Salta i links e vai al contenuto

Uno sfogo d’amore

Buonasera a tutti, sono qui a scrivere un pò per sfogo, un po per passare il tempo… dopo 7  anni, progetti di matrimonio, famiglia, un futuro insieme la mia ragazza mi lascia per un uomo sposato e con un figlio. Ultimamente lei era molto cambiata, la vedevo pensierosa, diversa…la prima cosa quando mi ha lasciato ovviamente è stato chiederle: hai un altro e lei per ovvi motivi ha negato. Ho deciso però di andare a fondo alla questione, mi sembrava troppo strano il classico “non ti amo più” ed infatti i miei dubbi erano fondati… mai un litigio, mai un incompresione. Sembravamo fatti l’uno per l’altro. Non mi capacito di come possa essere successo. La nostra storia è finita circa 10 giorni fa. Cosa dovrei fare secondo voi?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

6 commenti a

Uno sfogo d’amore

  1. 1
    Angwhy -

    puoi fare diverse cose ma la migliore di tutte è andare avanti come se niente fosse.fregatene,se proprio hai tanto tempo da perdere qui puoi trovare alcune migliaia di lettere come la tua

  2. 2
    Yog -

    Che puoi fare? Guarda in frigo se hai una bottiglia, la stappi e festeggi. Solo con te stesso. In alternativa, vai a farti una pizza con gli amici. Sono cose che non funzionano, ma sempre meglio che stare a leggere su ‘sto sito.

  3. 3
    Sofia -

    Ragazzo cosa vuoi fare…nulla …accetti che la tua ragazza non era più la bella persona di un tempo ma una squallida che non ti amava più da molto….

    Non hai perso nulla.. Vai avanti con la tua vita.

  4. 4
    ets -

    Niente che vuoi fare? la migliore azione è non cercarla né chiamarla.
    Semplicemente fatti una birra

  5. 5
    Vic -

    Sette anni sono troppi per un fidanzamento,
    la cui durata normale è di due, tre anni.
    Ora ne sai il motivo…

  6. 6
    Yog -

    O una narda.

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.