Salta i links e vai al contenuto

Troppo amore e lui scappa

di

Ciao.
Scrivo perché mi sono persa nella mia tristezza.

Un anno fa dopo 6 anni passati con il mio ex ragazzo decidiamo di convivere pur sapendo che il nostro rapporto era già agli sgoccioli…è durata qualche mese e ci siamo lasciati. Di comune accordo.

Dopo alcuni mesi ho conosciuto un altro ragazzo e nel giro di qualche mese mi sono trovata a convivere con lui…

grandissima gioia, andava tutto bene….abbiamo preso un cane…cercato una casa più bella …finché dopo qualche mese dall’inizio della nostra storia la triste notizia che è venuta a mancare in un incidente stradale la nipote di vent’anni (che per me era una sorellina minore) del mio ex…mi è crollato il mondo addosso e da lì credo di essere completamente cambiata al punto da attaccarmi alla follia al mio ragazzo e a vivere totalmente per lui solo per lui dimenticando me stessa e il mio turbamento e “violentandomi” pur di non pensare al passato e a come stava il mio ex…

Passano sei mesi, con il mio ragazzo tutto bene ma io dentro ero un turbinio di emozioni, finché un paio di mesi fa il mio ragazzo decide di punto in bianco, forse esageramente stressato dal mio bisogno costante di attenzione e amore, decide di mollarmi dicendo che vuole stare da solo. Gli ho lasciato casa e cane e ho già trovato una casa nuova anche per me.

Sto cercando di capirmi e di non mollare tutto definitivamente perché so che lui mi vuole bene

vorrei tornare con lui ma lo vorrei fare in modo positivo, per amore non per bisogno…

ora so che lo sto stressandoti e non dovrei ma non riesco a calmarmi dentro…..

 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

1 commento a

Troppo amore e lui scappa

  1. 1
    Rossella -

    Penso che per un uomo sia più normale accettare le pressioni di un’amante che quelle della donna con cui ha una relazione. Nel primo caso si sente in colpa perché vede il sacrificio della donna che per stare con lui si trova a scendere a patti con la propria femminilità; la cosa tocca la sua virilità e cerca di non fale mancare nulla in termini di tempo e di disponibilità morale e materiale. In quella dimensione ha modo di sentirsi un vero marito e anche quando finalmente si deciderà a lasciare la moglie il trasporto verso la donna con cui decide di stare non verrà mai meno per le ragioni che ti ho detto. Se tieni alla vostra storia ti consiglio di non essere troppo presente con telefonate e quant’altro. Continua a fare la tua vita e se son rose fioriranno… è l’uomo che deve sentire il bisogno di cercare la donna; è chiaro che se nei momenti in cui state insieme non si dovesse comportare come un cavaliere faresti bene ad accantonare i tuoi sentimenti. Es State facendo una passeggiata e si ferma a parlare con amici lasciandoti in disparte… lo lasci, vi separate, fai qualcosa diversa dalla classica scenata. Solo in quel modo avrà modo di prendere coscienza della sua inadeguatezza… se ti adiri esci dal tuo ruolo. Quando qualcosa non va basta tirarsi indietro… es. non ti piace l’invito che ti ha fatto sua madre… non andrete a pranzo da lei. A quel punto sarà lui a dover prendere dei provvedimenti. Se ci vai controvoglia lui se ne accorgerà e con il tempo, reputandoti una donna finta, comincerà a prendere altre strade.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.