Salta i links e vai al contenuto

Voyager Rai 2, l’email che ho inviato

Dopo la frase conclusiva del conduttore della trasmissione del 11 Ottobre 2011 ” avrà detto la verità o una bugia ” riferendosi al sensitivo Bob Cracnel, così rispondo:Il sensitivo Bob Cracnel non è un’impostore.     Mi chiamo Tadini Roberto, sono nato a Galliate il 27 11 1948, località dove tuttora vivo. All’età di 18 anni ho ricevuto il mio primo “imput” (o messaggio premonitore invasivo che arriva in una frazione di secondo) di quello che mi sarebbe successo, purtroppo, assieme all’imput arriva anche un grosso peso e una grande angoscia, mi era di facile intuizione che questa brutta compagnia sarebbe sparita non appena si avverava il messaggio che avevo appena ricevuto. dopo qualche settimana il fatto accade  ed è immediata la liberazione di quel peso angosciante, dato dal timore che se non fosse accaduto, questo peso lo avrei portato con me tutta la vita. Quando si rivelavano cose brutte, per me era sempre una gioia perché mi liberavo di un peso e non mi stupivo di quello che era successo perché ne ero già al corrente. Dopo poco tempo risuccede, altro imput, altra angoscia, altro peso da sopportare con la speranza che si verifichi al più presto. Con il passare del tempo gli imut diventavano sempre più frequenti, tanto che non si era ancora rivelato il fatto del l’imput in corso che ne arrivava un altro, così le angosce si sommavano, quindi mi rendevo conto che non avrei mai avuto pace. Non sapevo mai quando gli imut si sarebbero verificati, tranne una in un solo caso, quando o dedotto a calendario il giorno. RACCONTO: Mio padre aveva un’attività commerciale che pubblicizzava con palloncini gonfiati ad idrogeno così un giorno, una suora chiese a mio padre se voleva fare da sponsor all’asilo perla festa della mamma, per dare la gioia al bambini di recarsi in piazza e lanciare in celo i palloncini con la dedica alla mamma. Mio padre si rifiutò per non prendersi l’impegno. In quel momento io ero al suo fianco e mi arrivò un’imput con l’indicazione che in quel giorno, in quell’asilo avrei visto una persona che non vedevo da tempo, così mi offrii io a fare il servizio all’asilo. Passarono circa 2 mesi e nel frattempo si stamparono i palloncini, si procurò l’idrogeno ecc. In quel giorno mi presentai nell’atrio dell’asilo, gonfiai e legai molti palloncini, lavorai per circa 2 ore per farli trovare pronti all’uscita delle classi. Durante la preparazione guardavo spesso l’ingresso dell’asilo, dove mi aspettavo di veder entrare quella persona. servii gli ultimi bambini e mi preparai a ritirare tutto. Mentre avvitavo il tappo alla bombola dell’idrogeno alzai gli occhi e la vidi sulla soglia che parlava con una suora. Non la vedevo e non le parlavo da mesi, liberato dal peso di quella abituale angoscia, svitai il tappo della bombola, gonfiai un palloncino i glie lo portai, anche io mi sentivo così leggero. E’ successo puntualmente!……….Perseguitato dalle frequenze degli imput, arrivo ad un livello insopportabile e sento di dovermi liberare. Parto per il servizio militare, mi concentro alla rinuncia, piango in branda, prego per la mia liberazione da questo stres. Finalmente riesco a tornare alla normalità. Il sensitivo Bob Cracnel non è un’impostore, se lo è lui, lo sono anche io! …………. Distinti Saluti ………Tadini Roberto    (Testo ridotto per mancanza spazio) 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.