Salta i links e vai al contenuto

Tutto finisce improvvisamente

Buongiorno a tutti/e. Il mio post di oggi riguarda la finzione dell’amore e di tutte le cazzate che ci insegnano sin da bambini sull’amore. I cartoni animati con il principe azzurro, l’amore eterno.. tutto questo non fa altro che sostituire la realtà…e cioè che tutto questo non esiste.. La nostra educazione scolastica ci ha insegnato  tutto sulla filosofia, la matematica, le scienze, nulla sulle relazioni interpersonali. Insegnate quindi ai ragazzi, ai vostri figli, che se non vogliono rimanere delusi dalla vita devono cominciarla a vedere per quello che è, e non per quella che vorrebbero fosse.

Uno dei giorni più importanti della mia vita è stato la prima volta che innamorato pazzo di una ragazza, sono stato mollato per sms dopo circa un anno e mezzo.. Trattato come una pezza da piedi.. Mi ha fatto male? Moltissimo, mi mancava il fiato.. Ma sono cresciuto più forte ed ho fatto le ossa.. L’esperienza non la si fa crescendo in età.. L’esperienza è solo la somma delle volte che siamo caduti E DA SOLI ci siamo rialzati. Ed io non ringrazierò mai abbastanza quella ragazza che, anche se involontariamente, mi ha fatto del male per poi tramutarsi in bene …perché sono cresciuto, ho vissuto l’abbandono dopo tanti sacrifici.. ed ho imparato che alla fine, anche se nel suo narcisistico mondo, lei aveva ragione.

La nostra vita siamo noi. Noi con il nostro carattere, la nostra vita, i nostri sogni. Noi dobbiamo alimentare in ogni modo la nostra felicità, e chi ne sta accanto ne usufruirà.

Sento ogni giorno coppie appena fidanzate, e mi diverto a porgli una domanda: “Cosa ti piace del tuo uomo/donna? Perché lo ritieni unico?”

La risposta è sempre unica- ” Perché mi rende felice ed è un caro ragazzo.”.. Proprio per questo poi le storie si chiudono. Perché sono errate sin dal principio. Noi dobbiamo amare una ragazza non perché mi fa stare bene e mi rende felice, ma perché ho stima di lei e, avendo una vita già pienamente felice con me stesso, lei me l’arricchisce con nuovi colori.

Nel momento in cui questa persona se ne andrà, la ringrazieremo per ciò che di bello ha fatto con noi, senza sputare nel piatto dove abbiamo mangiato, e riprenderemo la nostra vita gioiosa, che rimane gioiosa e bellissima anche senza di lei. Tutto ciò perché abbiamo costruito un rapporto sulla stima e non sulla dipendenza, e la stima della persona rimarrà intatta anche se non è più con noi.

Imparate a vedere i rapporti per come sono, non per le favolette che ci hanno insegnato. Selezionate e tagliate i rami morti.. Si vede molta più luce cosi nelle persone, nella realtà e non nelle pseudo favolette. Ora sono single, ma sono consapevole che chi entrerà nella mia vita la potrà solo rendere migliore di quello che già è. Ed arriverà da sola questa persona, senza ricercarla affannosamente buttandosi in rapporti con persone immature.

Detto ciò, ringrazio chi vorrà dirmi la sua opinione tramite commenti

L'autore ha scritto 10 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Riflessioni
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

16 commenti a

Tutto finisce improvvisamente

Pagine: 1 2

  1. 1
    xleby -

    http://www.ladyblitz.it/video/lamore-spiegato-senza-parole-nel-corto-the-gift-video-1567645/
    Grazie per la preziosa riflessione.

  2. 2
    Michelle86 -

    Una domanda se permetti. Quando e come si e` conclusa la tua ultima relazione importante?

