) tutto è cambiato.. i tentativi di cambiare le cose sono stati fatti, e forse anche lì ho sbagliato nei modi, ho finito per allontanarla ancora di più, essendosi, lei, sentita oppressa. Distacco sempre maggiore, rassegnazione, ansie pazzesche. L’idea di saperla con un altro mi sta facendo impazzire. L’idea di averla persa è massacrante.. stare male al punto di voler, a volte, solo scomparire (e lei anche c’è stata così). Ci sono amici in comune e capita di rivedersi. Il ghiaccio. Capita di leggere o vedere cose che non vorresti mai vedere per non soffrire ancora di più. Sopravvivere giorno per giorno, ed anche solo sopravvivere sta diventando impossibile. La cosa che mi sta ammazzando oltre, ovviamente, all’idea di averla persa, è non essere forse mai riuscito a farle capire quello che lei è stata ed è ancora per me.
Ho capito cos’è l’amore. Per la prima volta in vita mia. Semplicemente tu, UNICA. Sto diventando pazzo..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

10 commenti a

Amore folle finito malissimo

  1. 1
    Simone Racioppa -

    Oh poverino, ti stai struggendo per “amore” o per LIBIDO?
    Dai un’occhiata alle mie lettere e ti rivelerò cosa sono in realtà le femmine, come sono diventate al giorno d’oggi, e chi è la loro controparte maschile.

    Vale il detto “ogni lasciata è PERSA”. Al mondo ci sono un sacco di femmine. Se pensi che lei sia unica e speciale… TI SBAGLI. Capisco la tua paura di amare, visto che sono poche le persone che lo meritano. Ma non hai nulla da temere, no? Hai avuto altre storie, quindi deduco che non hai problemi nel “rimorchiare” queste macchine rotte. Oppure hai anche paura di non riuscire a trovarne più e temi dei blocchi emotivi?

  2. 2
    ta -

    Ciao, capisco perfettamente quello che dici.. ma la situazione non è esattamente questa. Sono sempre stato una persona iper socievole, spensierata, forse troppo. Non ho mai avuto problemi con le ragazze.. nel senso, ho sempre vissuto in maniera tranquilla e distaccata (non facendolo apposta) le storie; non sono mai stato coinvolto chissà quanto. E ho quasi 30 anni. Io non ho paura di amare, o meglio, forse, inconsciamente, la avevo. Con questa persona è nato in me un coinvolgimento pazzesco (e anche in lei). Per me è stata la prima volta. Tutto amplificato, tutto assurdo.

    No, figurati, non ho paura di non riuscire a trovare altre ragazze.. è che non sono forse nemmeno riuscito a farle capire quello che lei è stata ed è per me. Poi figurati, ho sbagliato io nel rapporto. Altre ragazze per qualche avventura in questi mesi ci sono state. Ma senza significato. Apatia totale. Per un bel po’ ho avuto anche un blocco fisico. Quando la vedo scherzare con altri impazzisco. Difficile…

  3. 3
    ta -

    Adesso tutto è quasi di ghiaccio.. spesso si frequentano ambienti comuni, ma non si va oltre il saluto. E l’idea che possa provare per qualcun altro o fare con qualcun altro quello che provava e faceva per me – idea frequentissima, in base a ciò che mi capita di vedere – mi sta facendo impazzire.

  4. 4
    Golem -

    “Ho capito cos’è l’amore. Per la prima volta in vita mia…”. Uhahahaha, ah, l’hai capito? Scusa Ta, non voglio sfotterti, ma sai quanti come te hanno subito solo gli “scherzi” degli ormoni, ma fanno dichiarazioni apodittiche sul “per sempre”? Non ti rendi conto di essere “drogato” vero? Bè sappi che lo sei, e seppure ti senti convinto di quello che provi questo è tutto fuorchè “vero”. Sono i testicoli che ti stanno “parlando” di lei, e come tutti sappiamo, quando ci consigliano dei “coglioni” non bisogna mai prenderli sul serio.
    Ciavo

  5. 5
    Yog -

    Ta, e tu avresti quasi trent’anni. Bel salt cod, detto scientificamente e senza offesa.
    Ta ta tattattattà.
    E il salt cod sta riggido e sicco.

  6. 6
    ta -

    Avete colto in pieno il problema.. ovviamente non è quello.

  7. 7
    ta -

    Ammazza che perspicacia! Avete capito tutto proprio

  8. 8
    glosstar -

    Ta non fare lo spocchioso. L’accettazione della malattia è il primo passo verso la guarigione. Segui quindi i consigli, peraltro gratuiti, di due illustri luminari come il Dr. Golem e Dr. Yog.

    Tu lo sai vero che i tuoi 30 anni anagrafici coincidono coi 18/20 evolutivi. E’ questa la ragione per cui non riesci a capire che sono gli ormoni dopati a parlarti. L’amore qui non centra una beata cippa. Ti sei fatto una dose di roba bbbuona, ma passata l’intossicazione, vedrai che questa “terribile” malattia non ricorderai neppure il nome.

  9. 9
    claudio -

    Il titolo e il contenuto di questo post richiama quello di un brano di nada “amore disperato” che guarda caso, recitava anche questo verso:”sembra un angelo caduto dal cielo…”.
    Ecco “sembra”,ma in realtà non lo é .

  10. 10
    Rdf -

    Ta hai ragione, non dar retta a questi poveri str...i :)

    Capita a tutti di innamorarsi di una qualsiasi , di investire affettivamente credendo una cosa (e queste te la fan pure credere ) e poi rimaner scornati.

    Qui fanno tanto i fighi vissuti a dare giudizi ma fidati che sono già tutti cornuti e ci son passati anche loro in quello che stai vivendo, come potrebbero rifinirci nuovamente domani mattina . E’ per quello che ti parlano così ..perché riflettono ciò che avrebbero voluto o dovuto fare e pensare a suo tempo e che ora si ripromettono per il futuro (seee :D)

    Mandali affanculo tutti (lei compresa) e riprenditi presto

    Ci saranno altri amori

    Un abbraccio

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili