Salta i links e vai al contenuto

Vorrei tornare con la mia ex… aiuto

di

Salve a tutti , sono nuovo avrei bisogno di aiuto , scusate se il post e’ lungo ma sono molto triste e scrivo male vi spiego tutto :

io e lei ci siamo messi assieme nel 2011 io lascio la mia terra per seguirla a Napoli, nelle sua citta’ trovo lavoro e lei studia e iniziamo la convivenza. tutto stupendo, Nel 2015 mi trasferiscono per lavoro a Torino , le chiedo di seguirmi e di iniziare, una nuova vita. lei mi segue, tutto ok fino a qui. all’improvviso , io perdo il lavoro, e comincio a impazzire ad essere triste lei mi sta a fianco mi tira su cambiamo casa e ricominciamo. arriviamo ad aprile 2016, io dico che non ci arrivo piu’ a fine mese che , tornero’ a casa mia , e di noi non sappiamo come finira’. Lei intanto trova lavoro , ma senza una casa, e va a stare da un amica. Ad agosto ci vediamo per le vacanze litighiamo facciamo pace, ecc. Lei a settembre riparte, io resto dove sono . E’ da sola si sente male e viene operata d’urgenza appendicite. Io non ci penso 2 volte parto senza casa senza lavoro, e la riabbraccio le sto vicino. Si riprende prendiamo una casa insieme per qualche mese , ma non trovo lavoro. Volevamo prendere una casa definitiva insieme, ma non avendo un lavoro non me la sentivo, e dico forse e’ meglio non prendere casa insieme. Intanto ci lasciamo a gennaio, perche’ ci diciamo che entrambi non possiamo continuare cosi’. ma ci sentiamo ci vediamo in tranquillita’. Afebbraio lei trova casa, io trovo lavoro e mi sistemo ci sentiamo ogni tanto ecc.
il 19 marzo mi viene una crisi incredibile. Corro da lei , e le dico che ho sbagliato tutto, piango le dico che lei e’ la donna della mia vita, e la mamma dei miei figli le scrivo lettere ecc.
Lei mi dice, che non devo fare cosi perche la distruggo, e che adesso e’ tardi. E’ molto onesta mi dice che mi ha amato tantissimo e che adesso vuole stare sola ed e’ cambiata, mi dice che si sta vedendo con uno ma non gli interessa, solo per passare il tempo. Io impazzisco la seguo lei scappa, ecc. Poi non lacerco piu’ fino al 30 aprile giorno del suo compleanno. Le faccio gli auguri come se nulla fosse. Lei mi risponde mi chiede come sto. Qualche settimana dopo ci incontriamo, io faccio finta di nulla, lei mi vede mi abbraccia forte, mi tiene per mano, ci prendiamo il sole si sdraia su di me. Mi dice che le dispiace tanto, come ci siamo lasciati l’ultima volta mi invita a casa , mi fa vedere il video di fedex che fa la proposta di matrimonio a Chiara Ferragni, dentro me stavo morendo io sto un po e poi vado via. lei mi dice se vuoi puoi restare un altro po ma io non ce la faccio, le dico vado a correre invece vado via per non piangere. la volta precedente che ci siamo visti l’ho pregata in tutti i modi di tornare,ha detto che vuole stare sola e non devo aspettarla. Alla sua migliore amica ha detto di non amarmi più, mentre a sua sorella ha detto che non immagina nessun altro uomo accanto a lei , e se ricominciamo piano piano un altr’anno mi sposa. Ho la sua famiglia dalla mia parte, e anche la mia . Mi hanno detto di non pressarla e di darle tempo io ci sto provando.Si è sentita trascurata e ferita per 8 mesi, da quando io ho perso il lavoro e non c’ero con la testa, uscivo tornavo tardi ecc. ma non ero io . Ho ammesso i miei errori. Lei dice che immagina che sono cambiato, ma forse non mi crede, mi dicono che ha paura . Però credo che un uomo vero ha anche le palle di ammettere i propri errori. E credo che non è giusto tutti abbiamo diritto ad un altra possibilità. Sono nuovo del forum scusate se scrivo vari post ma sono disperato. Penso sempre al negativo , Ho una paura di non riabbracciarla terribile . Scusate le sfogo. Spero possiate aiutarmi e consigliarmi , grazie di cuore.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

28 commenti a

Vorrei tornare con la mia ex… aiuto

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Rossella -

    Vi conoscete. Non dovrebbe essere un problema capire come muoversi. Ti dico anche che da un po’ di tempo a questa parte sono cadute molte di quelle convenzioni sociali che portavano ad essere più tolleranti. Di conseguenza non so fino a che punto una persona che vive immersa nei problemi della sua famiglia, quelli di ogni famiglia insomma, potrebbe desiderare di mettersi sulle spalle un castello di carta. A dispetto di quello che si dice le discussioni, piccole, che avvengono nel proprio ambienta familiare, soprattutto alla mia età, ti strappano un sorriso. Bisogna capire come si vive il rapporto di coppia. Ogni età ha le sue esigenze. A vent’anni ci sono meno pudori, oggi l’uomo in generale mi comunica un senso d’inappartenenza in quanto donna. Non sono interessata alle uscite e compagnia cantando. Manca una storia comune, maturata negli anni. Questa mia estraneità si sposa con l’estraneo. Poche chiacchiere insomma. Sono molto impacciata. Non saprei come muovermi e come comportarmi. Questo discorso vale per tutti gli uomini, compresi quelli che non considerano che una donna nella mia posizione non potrebbe mai uscire dal perdono con la pace nel cuore. Il senso d’oppressione resterebbe. Perché io sono fatta in questo modo. L’ho accettato per 32 anni e oggi dico basta. Voglio respirare a pieni polmoni. Il perdono e la riconciliazione prescindono dal vissuto di due persone. La vita continua.
    Ti parlo del mio caso. Ogni persona è fatta a modo suo!

