Salta i links e vai al contenuto

Un nuovo inizio

Scrivo perchè da un mese e piú dall’ultima lettera che ho scritto molte cose sono cambiate. Grazie anche ai vostri consigli preziosi e dopo aver lasciato il mio compagno dopo sei anni, mi sono decisa ad iniziare un nuovo capitolo della mia vita. Forse il destino ha uno strano modo di presentarsi. Ero andata a riprendere le mie cose a casa sua. La decisione era stata difficile ma necessaria. Ho pianto tanto. Sono stata malissimo. Ed ecco che dopo 12 anni mi ricontatta un amico che conobbi da ragazzina, un amico olandese che non credevo avrei mai piú rivisto. Allora avevo diciotto anni; non ci fu nulla tra noi di importante. Lui mi piaceva ma io non mi sentivo pronta per una storia con lui. Poi accade tutto questo: alcune settimane fa inizia una corrispondenza quotidiana e intensa. Col desiderio di rivederlo ho preso la decisione di partire per andare alcuni giorni da lui, superando anche le mie paure di viaggiare da sola e volare. Sono stati giorni bellissimi…mi sono sentita di nuovo amata, corteggiata, coccolata dopo tanti anni in cui invece ero stata come dimenticata dalla persona che avevo vicino. Sono tornata con tanta voglia di rivederlo di nuovo. Lui mi piace e c’è un’intesa speciale anche nell’intimità. Continuiamo a scriverci ogni giorno. Sto cercando di imparare la sua lingua e lui la mia. Intanto si comunica in inglese. Anche se lontano, lo sento sempre accanto a me. Verrà a settembre per alcuni giorni. Mi dice ogni giorno che mi ama, che mi amava già tanti anni fa, che non ha mai conosciuto una ragazza come me e pensa seriamente alla possibilità di venire a vivere con me qui in Italia. Mi scrive se puó considerarmi la sua fidanzata, ma io non rispondo. Anche a rispondere che lo amo non riesco del tutto a dirlo. Ma lo cerco, sempre, in ogni messaggio, in ogni cosa che faccio penso a lui, lo sogno, piango perchè mi manca, quando mi scrive parole bellissime piango ancora di piú. Il mio lavoro non mi permette di trasferirmi, sebbene il suo sia un paese bellissimo. Non nego di aver paura ad iniziare una storia “a distanza”…ma il fatto è che questa storia è già iniziata! Un capitolo nuovo, un uomo diverso nella mia vita…Saró pronta per questo? Non lo so. Sono entusiasta e frenata allo stesso tempo. Dalla precedente relazione ho capito che devo considerare i fatti oltre che le parole. Mi dico anche che non ho nulla da perdere in questo momento quindi perchè rinunciare a priori? Inoltre per lavoro a settembre lasceró la casa dei miei genitori e andró a vivere da sola. Forse le mie paure sono ingiustificate. Ho trent’anni. Forse ho solo timore della solitudine. Questa grande paura mi ha frenato in passato nel prendere la decisione di lasciare la famiglia, il paese dove sono cresciura, il mio ex. Non voglio che mi freni adesso a vivere la mia indipendenza nella vita e, forse, con l’amore della mia vita. Vorrei non avere tante ansie.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

1 commento a

Un nuovo inizio

  1. 1
    MARA -

    Mah! Io ci andrei con i piedi di piombo. Non voglio fare la menagrane, comprendimi, ma penso che se tu hai scritto qua qualche pensierino ti è venuto. Per esperienza chi scrive nei forum non lo fa quando la sua vita va a gonfie vele, ma quando, anche a livello quasi inconscio “sente” che qualcosa non va…ma io mi soffermerei su quando scrivi:” tanto non ho niente da perdere….secondo me quando diciamo così non siamo del tutto sinceri. Cosa vuol dire non ho niente da perdere? Io penso invece che nella vita, se non si riflette sinceramente sulle cose si ha molto da perdere, perchè il tempo sprecato non torna. Non pensare a tutti quegli slogan da Gossip del ” cogli l’attimo” prendi quello che c’è e fregatene ecc….ecc. hai 30 anni è vero e sei giovane, d’accordo, ma i pilastri per il tuo futuro anche affettivo, li metti ora. Non so, sei appena uscita da una storia e ti butti in un’altra che, guarda caso, è un po’ impossibile,a causa della distanza. Non vorrei che sognare ed emozionarti ti servisse per anestetizzare il dolore provocato dalla relazione precedente, rimandando solo il problema. Perchè prima o poi questo dolore dovrai guardarlo in faccia.Allora che fare? E se invece questo è l’uomo della tua vita? Beh! Il mio consiglio è questo fai le cose con molta molta calma, non sognare ad occhi aperti di lui giorno e notte, rischi di idealizzare una persona che forse nella quotidianità è diversa. Frequentalo da amico per conoscerlo senza metterci in mezzo il sex per ora. In quanto se l’attrazione è forte rischia di offuscare anche aspetti del carattere di lui che non conosci. E poi, cerca di imparare a stare bene da sola. Aver bisogno degli altri per essere felice è rischiosissimo. Come dice il proverbio: non appoggiarti mai a qualcuno perchè, se si sposta, cadi! Scusa il lungo discorso, ma piu’ che altro l’ho fatto a me, non conosco nulla di te….e comunque, alla fine, fidati delle tue sensazioni profonde, noi donne questo sesto senso ce l’abbiamo, ma è talmente forte il desiderio di essere felici che, a volte , non l’ascoltiamo. Ti abbraccio

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.