Salta i links e vai al contenuto

Se lei è volgare e sboccata

di

Ciao a tutti.

Ho bisogno di un consiglio.

Mi sono innamorato di una donna meravigliosa e molto carina

Ci siamo innamorati,  per esserci veramente toccati dentro, e per aver visto l’uno nell’altra la stessa intelligenza, sensibilità, simpatia, ideali, siamo entrambi atei convinti, scriviamo poesie molto profonde entrambi, amiamo ridere come matti, chiacchierare di ogni cosa, amiamo leggere di tutto, siamo curiosi di ogni cosa, ascoltiamo ogni genere di musica.

C’è un particolare….

Che man mano che la conosco, ho scoperto che il suo carattere schietto e genuino, la fa essere molto diretta, anche troppo, molto maschio grezzo per capirci…

Per i miei canoni è piuttosto volgare, bestemmia spesso, a leggere i suoi post su facebook con i suoi amici uomini, sembra che sia un uomo anche lei.

E la cosa mi dà parecchio fastidio perchè io ho sempre odiato la volgarità anche negli uomini, a meno che non sia per la serata in compagnia quando si fa i coglioni, ma lei è sempre così, casinista e caciarona.

Siccome ci conosciamo da pochissimo, non voglio sicuramente fare quello che comincia a dire le cose che non gli piacciono, anche perchè basta che ci parliamo e scompare tutto perchè diventa dolcissima…

Il punto è che fa proprio parte del suo carattere questo essere estroversa al mille per mille e sto lottando con me stesso perchè voglio accettarlo in quanto per esperienza so che non possiamo cambiare il nostro modo di essere, alla lunga scoppierebbe…

Solo che mi urta davvero tanto, come mi urterebbe chiunque, ma in lei ancora di più.

Io pensavo prima o poi di affrontare l’argomento con i dovuti modi.

Voi che consiglio mi date?

Grazie ciao.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

14 commenti a

Se lei è volgare e sboccata

Pagine: 1 2

  1. 1
    Bobo -

    Accidenti, amico, una donna che bestemmia io personalmente, fino ad oggi, non l’ho mai vista nè sentita.
    A me la cosa non piacerebbe per niente. Io bestemmio se mi cade un martello sul piede, ma se la bestemmia diventa un intercalare su ogni conversazione allora è un problema.
    Sì schietto anche tu con lei, falle capire che non è piacevole e soprattutto poco femminile.
    Cerca di conoscerla ancora un pò meglio, perchè se oltre a bestemmiare scoreggia a tavola e rutta a letto (ehm..scusa, volevo dire al contrario :D) non è proprio la compagna ideale, per quante affinità possiate avere …

  2. 2
    Rossella -

    Ci sono termini che hanno perso la loro connotazione ingiuriosa. La colpa evidentemente non è della tua fidanzata quanto di chi cura i dizionari e di anno in anno si arroga il diritto di aggiungere vocaboli che mio nonno avrebbe certamente disapprovato. Pare che la storia della lingua italiana debba passare dai dizionari… ancora mi sfugge il senso di espressioni come simpatia cameratesca o disapprovazione scherzosa.
    La vita pubblica passa inevitabilmente da questo tipo di compromessi, pena l’isolamento dal gruppo di studio o di lavoro. Ma è sempre stato così… non stiamo scoprendo l’acqua calda, per questa ragione penso che carriera e famiglia siano inconciliabili. Stando in mezzo inevitabilmente smetti di essere un buon esempio per i tuoi figli… è difficile rimanere immacolati! Poi c’è chi riesce in quest’impresa ma penso che sia molto difficile…boh, forse quando si lavora in proprio è diverso, devi comunque avere i paraocchi!

  3. 3
    maria grazia -

    a me capita davvero di rado di bestemmiare, e dopo che lo faccio poi mi sento una merda. mi da terribilmente fastidio anche un UOMO che bestemmia di continuo, oltre che dire parolacce e assumere atteggiamenti prepotenti. i rutti e le scorregge poi non ne parliamo proprio! fare queste cose in presenza di altri è indice di mancanza totale di rispetto. la forza non ha niente a che vedere con la cafonaggine e l’ arroganza. tra l’ altro ho imparato nella vita che le persone che bestemmiano sempre e si incazzano per niente, sono pessimi compagni di vita!
    fossi in te seguirei il consiglio di bobo e andrei con i piedi di piombo. parere personale.

