Salta i links e vai al contenuto

Vivere o morire

di

La mia vita è divenuta invivibile per me. La notte non dormo, ho paura.

Mia madre è stata per 10 anni con un uomo. Da circa un mese lei lo ha lasciato. Inizialmente ho sofferto di questa decisione ma, un giorno lui si presenta a casa e durante una lite mi ferisce ad un braccio, ferisce mia nonna e tenta di alzare le mani su mia madre. L’episodio si ripete circa 3 settimane dopo, questa volta però, lui minaccia di sparare. Chiamo i carabinieri e spaventata raccontai tutto. Il problema è che mia madre sente ancora quest’uomo ed è lei ora che mette me e mio fratello in pericolo. L’ho minacciata di andarmene via di casa, le ho parlato, le ho anche gridato perché sono veramente esausta. Esausta del suo comportamento incosciente. Continua a ripetere che non accadrà più. Se la mettiamo così, lo diceva anche la prima volta che è successo. Ho 21 anni, ho sempre rispettato la legge, le persone e non ho mai creato situazioni per cui dover litigare. Ho vissuto la mia vita cercando la tranquillità e non riesco ad averla. Mi dispiace se a qualcuno sembreró esagerata ma, sto morendo dentro. Per questo mi ritrovo a scrivere qua. 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

10 commenti a

Vivere o morire

  1. 1
    Michelle -

    Rondine, non sei affatto esagerata.
    Ho vissuto una situazione simile quando avevo circa la tua età. Mia madre stava con un ex galeotto e tossico dipendente. Si presentó a casa nostra totalmente fuori di sé e mia madre voleva aprigli la porta. L’ho bloccata io. Anche mio padre era violento e di rischi io e mia sorella ne abbiamo vissuti tanti.. per fortuna non so come il peggio non è successo.
    Mia madre era una dipendente affettiva, senza rispetto per sé stessa né per noi. Tu devi proteggere prima di tutto te stessa, perché non puoi rimetterci tu per gli errori degli altri. Non capisco perché l’uomo in questione non sia stato arrestato.. Ma del resto molte volte succede cosí.
    Comunque coraggio, sono passati tanti anni e la mia vita è migliorata tantissimo, sto bene e mi sono lasciata tutto alle spalle. Io me ne sono andata poco dopo di casa e non sono piu`tornata indietro..

  2. 2
    Rossella -

    Non ti scoraggiare. Si tratta di fasi della vita. Secondo me è importante ricordarci chi eravamo prima di addentrarci con i pensieri, le parole e le opere nel mondo… un luogo che ci porta ad essere abbastanza individualisti. Non hai scelta. Quando sei molto giovane pensi di poterne restare fuori, ma è proprio allora che ti accorgi di cominciare a provare ripugnanza della tua natura. Se ti faccio capire (uomo) che dopo di te non m’innamorerò più di nessuno e tu per tutta risposta mostri il tuo lato caritatevole io come donna mi blocchi. In casa soprattutto in un’epoca in cui si abusa dell’autorità che Dio ha dato ai genitori e prevale un registro molto informale che ti consente di eccedere con smancerie e stravaganze che ti fanno apparire una persona bizzarra (che effettivamente si può permettere tutto) non ci sono problemi. A meno che non ti salta in testa di dare la mano a tua madre quando è stata messa a dura prova dal sole e dalla stanchezza. Allora viene fuori la verità. Quando entri in una casa forestiera e sai che c’è una donna che nella vita è stata abituata a comandare non ti comporti come una giovane volenterosa perché in alcuni casi potrebbe addirittura fartelo notare (in quel caso tuoi accompagnatori per risparmiarti l’umiliazione te lo farebbero presente… c’è poco da fare queste cose che riguardano i destini ultimi si capiscono. Ragion per cui il piacere non può orientarci in questa vita. Se la interpreti come una visita di piacere ci resti male.

  3. 3
    Rossella -

    […] Per questa ragione sarebbe preferibile non desiderare la compagnia. Quando ti capita la vivi come una missione. Umanamente non è bello. Inutile dire che le differenze sociali contano… quando hai uno stipendio da amministrare non rischi di vivere il corpo come una prigione. I miei nonni materni hanno sempre avuto rispetto per le persone benestanti perché sono incatenate al libero arbitrio. Il rispetto per i superiori, per chi ci governa erano il loro vangelo. Anche quelli paterni, ma la cosa mi appariva quasi scontata vivendo loro in un altro contesto culturale.) Quando cali l’amore nel presente rischi di perderti nelle tue fantasie e di trovarti nell’impossibilità di poter esercitare i tuoi diritti personali. Oggi vuoi la passione. Domani vuoi l’uomo buono perché ti senti fragile. Dopodomani meglio il cattivo. Poi passione. Passione. Passione. Passione. E così via. Dal nichilismo attivo a quello estremo passando per quello passivo.

    Buona giornata!

  4. 4
    Christian -

    Scusa e i carabinieri che cosa hanno fatto? È comprensibile che tu sia molto spaventata. L”unica cosa è cercare protezione nelle forze dell ordine se non hai altro posto dove andare. Mi spiace moltissimo

  5. 5
    ilgattopardo -

    tieniti un arma di qualsiasi tipo vicino, non dare retta a ipocriti pacifisti o legalisti, non usarla mai se non in caso di estrema necessita , il solo tenerla ti fara sentire piu tranquilla.
    pirtroppo neanche per colpa loro ma spesso la legge nn arriva in tempo. e in tal caso mors tua vita mea

  6. 6
    Regina Incoronata di Splendore -

    Cara Rondine,

    compra una videocamera. Costa 25 euro su Amazon. Registra tutto. La prossima volta, sbobinerai tutto, sentendo un legale già ora e lo denuncerai con le prove del caso.

    Compra uno spray difensivo, ne esistono. E fatti consigliare da Polizia e Avvocato penalista. Sii sicura di te!

  7. 7
    ilgattopardo -

    Brava regina incoronata di splendore….. probabilmebte ti sei messa il nick giusto….lo sei una regina! sei nata per questo. per esserlo.
    ti ha dato il consiglio piu giusto

  8. 8
    Regina Incoronata di Splendore -

    Grazie, @ilgattopardo! 😂😂😂😉

  9. 9
    Rondine -

    Grazie mille a tutti quanti, tutto questo mi ha fatto sentire meno sola in questo brutto momento. Grazie di cuore a tutti quanti💘

  10. 10
    ilgattopardo -

    quando vuoi risentirci riscrivo ti rispondiamo appena possibile

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.