Vivere con lo strabismo

di Sasa1083

Salve amici, mi chiamo Salvatore e ho 25 anni. Ho un exotropia alternante ad ampio angolo di deviazione agli occhi comparsa verso i 7-8 anni, voi vi domandarete cos’è… beh ve lo spiego in parole povere: è uno strabismo convergente, che a volte si nota (quando so stanco, nervoso, assonnato) e a volte no. Ho una vista ottima con 10/10 entrambi gli occhi, quindi si potrebbe dire che è solamente un difetto estetico anche se ho la visione monoculare, nel senso che devo a forza vedere o con uno o con un altro occhio, ma in questo periodo sta diventando un problema psicologico. Quando mi guardo allo specchio e vedo che un occhio va da una parte e un altro va dall’altra, mi viene una rabbia dentro incredibile, rabbia anche verso i miei genitori che da piccolo hanno sempre trascurato questo problema.
Attualmente ho deciso di andare a fondo a questa cosa, e mi sto convincendo sempre di più a intervenire chirurgicamente, anche se i miei genitori non sono d’accordo dicendo che non c’è la necessità avendo una vista più che ottima, ma i miei genitori e le persone che mi stanno accanto non possono mai immaginare il mio disagio nella vita… soprattutto a relazionare con le persone… Quasi tutti gli oculisti che mi hanno visitato mi hanno confermato che ci sono tutti i presupposti per un’ottima correzione degli occhi, attualmente sto nelle mani di un noto chirurgo di Napoli che mi ha fatto capire bene l’intervento mettendomi molto ottimismo… quello che non hanno i miei genitori. Sarà l’ignoranza… sarà perché pensano che è sempre un operazione non me la vogliono far fare…
Vorrei tanto opinioni e consigli da persone interessate all’argomento… magari anche da persone che hanno subito questo tipo di intervento.

L'autore ha scritto n.1 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione

Lettere attinenti a:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Salute

Una lettera scelta dal caso proprio per te...

846 commenti a

Vivere con lo strabismo

Pagine: 1 2 3 85

  1. 1
    ELIENN -

    Ciao sasa1083,
    mio fratello aveva il tuo stesso ” problema”. Giustamente ha iniziato a vergognarsi quando le persone e sopratutto le ragazze si mettevano a fissarlo creando in lui un grande imbarazzo e si sentiva spesso ” diverso” e fuori luogo.
    Abbiamo contattato i medici e poi la decisione finale..
    Si e’ operato.anche contro il parere dei miei genitori .e’ andato tutto bene…. Fammi sapere come va a finire…. Un abbraccio

    Elienn

  2. 2
    guerriero -

    bravo, fai bene a prendere una decisione così, se questa ti darà benefici sul piano psicologico, avanti così!

  3. 3
    Redmoussaief -

    ciao sasa, se il chirurgo in questione è DE R.S. vai tranquillo. è il migliore (cardarelli).Guarirai al 100%.Buona fortuna.

  4. 4
    Raganella3 -

    Anche io ho sofferto di strabismo da piccola e mi sono operata due volte: la prima proprio a Napoli ma mi fecero una correzione sbagliata tanto che dopo non ci vedevo piu’ bene, poi ripetei l’intervento a Roma presso il prof. Bagolini, molto bravo che riusci’ a risolvere il mio problema.
    Informati bene su questo chirurgo magari consultando persone che gia’ si sono fatte operare da lui: è un intervento semplicissimo ma delicato…meglio che ti affidi a mani esperte…con gli occhi non si scherza.

  5. 5
    rosadeibanchi -

    Un mio amico era molto strabico, in modo divergente però. A parte che io lo trovavo comunque molto attraente e sexy, questo non ha mai pregiudicato le sue relazioni di amicizia e amore. Si è fatto operare più o meno alla tua età e tutto è andato benissimo, credo che operino col laser, una cosetta di routine.
    A parte l’estetica, al posto tuo mi farei operare per motivi funzionali: è meglio vedere coi due occhi che con uno solo.
    Auguri!

  6. 6
    Ombra -

    Se sei convinto operati.. solo un consiglio, scegli bene dove e da chi farti operare ;-)
    buona fortuna

  7. 7
    afra -

    Operati!!
    Se questa operazione può farti stare bene, fallo!
    In bocca al lupo!

  8. 8
    Sasa1083 -

    Ciao ragazzi,le vostre parole mi aiutano molto,vorrei tanto che i miei genitori capiscano l’imbarazzo che noto quando parlo con persone che non conoscono il mio problema..cmq il chirugo che vorrei dare tanta fiducia per l’intervento è Ant.Pasc. ha lo studio a Napoli e Caserta,ma opera presso la Clinica Mediterranea di Napoli.Se qualcuno lo conosce,oppure ha avuto qualche intervento da parte sua,vorrei tanto sapere la sua opinione a riguardo.Grazie ragazzi come vedo avete capito perfettamente nella situazione in cui mi trovo..

  9. 9
    teollo -

    Se ti farà sentire meglio operati, fai benissimo, anche una mia ex lei quando era stanca aveva un pò di strabismo detto di venere ma non so se è la stessa cosa tua e a me piaceva ancora di più ma ero talmente rincoglionito per lei che non faccio testo. Ciao

  10. 10
    Sasa1083 -

    Grazie ragazzi per le vostre risposte,voi si che avete capito il mio probema..comunque il noto chirurgo che parlavo prima è il dott. Ant.Pasc.se qualcuno lo conosce oppure è stato operato da lui gli sarei grato se mi desse informazioni a riguardo.Grazie a presto

Pagine: 1 2 3 85

Scrivi un Commento
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie.
Rispetta l’autore della lettera e gli altri utenti: resta in tema, non chattare, usa un solo nome, fai un uso limitato di abbreviazioni SMS e Maiuscole.
Puoi inserire al massimo 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Il server pubblica in via automatica i commenti alle ore pari (2, 4, 6, 8 ...).
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

 caratteri disponibili

Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.