Salta i links e vai al contenuto

Tutto passa! Tranquilli che prima o poi tutto passa.. Uscirne si può!

di

Ciao ragazzi, mi chiamo Elisabetta. Sono ormai quasi 3 anni che non scrivo più qui, ma oggi ho voluto rientrare cosi tanto per!! Non ricordo neanche più il mio vecchio account, ho dovuto rifarne uno nuovo.. ahahah! 

Ne è passata di acqua sotto i ponti, ho sofferto anche io, pensavo di non uscirne più, ho intasato questo sito con mille lettere sempre in cerca di risposte, come a cercare a tutti i costi di restare a galla, di introdurre nei polmoni quel pò di aria che riuscivo a respirare per non dover affogare nell’oceano della disperazione… No, non è un’esagerazione.. è vero, ero disperata.. mi sentivo sola, tradita, lasciata, umiliata, divorata da un vampiro.. E c’ho messo in tutto 4 anni per guarire, da quel lontano 2010. 

Il 2014 è stata la rinascita!!!!! 

Come sto ora?? Benissimo!! Sono felice. Come ho fatto a rinascere?? Non so! Succede e basta.. Anche se forse un piccolo perchè ci sarebbe: tanta tanta tanta auto analisi e introspezione che mi hanno permesso di conoscere meglio me stessa e di capire quanto forte sono stata e posso essere  e quali limiti mi caratterizzano. Sono rinata, non ho dimenticato, ma guardo tutto con molto distacco! La ruota ha girato alla grande quando ormai non me ne fregava più niente (non è un modo di dire!!!!), e ora riesco a parlare di quel dolore che avevo dentro quasi sorridendone e dicendo a me stessa “è cosi che doveva andare!”

Ragazzi, io vorrei dire a chiunque stia male come sono stata io anni fa, non preoccupatevi, si sistema tutto, sappiate solo aspettare..

Non sono quel genere di persona che dispensa ridicoli consigli come ” dimentica, volta pagina oppure devi pensare a te stesso/a” quando si sa che nn servono a niente!!! Vi dico, anzi, prendetevi il vostro tempo, soffrite pure, tanto il momento di “dimenticare”, “voltare pagina” e “pensare a voi stessi” arriverà da sè, non andate a cercarlo perchè non lo troverete per il momento. SOno realista, non è facile, ma credetemi, rinascerete!! Se lui/lei torna indietro (come il mio ex!) dopo avervi lasciato per un’altra /un altro, ponete MOOOLTA attenzione e ricordate che voi non siete la seconda scelta di nessuno o il ripiego di nessuno. Se sinceramente pentito/a lo capirete col cuore. Ma state sempre molto attenti.. A me la seconda volta (quando è tornato) è stata peggio della prima!! Ma lì avevo torto io, perchè ero talmente innamorata e cieca e dipendente da lui che non ho ragionato. Gliel’ho permesso una seconda volta! Poi quest’anno la ruota e la vita hanno fatto la loro parte.. ma ormai a me non fregava più niente! Ora sono felice con un altro che mi ama con consapevolezza e autostima! Reciprocamente ovvio! ;) 

Ragazzi, che dire, tutto torna prima o poi, i nodi si districano, i misteri si svelano, le verità nascoste vengono a galla! E i rimorsi pure!

Lavorate su voi stessi, non esagerate nell’ auto-colpevolizzarvi o assolvervi da ogni colpa , siate onesti con voi stessi. 

E poi, forse questo farà innervosire qualcuno di voi, ma quando dicono ” si chiude una porta e si apre un portone” al 99% dei casi è vero. Io odiavo sentirmelo dire. Ma ho constatato che è cosi! Un posto per ognuno di noi su questa terra c’è!

Per quanto potete, passate un buon natale, ma se avete voglia di piangere, fatelo. Serve molto. 

Anche l’autostima si rafforzerà! Come nel mio caso, che sono tornata ad essere la macchina da guerra di un tempo, e anche più forte!

Un bacio ragazzi.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Riflessioni
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

25 commenti a

Tutto passa! Tranquilli che prima o poi tutto passa.. Uscirne si può!

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Bibo -

    Ehhh…behhh…cosa aggiungere di più…a tanta lucidità e chiarezza…
    Posso solo confermare quanto di vero c’è in quello che ha scritto la nostra amica…
    Un saluto e buone feste a tutti voi

  2. 2
    Crazyhorse93 -

    Ciao Elisabetta, non ti conosco, ma conosco alla perfezione quel dolore di cui parli perché è quello che ho vissuto io in tutti i mesi passati e che continua ancora a perseguitarmi, nelle giornate come oggi. Va e viene spesso. Passare attraverso tutte queste cose in prima persona mi ha reso particolarmente sensibile a queste difficoltà, per questo motivo sono davvero felice per te che tu ne sia uscita, anche se non ti conosco di persona. Anche io sono costantemente in cerca di quell’aria con cui riempire i polmoni per non affogare, giorno dopo giorno… Spero di riuscire a farcela come ce l’hai fatta tu.