  4. 4
    NonnaAmelia -

    Se questo è il problema più grande della tua vita… Vai a zappare la terra, caro!
    Spero che la tua amica viva tante emozionanti avventure con i suoi amici di facebook e si dimentichi presto di te.
    Tu non la meriti e punto.
    Sei un codardo e non hai neanche il coraggio di affrontarla- qualsiasi ragazza con un briciolo di cervello taglierebbe i ponti subito con una persona che non la apprezza in tutto e per tutto!
    Chi ama non vede difetti o nei difetti vede la parte più bella di una persona!

  5. 5
    Sarah -

    anche io consiglio di parlare schiettamente, non dico che smetterà’ di bestemmiare ma magari si da’ una regolata, un po’ di decoro, rispetto e meno volgarità’ non fa male a nessuno.

  6. 6
    zagor -

    Grazie dei pareri.
    @NonnaAmelia – beata te che hai capito tutto della vita, io sono ancora indietro, spero di raggiungerti un giorno. Ciao.

  7. 7
    fata verde -

    Il problema non è suo è tuo. Non c’è bisogno di parlare con lei perché non è giusto chiederle di cambiare. Il punto è o ti piace o non ti piace e se ti piace passi sopra a questi piccoli dettagli e non li fai diventare giganti. Se invece non ti piace inutile ferirla, lasciala e basta. Non mi sembra un problema così grande. Ovvio che quando tira giù le madonne una battuta scherzosa gliela puoi anche fare, ma non affrontare il discorso come se fosse un problema.

  8. 8
    Kid -

    La bestemmia o la parolaccia di per sé non fanno il buono o il cattivo ma sono un indice di qualcosa perché sono atteggiamenti squalificanti e purtroppo molto diffusi . Devi parlargli se ti urta.

  9. 9
    Sarah -

    mah non è che si chiede di cambiare ma magari di darsi una regolata, se una cosa infastidisce perchè non dirla?
    Se non si comunica per le piccole cose figuriamoci per il resto, non credo che pianga se lui le chiede se può fare meno la scaricatrice di porto, se per lei è una questione di stato è deve per forza buttare giù tutte le madonne io penserei a che tipo di persona sia.

  10. 10
    zagor -

    @fata verde
    il tuo discorso lo condivido infatti sono dibattuto.
    Non la sto giudicando… dico solo che mi da fastidio perchè non sono abituato, e perchè siamo all’inizio, in quella fase dove due mondi estranei si avvicinano e penso sia normale che entrambi notiamo sia le cose belle che quelle che piacciono meno.
    A me ha chiesto esplicitamente di essere più paziente e non mi sono offeso.
    L’ho fatto.
    Ed essendo la prima volta che mi capita di vedere questi atteggiamenti in una donna, sono un po’ spiazzato.
    Tutto qui.
    Anch’io penso che bisogna accettarsi come si è.
    Ma qui stiamo parlando di cose superficiali che secondo me sono correggibili da tutti.
    Io se so che una cosa del mio comportamento o del mio modo di fare dà fastidio alla persona che ho accanto, non mi faccio problemi a cercare di cambiare… l’ho già fatto anche in passato e la ritengo una forma di rispetto.
    Pensa che fumavo 40 sigarette al giorno e per andare incontro alla mia ex ho smesso di colpo con uno sforzo biblico.
    E non me ne pento anche se poi è andata male.
    Ma come dice Kid, penso di aver capito che questi sono atteggiamenti di difesa o comunque una specie di maschera.
    Quando la abbraccio la sento come un gatto che ha sempre le antenne ritte per scappare…
    Spesso mi dice che non è abituata a sentirsi protetta e amata come le sto dimostrando.
    Ma mi dice sempre anche che non devo avere mai paura di dirle nulla.
    Per questo se le dico qualcosa coi dovuti modi, non dovrebbe succedere nulla di grave, o forse non dirò nulla, aspettando di vedere se con il tempo, riuscirò a toglerle quella paura verso l’esterno che la segue…
    Grazie comunque a tutti mi sta facendo bene avere idee diverse e parlarne.
    Mi fa vedere meno buio.
    Buona serata a tutti.

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.