Perché l’uomo si allontana dall’amore?

di Toxicity21

Perchè l’uomo si allontana da una donna che ha amato ed ama realmente, una donna alla quale continua a pensare, una donna che non è stata e non sarà come le altre persone che incontra lungo il suo cammino?

Perchè l’uomo decide di vivere affetti facilmente gestibili ed allontana da sè la donna che ha sognato e che sogna ancora, per la quale ha vissuto per anni, una donna che non lo ha mai tradito e che neanche lui ha mai tradito?

Perchè l’uomo decide di affiancarsi a persone che non lo conoscono realmente, conservando nel cuore l’immagine, l’odore e la voce di quella donna che conosceva ogni sua inquietudine, ogni sua malinconia ed ogni ruga del suo sorriso?

Perchè.

L'autore ha scritto n.4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione

Lettere attinenti a:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Riflessioni

Una lettera scelta dal caso proprio per te...

69 commenti a

Perché l’uomo si allontana dall’amore?

Pagine: 1 2 3 7

  1. 1
    silvana_1980_old_story -

    Perchè per molti la convenienza e il narcisismo sono più forti dell’amore…credo.

  2. 2
    colam's -

    Perche’ gli affetti difficilmente gestibili alla fine rompono i maroni.

  3. 3
    Babi -

    Perchè non amano altro che se stessi e quindi non appena ci sono difficoltà da superare preferiscono ripiegare su soluzioni più facili.
    Meglio perderli che trovarli comunque,queste persone sono instabili e rischiano di rovinarti la vita.

  4. 4
    Toxicity21 -

    ..ma non è più da rompimento di maroni stare con una persona che ci asseconda, che non esprime mai un pensiero profondo, che non ci comprende e non ci conosce?

    ..comunque grazie per le risposte, credo anche io che rovinino la vita queste persone narcisiste ma ancora oggi non riesco a capire come si possa essere così.

  5. 5
    colam's -

    Vedi che ci avevo preso, e’ un discorso che mi faceva la mia ex !

    No. Per esperienza ti dico che alla fine una persona che ti asseconda (non nel senso per forza di zerbino, ma che la pensa come te su argomenti importanti) e’ molto più piacevole da vivere nel quotidiano.

  6. 6
    Toxicity21 -

    Condividere un pensiero, un’idea non significa assecondare l’altro.
    Io mi riferivo ad altro, colam’s :)

  7. 7
    colam's -

    Ah.. E a che ti riferivi ?

  8. 8
    Lorenzo -

    Toxicity, ti posso rispondere con precisione, avendo fatto un paio di mesi fa esattamente quello che hai scritto! Quoterei Colam, mi ero rotto i maroni, ma non è stato solo questo.
    Quella persona, pur essendo il mio ideale, mi soffocava. Faceva grandi progetti per noi due, quindi si sentiva in diritto di consigliarmi il lavoro che avrei dovuto fare. Voleva condividere tutto con me, sicché, quando non ci vedevamo, dovevo intrattenerla al telefono tutto il giorno. Era piena di complessi e di problemi, perciò dovevo farle da psicanalista, mentre lei dei miei bisogni, desideri e aspirazioni se ne fotteva.
    Il primo giorno dopo averla mandata affanculo è stato uno dei più belli della mia vita, più leggeri, più liberi.
    Finalmente ho potuto assaporare il gusto di poter fare per 24 ore di fila solo quello che interessava e piaceva a me!
    E non certo una con cui stavo perché ero obbligato dal medico. L’ho amata, era il mio ideale.
    Credetemi, è meglio stare soli, mandarla a cagare, questa sbrodaglia d’amore, e se proprio uno non ce la fa o ha bisogno di scopare e gli mancano i soldi per andare a tr..., è meglio portarsi a casa una serva asiatica o sudamericana india semiidiota e che non parla l’italiano, basta che sia giovane e abbia un bel sedere. Lo fanno in tanti, e si trovano benissimo.
    Unica precauzione, fatevi vasectomizzare, prima, se avete figli possono fottervi, anche le più stupide diventano geniali quando arriva il momento di fare il proprio interesse.
    Vi sembra abbastanza chiara come risposta?

  9. 9
    Toxicity21 -

    Una persona che non ti fa mai comprendere quando e quanto sbagli, non ti sta insegnando ad amarti e a crescere, ti sta solo assecondando.

    Una persona che non fa valere la sua Personalità e che abbassa la testa sempre, per me asseconda soltanto.

    Una persona che non comunica con te, che non ti dice anche le parole più brutte (ma più vere) in faccia e che ti giustifica, legittimando ogni tua mancanza, ogni tuo errore, non ti sta amando, ti sta assecondando.

    L’uomo preferisce essere assecondato piuttosto che essere amato.
    O almeno l’uomo del buio.
    Ma a me, finora, è capitato di incontrare solo uomini così e quando la prassi diventa più vera della teoria, diventa più forte di qualsiasi altra cosa.

  10. 10
    colam's -

    Ok – sono abbastanza d’accordo con te Toxicity.

    Pero’ tengo a precisare che ci sta modo e modo.

    La mia ex faceva un discorso come il tuo, pero’ anche mia moglie si riconoscerebbe in quello che dici. A me la prima mi intralciava la vita, la seconda e’ a volte rompi ma spesso con ragione.

    Vorrei essere più preciso:
    - benissimo nel voler far crescere l’altro correggendolo, pero’ un conto e’ “io penso che tu dovresti far cosi, poi fai come credi”… E un conto e’ “non capisci un caxxo, devi fa cosi ma ci fai o ci sei ?”
    - benissimo avere personalita’ e non essere zerbino, pero’ in una coppia bisogna venirsi incontro, e per esperienza a volte anche essendo convinti di aver pienamente ragione.. Bisogna inchinarsi l’uno all’altro, penso
    - benissimo comunicare, ma alcune verita’, specialmente le più brutte dunque più vere, vanno dette con garbo e tatto. Dire la verita’ e quello che si pensa e’ una qualita’, usare la verita’ in modo aggressivo non lo e’ in un rapporto di coppia.

    In sostanza io preferisco la donna vera allo zerbino, ma tra una rompiballe ed un zerbino preferisco lo zerbino.
    La linea rossa tra donna vera e donna rompiballe: dove ti situi, Toxicity ?!

Pagine: 1 2 3 7

Scrivi un Commento
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie.
Rispetta l’autore della lettera e gli altri utenti: resta in tema, non chattare, usa un solo nome, fai un uso limitato di abbreviazioni SMS e Maiuscole.
Puoi inserire al massimo 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Il server pubblica in via automatica i commenti alle ore pari (2, 4, 6, 8 ...).
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

 caratteri disponibili

Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.