  3. 3
    Rossella -

    Sono molto felice per te. Per me è importante avere accanto una persona di famiglia, almeno una…Ciascuno di noi ha uno strumento per vivere la fase critica, ma tutti i giorni te ne capita una… ci sono notizie che ti spiazzano, dici: -adesso dove li prenderò i soldi per questa causa che ho perso?- Sembrano banalità, ma è importante sapere che puoi contare sul supporto morale e materiale di qualcuno che ti ascolta e t’incoraggia; dalle mie parti usa che quando ti sposi una persona di famiglia, in genere la madre, ti affianca (per organizzarti) e ti rassicura (per superare la tristezza di questo passo tanto desiderato quanto sofferto)… fare affidamento sull’altro, sul marito, non è consigliabile… anche un amica o la tua vicina di casa ti saprà dare ottimi consigli; non telefonerei mai a mio marito (anche per vedere se ne ricorda lui)si sentirebbe autorizzato a dare le direttive e non se ne verrebbe a capo di nulla. Bisogna vigilare sulla propria identità. L’uomo non ama imporre le proprie idee, preferisce prenderla alla lontana… quando provi ad accontentarlo ti senti realizzata. Questa è la reciprocità… non ci sono cose proibite ci sono cose che non vuoi fare e in quel momento fai bene a ritornare sui tuoi passi. Vale per l’uomo e vale per la donna. Mi sono dilungata inutilmente, come peraltro accade spesso. Mi scuso tanto e ti auguro buone feste!

  4. 4
    Angwhy -

    E quale sarebbe la grande notizia?miliardi di persone si lasciano,soffrono,dimenticano e poi si rifanno una vita

  5. 5
    Sandro82 -

    Ciao Ely, grazie per la tua testimonianza. Purtroppo non posso esimermi dall’essere il solito noioso realista e quindi dallo smorzare un po’ l’entusiasmo. Come? Sottolineando una cosa che spesso, volutamente o no, si cerca di dimenticare: per la donna è più facile voltare pagina. È tutta una questione di opportunità. Le ragazze, anche quelle bruttine, inciampano nei pretendenti, talmente ne hanno tanti. È un dato di fatto e negarlo è solo ipocrisia. L’avere tante opportunità aumenta a dismisura la possibilità di trovare quello giusto (quantomeno che gli si avvicini) o una semplice distrazione e la compagnia di qualcuno aiuta tantissimo, anche l’autostima.

    Per gli uomini non è così facile, specialmente se questi hanno già qualche anno sulle spalle e un passato sentimentale burrascoso.

    Con questo non voglio dire che tutte le donne ne escano e velocemente, ma sapere di avere tante opportunità porta ottimismo e speranza.

  6. 6
    Yog -

    Peraltro la ruota continuerà a girare, ma la prossima volta che ti trovi dalla parte sbagliata almeno sai come va il gioco.

  7. 7
    sara -

    Purtroppo non é sempre così. Tutti abbiamo un alta autostima di noi stessi, ma pochi si conoscono veramente. Se fosse così facile, scusa, ma ci sarebbero meno “separazioni” e un po di felicità in più.

  8. 8
    Ely_Kel -

    Ragazzi, io non ho detto che è facile tant’è che a me ci son voluti 4 anni SANDRO per riprendermi perchè c’erano certe situazioni che si sono protratte a lungo, e tanta tanta cattiveria gratuita fino all’anno scorso, anzi no, fino a novembre di quest’anno, solo che io ormai ne sono fuori!!!!. Sandro, dipende molto dalla profondità di una persona, non dall’essere donna o uomo, dall’avere pretendenti o meno. Non ho mai visto un uomo che abbia sofferto per più di qualche mese.. Ma evidentemente o non era vero amore, o lui non è una persona molto profonda. Io sono stata con un narcisista perverso, oltre ai soldi si era preso la dignità e l’anima.. mia e dei miei! e io che glielo lasciavo fare perchè troppo insicura e fragile per lasciarlo.
    E comunque volevo solo essere di confroto a qualcuno, forse ho solo detto ciò che avrei tanto voluto sentirmi dire anche io quando stavo male..

    PS: io in quegli anni ero sola e triste, figurati se qualche pretendente mi si poteva avvicinare. Mica fessi!!! Sai quante amiche mi hanno allontanata perchè io ero intrattabile?? E avevano ragione!
    Quando qualcuno è entrato di nuovo nella mia vita? Quando ormai ero uscita dal tunnel, e stavo bene con me stessa!! Se vuoi mettere un chiodo nuovo, devi lasciare prima che l’altro cada da solo e lasciare che il vuoto si colmi da sè non con qualcun altro!! Il chiodo scaccia chiodo è solo egoismo puro. E sarebbe ipocrita non ammetterlo!

    Tutto qui!

    Buon natale!

  9. 9
    aventador 01 -

    Sono convinto che “SOLO UN AMORE VERO PUÒ FARE DIMENTICARE UN AMORE PERSO” Buone Feste a tutti.

  10. 10
    alys9786 -

    io proprio oggi soffro maledettamente….il mio ex ragazzo mi lascia appesa ad un filo… mi vuole bene, mi adora, gli manco ma non vuole stare insieme a me …. ormai ci siamo bloccati da qualsiasi social, whatsapp e cretinate varie per non avere piu nessun contatto … mi stavo seriamente aggravando nel dirgli di ripensarci ma non ne vuole sapere nulla nonostante il gran bene che dice di volermi … sto uno schifo, piango di continuo e ho perso 3 chili in 4 giorni ( di questo gliene sono grata :D ) ….non riesco ad andare avanti serena… anzi tiro avanti a morsi …. sto uno schifo…. ma sicuramente come dici tu Ely passerà … ma attualmente viene solo voglia di sparire.

Pagine: 1 2 3

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.