Salta i links e vai al contenuto

Vuole stare sola per capire cosa vuole veramente

di

Ciao a tutti, mi ritrovo qui a scrivere per poter trovare un contatto con qualcuno, un consiglio, una parola…
Sto con la mia ragazza da 3 anni. Lei per me ha sempre rappresentato un motivo di orgoglio e fierezza per me stesso, una ragazza piena di demoni che ho saputo combattere e vincere, da un passato difficile, ma bellissima, stilosa, con tantissime cose in comune con me. 
Io 32 anni, lei 26. 
Tre anni in cui io inizialmente ho dovuto abbattere molti muri, scrissi persino una lettera qui (Sono confuso, dubbioso… leggete e datemi un consiglio) problemi che poi si sono risolti alla grande.  Lei rifiutava le cose belle della vita e si diceva impaurita perchè, diceva cose come “a te non manca nulla” e uno come te “non lo troverò mai più”, tutte insicurezze che derivavano dal suo passato (il rapporto con suo padre in primis). Abbiamo lottato inizialmente e siamo stati bene per anni, felici, uniti, da tutti i punti di vista, ci piacciamo fisicamente, abbiamo unito le nostre dolcezze e le nostre anime e i nostri gruppi di amici. Da quattro mesi oramai le cose erano leggermente cambiate, io ho avuto delle difficoltà nella vita che mi hanno fatto sbandare, ho perso il mio nord, e avevo smesso di cercare di renderla felice come un tempo, diciamo che le ho passato la palla a lei completamente ed era pure una palla che scottava, piena di negatività e insicurezze. 
Viviamo quattro mesi di routine pura…pochi, se non inesistenti, i momenti magici per noi. Litigi vari…fino a che una settimana fa, lei va in panico totale, in lacrime mi dice che in questo periodo sta male e crede che possa essere per come sta con me, si ritrova a chiedersi se sono quello che vuole veramente e se le basto.
Dice che per ora crede di avere bisogno di stare da sola per capire cosa vuole veramente. 
Dice che si odia per quello che ci sta facendo. 
Dice di soffrire moltissimo. 
Dice che spera di capire di voler stare con me. 
La rivedo dopo qualche giorno e parliamo. Le dico che ho capito il mio errore, le dico che nell’ultimo periodo io non bastavo nemmeno a me stesso, le chiedo di fidarsi di me e le faccio capire di aver capito dove tutto ha incominciato ad incrinarsi. 
Le chiedo di dare una possibilità alla nostra storia, perchè alla fine nonostante tutto, eravamo felici e tutt’ora lei dice che con me “sta molto bene”. 
Ci sono baci, carezze, battute…
Le chiedo di partire per il weekend insieme a me, come facevamo quando eravamo felici e lei rifiuta…dice che non sarebbe sincera ora. 
Le chiedo se posso portarla al cinema…e dice di si.
Rimane comunque sicura di voler rimanere da sola per capirsi, dice che è una cosa che deve fare per se stessa.  
Se le scrivo risponde, ma risponde in maniera fredda, e mai sull’immediato.
Lei comunque non scrive per prima. 
Alcuni amici mi dicono di vivere la mia vita e di non contattarla. 
Alcuni amici mi dicono di continuare a provare e non mollare. 
Alcuni nostri amici non si mettono in mezzo più di tanto. 
Io sono indeciso, ho come l’impressione che lei stia cercando un “perchè no” piuttosto che un “perchè si”. 
Mi chiedo come una persona che allontana, che non da una possibilità all’amore, che non vuole lottare insieme ma da sola, possa riuscire a capire che non vuole essere più sola…
Aiuto, tutto sembra vuoto, non riesco più a ridere. Penso a lei costantemente,  ho ansia costante e lo stomaco in subbuglio. 
Penso che un futuro senza di lei sia impossibile. 

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

46 commenti a

Vuole stare sola per capire cosa vuole veramente

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    Rocher -

    Probabilmente c’è di mezzo un altro uomo. Ovviamente dirai che è impossibile, per poi ricrederti dopo qualche tempo.

  2. 2
    sara -

    Vuole semplicemente mollarti ma ha paura, perché non vuole stare sola. Confusa più di così, non c’è, ma il problema è che dovete chiarire bene le cose e stare lontani per un po’. Smetti di cercarla e lascia che sia lei per una volta a cercarti, l’amore è dare e avere in egual misura e voi 2 non é proprio 50 e 50.

  3. 3
    Polytropos -

    Stilosa finché vuoi ma problematica, egoista e debole anche per comodità.
    Noi non siamo il nostro passato:siamo quello che SCEGLIAMO di essere. Non sono gli eventi a qualificarci: è quello che siamo capaci di fare con ciò che ci accade.
    E’ quasi sicuramente confusa come tutte le femmine egoiste: cioè ti ha già messo in discussione, probabilmente sta valutando l’affidabilità di un nuovo stallone, e ti mollerà non appena l’altro costituirà ai suoi occhi un porto sicuro. Tira fuori le palle e mandala a stendere tu: per salvare almeno la dignità ed evitare d’infilarti in una spirale autodistruttiva di sensi di colpa che non hanno motivo di esistere. Magari con l’altro ci ha già scopato.

