Salta i links e vai al contenuto

Vorrei lasciare mia moglie

Ciao a tutti,

sono sposato da 4 anni e ho una figlia di 1 anno. Il nostro matrimonio non e’ certamente nato nel migliore dei modi. Ci stavamo lasciando gia’ prima di sposarci e forse sarebbe stato certamente meglio. Tutto e’ nato perche’ i suoi genitori ci hanno detto che per il matrimonio ci avrebbero dato una loro casa che avremmo poi noi dovuto ristrutturare completamente mentre i miei genitori avrebbero dovuto pensare al tutte le spese del matrimonio. Naturalmente gia’ per questa cosa i miei hanno avuto da ridire giustamente. Loro ci avrebbero aiutato per il matrimonio (sapete tutti che il costo minimo e’ di 20.000 euro circa), io e mia moglie avremmo dovuto ristrutturare una casa. Nel mio caso pero’, io avrei dovuto ristrutturare una casa che non e’ mia. I miei giustamente pensavano a questo: se in futuro ci fossimo separati, io non avrei avuto piu’ una casa, avrei utilizzato minimo 30.000 euro per ristrutturare una casa non mia, e i soldi del matrimonio nessuno ce li avrebbe piu’ ridati. Il secondo grande casino e’ stato sui lavori di ristrutturazione eseguiti dallo zio di mia moglie che e’ architetto. E’ stato un furto totale. Ci ha fregato alla grande, abbiamo pagato 63.000 euro quando nella norma i lavori sono sulle 30.000. Con questi due grandi macigni, le nostre famiglie si sono scontrate, si sono dette di tutto. Ci saremmo dovuti lasciare gia’ li. Anche perche’ il mio amore non era al 1000 per 1000. Cmq ci siamo sposati e come potete immaginare quel giorno le nostre famiglie neanche si sono salutati. Io sposandomi ho detto che avrei dovuto dimenticare il passato e anche mia moglie lo ha detto ma in effetti lei non lo ha fatto. Litighiamo sempre per i miei genitori. Odia mia madre e questo a me fa malissimo in quanto io amo mia mamma. Litigate furibonde. Addirittura per 2 volte mi ha fatto dormire sul divano. I litigi fanno scemare l’amore e questo e’ proprio quello che e’ successo a me. Sento di non provare quello che provavo prima ma ora c’e’ nostra figlia di 1 anno. La amo piu della mia vita e non riesco a lasciare mia moglie perche’ vedrei molto poco nostra figlia. E’ cosi’ piccola. D’altro canto prima di sposarmi ho conosciuto una ragazza che mi piaceva da morire, il mio tipo ideale ma purtroppo era fidanzata. Ora mi ha detto che se si avrei provato all’epoca, anche se era fidanzata, forse ci sarei riuscito. Mi ha fatto capire che le piaccio. E ora e’ single. Provo un’attrazione pazzesca per lei. Ma dall’altra parte non riesco a lasciare mia moglie soprattutto per mia figlia. Non so che fare amici.. I litigi mi hanno fatto disamorare purtroppo. Aiutatemi.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

8 commenti a

Vorrei lasciare mia moglie

  1. 1
    gimmy -

    Sarebbe troppo comodo lasciare la moglie quando dall’altra parte si ha già l’alternativa e fossi in te starei molto attento a fare determinati passi perchè con la donna che ti ritrovi, l’unica a risentirne potrebbe essere proprio tua figlia perchè sapendoti fra le braccia di un altra potrebbe fartela pagare con l’unico mezzo che ha a disposizione per ferirti maggiormente. Vi siete approcciati al matrimonio come due sconsiderati nella situazione in cui versavate, per non parlare dei suoceri che hanno saputo contribuire mettendoci il loro carico da 90; furbi, scaltri e abili nel preparare un terreno di avversione. Solitamente ognuno fa quello che può, e non s’impone niente a nessuno in caso contrario si aspetta fin quando non ci sono le condizioni adatte per un passo cosi importante. Aldilà delle ormai spese fatte, sono più solidale con tua madre, penso che non abbia tutti i torti se il dissidio nasce per questi motivi e un giorno la tua signora se ne renderà conto quando vi vedrete protagonisti nei confronti di vostra figlia, speriamo solo non segua l’esempio dei genitori altrimenti apriti cielo. Al momento mi sembra che l’anello debole sei tu, dormire sul divano non è un bel modo di risolvere le cose, siete entrambi immaturi ed incapaci di affrontare la relazione. Date l’impressione di essere dei giovanissimi che si sono lasciati trasportare dalla corrente, senza avere ben chiaro cosa stavate per fare. I livori in famiglia non portano mai a nulla di buono, sarebbe opportuno che i dissapori restassero al di fuori del proprio nucleo, ma se non cè l’intenzione di placare gli animi o venirsi incontro lo sfaldo è garantito. L’unica soluzione potrebbe essere un consulente di coppia se davvero ci tenete, un professionista del tutto estraneo e che sappia consigliarvi con giudizio ascoltando le vostre campane.

  2. 2
    Yog -

    Buahhh! Ma quale specialista! Per accomodare tutto, fai un’altra figlia e poi unammè e unattè, e te ne vai con l’altra. Basta essere pratici, con la teoria si risolve picca niente. Piccato per la casa ma qui dove abito io con 63 Milla ci compri forse un garas

  3. 3
    Shark771 -

    Io non è che vorrei lasciare mia moglie per un’altra. Assolutamente. I continui litigi mi hanno fatto disamorare.

  4. 4
    Gaudente -

    Lasciala ! cos’hai da perdere ? la casa e’ gia’ sua !

  5. 5
    Luca -

    Ma ti rendi conto dei casini che avete combinato?Qual’è la logica nello sposarsi perché ti danno una casa da ristrutturare?La cosa più grave è il male che fate alla bambina?Non so cosa consigliarti perché non potrei mai trovarmi in un casino come il tuo ma credo che ormai per il bene della bimba devi rimanere con la moglie anche se non l’ami più. Anche perché in caso di divorzio ti spolperebbe, tra mantenimento suo e della bimba ti chiederebbe minimo 1000 al mese e tu saresti per strada. A questo punto il tuo appeal nei confronti di quella nuova ragazza sarebbe nullo…

  6. 6
    ets -

    Non trovo le parole nemmeno per darti qualche consiglio.
    Che sconsiderati.

  7. 7
    Yog -

    Ti auguro che tua figlia non finisca tra qualche anno a scrivere boiate su Lettere al Direttore. Se non altro perché non le leggerebbe nessuno.

  8. 8
    Maldamore -

    Purtroppo non posso
    che consigliarti di rimanere
    con tua moglie,
    per via di tua figlia.
    Comunque potresti trovare una storia parallela
    che ti dia un pò di felicità.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.