  3. 3
    maverik83 -

    Guarda, dopo la batosta enorme che ho preso io ho imparato a pensarla allo stesso modo. Complimenti perchè sono le stesse parole che avrei usato io, parola per parola. Io adesso condivido le mia vita con un altra persona, ma non perchè la amo e la ritengo l’amore della mia vita, ma perchè mi colora le giornate della mia già bella vita, ho rispetto per questa persona e stima e và bene così. Condiviso al 1000% tutto quello che hai scritto.

  4. 4
    nevealsole -

    Che bello leggere queste lettere… Un amore che quando finisce fa troppo male, forse non era un vero amore. L’amore non toglie nulla a nessuno, ma si accumula e si espande… A questo proposito vorrei condividere con gli intelligenti utenti di questo sito e con te, chaponine, questa cosa che ho scritto per il mio primo amore (siamo ancora in contatto):

    Come potrò sposarti, primo amore, quando quello che provo ora e che provavo allora è così forte che quasi la persona non è che un dettaglio, la mera residenza di un sentimento? È forse questo l’amore, un leggero amore avvolgente e consueto ma non esaltante, è forse a volte il desiderio di sottrarsi a un bacio consci che tanto tutti i baci del mondo sono uguali, e che quello che cambia è soprattutto dentro me? Ridimensionare l’importanza che diamo alla singola persona e mettere al centro qualcosa di universale. Forse quel che farà la differenza sarà il tempo, che segna la pelle e allora lasciamo che segni anche le nostre decisioni contingenti, come quella di stare accanto ad una persona anche se forse quel che proviamo per lei non è merito suo o nostro, ma di qualcosa che ciclicamente ci stupisce più per nostra predisposizione che per originalità. Qualcosa così pulito che a tratti ci delude.

  5. 5
    Rossella -

    Mi sembra impossibile ringraziare chi ci ha fatto del male. Chi crede in Dio può pregare per lui.

  6. 6
    scruciola -

    quando si dice amare con la A maiuscola
    sta tutto lì…l’amore non è dipendenza e ne possessività è stare bene con se stessi in primis e dare questo bene a l’altra persona e riceverne a propria volta…chi riesce a fare questo vince sempre in Amore!
    p.s. quanti anni hai?

  7. 7
    Golem -

    La mia opinione Chaponine è che meno di un mese fa si è interrotta su queste pagine una lunga disputa sull’argomento che hai perfettamente esposto, e che io ho sostenuto con le tue stesse conclusioni. Tanto che ci sarà chi penserà che siamo la stessa persona.

    Riporto una tua significativa citazione:

    “Imparate a vedere i rapporti per come sono, non per le favolette che ci hanno insegnato. Selezionate e tagliate i rami morti. Si vede molta più luce cosi nelle persone, nella realtà e non nelle pseudo favolette”.

    Non serve altro.

  8. 8
    chaponine -

    @ Michelle86
    Ciao Michelle e grazie per il tuo commento. La mia ultima relazione importante si è chiusa all’incirca due mesi fa dopo un anno e mezzo di storia. Lei è tornata a farsi sentire poco dopo la sua decisione dicendo che non voleva perdermi e che aveva preso quella decisione perché è un periodo della sua vita in cui è confusa.. visto che personalmente alle confusione ed alle pause non ci credo gli ho detto di rifarsi una vita..

  9. 9
    chaponine -

    @ nevealsole
    Ciao nevealsole..è molto bello ciò che scrivi.. hai un talento non indifferente…

  10. 10
    chaponine -

    @ scrusciola
    Ciao scrusciola.. ho 25 anni appena compiuti :-) mi ritrovo perfettamente in ciò che scrivi.. La nostra vita è preziosa ed il vero valore aggiunto siamo noi.. amo pensare ai rapporti come ad un tango ballato insieme..si condivide, ci si stringe, si respira insieme, ma si rimane sempre due anime distinte che nelle loro mille individualità, si mettono in gioco creando armonia.
    @ Golem
    Grazie del tuo commento.. mi fa piacere confrontarmi e sentire pareri altrui

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.