  4. 4
    Lux79 -

    Non è che vuole stare sola, vuole stare senza di te. O lo fa perché, consapevole che tu hai dei problemi, non vuole farti pesare i suoi… Oppure i suoi sentimenti stanno cambiando. La decisione di stare da sola é stata sofferta e non è stata imminente. Che puoi fare? É dura ma, devi allontanarti. Se le stai accanto adesso, la potresti indurre ad isolarsi ancora di più, visto che sta agendo in modo sempre più freddo e scostante. Se ti allontani, forse capirà realmente cosa sta perdendo e potrebbe decidere che vuole averti ancora accanto. Capisco che è molto doloroso, hai provato a stimolarla gia fra inviti e la tua presenza reale/virtuale, e non hai avuto particolare riscontro. Allora che ti resta da fare? Lei lo sa gia che tu ci sei, che le sei vicina, ma a quanto vedi e percepisci, non le vanno più bene le cose. Forse è proprio perché ti ha accanto che ti da per scontato. É dura ma secondo me, evita di cercarla e lascia che decida. Ma a prescindere, mettiti in testa che le cose sono cambiate.

  5. 5
    ets -

    Vesper, non cercarla, non contattarla. La frittata oramai è fatta e lei si vede già con qualcuno.
    Tutto ciò che ti ha raccontato sono fregniacce. Lasciatelo dire da chi è stato terzo incomodo e da chi ha anche subito il terzo incomodo.
    Sembra impossibile ma si può. Una vita senza di lei esiste, smettila però di cercarla.
    La persona che conoscevi non c’è più.
    Lei non ti vuole più
    Lei si vede con un altro.
    Concetti chiari e semplici, ma stampateli in fronte. Semplicemente finché l’hai trattata come una reginetta le andavi bene, appena hai avuto bisogno tu ti ha mandato a quel paese.
    Tutto il resto sono, e scusa la ripetizione, fregniacce di chi vuole chiudere perché tromba già con un altro.
    Una delle mie ex era esattamente come lei, problemi col genitore, depressa cronica che ricercava la soddisfazione nel succhiare la vita dei fidanzati, non appena il fidanzato aveva un qualche problema lei scappava per trovare qualcun altro che potesse garantirle l’attenzione e l’affetto che il padre non le ha mai dato.
    Si chiamano dipendenti affettive, egocentriche e narcisiste. Sono problematiche e ti riducono ad un vegetale.
    Pensaci cinquanta volte prima di sentirla, la situazione è esattamente quella che ti ho descritta.
    Eh, poi qualcuno qui sopra dice che le storie non sono tutte uguali.
    Incredibile!

  6. 6
    ambrogio -

    ha un altro.

  7. 7
    Vesper -

    Mi aspettavo la risposta classica del “probabilmente ha un’altro” ma so che non è così. La conosco bene e so che non lo farebbe mai, ho avuto comunque il dubbio, per quel poco che abbiamo parlato mi ha assicurato che non ha mai pensato di frequente nessun altro e nemmeno pensa di farlo ora, i nostri amici più vicini a lei (confidenti di lei) hanno assicurato che è praticamente impossibile perché non è proprio persona e lei odia mortalmente queste cose. Anche se fosse comunque, non è questo che mi preme…vorrei solo capire qual’è la mossa giusta per farle sentire la mia mancanza.

  8. 8
    Yog -

    “Dice che è una cosa che deve fare per se stessa” è una frase fatta. Avrebbe potuto dire anche: “Te lo devo perché rispetto la tua libertà”. In politica l’equivalente è: “Ce lo chiede l’Europa” o “È per le prossime generazioni”. Cortine fumogene, in sostanza cercano di spalmarti novocaina  sul lato B.

  9. 9
    Dostoevskij89 -

    Per me succede questo: non è più innamorata ed è troppo egoista per amare.
    È la classica persona che dagli altri vuole prendersi solo il meglio. Sarà un caso se appena tu hai attraversato un periodo di crisi personale lei ha iniziato a lamentarsi?
    No, no, l’amore non è questo. Mi dispiace. Tu per lei ci sei stato illo tempore. Come tu riporti, avete sconfitto insieme i suoi demoni. Bene, e i tuoi di demoni? Ti ha lasciato solo e poi si è anche lamentata che non le davi attenzioni. Comprensione zero. Reciprocità zero.
    Capisco il dolore, ma capirai che non hai perso nulla di straordinario.
    Chi ha perso è lei. Lasciala perdere. Pensa a te stesso e non affannarti dietro questi vampiri.
    Buona fortuna.

  10. 10
    anna -

    @vesper
    forse lei si è resa conto che l’hai tradita con altre o con una altra. Magari nota che preferisci uscire con gli amici allora si allontana per lasciarti i tuoi spazi.

Pagine: 1 2 3 5

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.