  2. 2
    Benedetta -

    Dovevi sposarla, vivere in grazia di Dio e formare una famiglia con lei. Ora, aspetta e spera… Sul divano, davanti a quel video, dovevi farle tu la proposta, invece, sei scappato. Che se ne fa una donna di un uomo che non le sa dare certezze? Ora, prega, aspetta e non assillarla troppo o la allontanerài di più.

  3. 3
    Pax -

    non pregare, non serve a niente

  4. 4
    Yog -

    Forse se ti dai una calmata e ti sbombi una boccia di narda hai tutto da guadagnare. Calmati, rilassati, non hai mica per le mani Belen. Tutto sommato Benny ha ragione, vai in una chiesa molto scura e ritirati in un angolo a pregare. Respira a pieni polmoni e bevi tanta narda. Per il video hai fatto bene ad andartene, non so chi sia ‘sto FedEx ma quelli che finiscono con la “x” mi rugano.

  5. 5
    anto84 -

    Ragazze grazie per i consigli, io ho ammesso i miei errori, lei è la donna della mia vita, la mamma dei miei figli , non voglio perderla per sempre . Lei ci tiene ancora a me ma mi dicono che ha paura. Io sono pronto a tutto , non sto facendo nulla mi sono messo da parte e l’ho lasciata libera. D’altronde non posso forzare nulla amare vuol dire anche rispettare le scelte. Però penso anche che tutti meritiamo un altra possibilità. Lotterò con tutto me stesso , comunque io 33 anni e lei 27. Che cosa posso fare ci sono possibilità secondo voi?

  6. 6
    anto84 -

    Ciao Benedetta,
    Scusami come facevo a farle la proposta se lei dice che al momento vuole stare sola? Dice di essere tranquilla, di essere cambiata. Io all’inizio ci ho provato in tutti i modi , lettere fiori , mi sono messo anche a piangere per i miei errori, sono un uomo si ma sono anche sensibile e quando sbaglio lo ammetto. Lei si è un po’ rattristata dicendomi che non devo fare così perché la distruggo. Mi dicono deve sentire la mia mancanza . Sinceramente non so più che fare , me la sposerei subito perché 6 anni di convivenza, la conosco in tutto . Ma non credo che una proposta di matrimonio in questo momento sia adeguata?

  7. 7
    Piccola78 -

    Infatti avresti dovuto farla molto prima la proposta, se davvero tenevi a lei.

    A quanto dici, ti sei giocato il tutto per tutto
    -ora- ! Allora, … giocati anche quest’ultima carta e proponile di sposarti una volta chiaritisi i suoi dubbi, poi sparisci (sa anche lei che non l’aspetterai in eterno).

    E stai a posto con la coscienza. Se lei ti vuole torna, se no Amen e vai avanti!

    N.B. non far caso a quello che dicono le donne, tu fai il tuo e valuta i fatti: le azioni tue e le sue. E vai avanti. Per obiettivi. Per ora aspettala, se lei non torna in un tempo ragionevole: the next! (La prossima)

  8. 8
    anto84 -

    Grazie Piccola78, che intendi per un tempo ragionevole?Secondo ci sono delle possibilità? Tu che sei donna come la vedi? Io sono pronto ad aspettarla, ma come dici tu non posso aspettare in eterno. Mi chiedo a chi credere lei ha detto a sua sorella che non immagina nessun uomo al suo fianco a parte me e che se pian piano ci frequentiamo un altr’ anno mi sposa le ha detto anche che non devo dimostrarle e sa che se ricominciamo andrà bene. Non so più che pensare vi giuro . Lei non mi cerca ed io neanche sto al mio posto. A me dice che tiene tanto e mi ha amato tantissimo, ma mi dice che devo andare avanti. Poi ci sono qui delle amiche sue che mi stanno remando contro le parlamo male di me , alla madre ha detto che sono delle vipere però essendo sola sta con loro . Boooo non ci sto capendo più nulla scusate lo sfogo ma io non mollerò maiiiiii 😔😔😔😔

  9. 9
    Piccola78 -

    Guarda, secondo me, più insisti e peggio è: la allontani di più, e dai carne a cuocere alle sue amiche per parlarti male dietro.

    Eclissati.

    Sparisci per 3 mesi, poi, con una scusa la ricontatti e vedi come stanno le cose.

    Nel frattempo, fai 2 cose in questi 3 mesi di no contact,

    1 : tieni le orecchie dritte ad ogni suo possibile segnale, accogliendolo al fine di ricominciare;

    2 : guardati intorno e fatti anche gli affari tuoi, certo del fatto che se davvero ha detto che ti sposerebbe, torna sicuro, ma intanto tu mentre aspetti guardati intorno e fatti i comodi tuoi.

  10. 10
    pensierodubbioso -

    Purtroppo le sue amiche sono il pericolo peggiore
    e ne so qualcosa.
    Lei avrebbe voluto tornare da me, ma quelle vipere
    hanno parlato sempre male di me, dicendole di lasciarmi
    perdere e le peggiori cose nei miei confronti.
    Le detesto e detesterò sempre, e spero che lei capisca e le lasci.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.