Salta i links e vai al contenuto

Prima mi tratta come il suo ragazzo poi mi allontana senza motivo

di

Buongiorno a tutti ! 

 ho conosciuto una ragazza tramite amici e da subito ci siamo trovato bene ! Premessa viviamo entrambi all estero e anche lei è italiana si è trasferita da bambina  ! Ci siamo scambiati il contatto e abbiamo cominciato a sentirci tutti i giorni scoprendo di avere molto interessi in comune  . Ci siamo rivisto alla festa di un amica comune e lei ha passato l intera serata con me a chiacchierare ! Se non sono io a cercarla mi chiama lei , organizzo un uscita e lei accetta volentieri passiamo una bellissima serata fatta di chiacchiere e confidenze ! Si sbilancia parecchio e mi ha capire il suo interesse , mi dice di essere timida e di essere stata scottata troppe volte , quindi vuole andare molto piano e con calma e conoscerci bene ! 

La riaccompagno a casa ci baciamo diverse volte ! 

Da amici so che non fa altro che parlare di me  alle sue amiche già aveva detto che mi piacevo da matti e voleva stare solo con me ! Organizzo un altra uscita , ma all ultimo le cambiano un turno al lavoro e non può venire ! Si scusa e ci vediamo il giorno a colazione le regalo il suo fiore preferito , lei felice stiamo bene ! E ci salutiamo con un altro bacio perché entrambi dovevamo andare a lavorare ! 

Nei due giorni successivi ci sentiamo via telefono ! 

Avendo già organizzato le ferie in precenza vado in Scozia con due amici per 10 giorni , viene a salutarmi mi regala un c’è da ascoltare durante il viaggio ! Durante tutta la vacanza ci siamo scambiati messaggi , l ho chiamata spesso ma senza essere opprimente ! Lei mi dice di aspettare il mio ritorno mi propone molte cose da fare insieme ! Parla di come se fossi già il suo ragazzo ! 

Durante tutta la vacanza non fa altro che dirmi che non vede l ora che io ritorni. Al mio ritorno però inizia ad essere fredda , ci vediamo ma sembra in imbarazzo , le ho portato un piccolo regalo e sembrava infastidita ! Si scusa di essere stanca e si fa portare a casa . Poi via sms mi dice di avere problemi personali , che non ne vuole parlare anche se io mi ero offerto di ascolatrla , mi chiede di vederci il giorno dopo a casa sua ! Il giorno dopo rimanda l appuntamento che avevamo fissato inizia a non rispondere più ai messaggi e spegne il cellulare !dopo 3 giorni mi cerca dicendo che è un periodo difficile  non  vuole altri problemi e che vuole stare da sola , perché io sarei quello giusto ma al momento sbagliato mi chiede di non fare domande ma quel momento sparita nel nulla ! Se ci incontriamo per caso sembra nascondersi addirittura ! Non ci sono stato ne liti ne incomprensioni ! Ho provato anche a sentirla con messaggi tranquilli chiedendo come stava ma zero niente ! 

Ci sono rimasto malissimo allora o fingeva interesse all inizio oppure in così poco tempo può perdere del tutto interesse e scaricarmi in questo modo ? Ho pensato anche a un ritorno di un ex , ma indagando pare proprio di no , non ha nessuno e sembra non abbia avuto nessuna storia recente ne si vede con un altro ! 

le sue amiche mi hanno detto che anche con loro è così scostante ! 

Lei mi piace molto , ci sto davvero bene e stavo cominciamo ad affezionarmi a lei e a e provare qualcosa di più di un semplice interesse ! Non so come comportarmi adesso il suo allontananti mi ha spiazzato  ,non vorrei lasciarla andare , ma non vorrei nemmeno passare per uno stalker  non so se può essere d aiuto lei ha 20 anni e io 23 Grazie per avermi letto e se qualcuno vuole lasciare un commento è ben accetto. 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

2 commenti a

Prima mi tratta come il suo ragazzo poi mi allontana senza motivo

  1. 1
    Rossella -

    Quando accetti di uscire con un ragazzo fai un’uscita di coppia e chi vi guarda potrebbe avere l’impressione che siete fidanzati. Il diretto interessato dovrebbe accorgersi di non avere voce in capitolo… ti va bene un’accompagnatrice? Penso di no! Sinceramente non mi sento la fidanzata di un uomo con cui sto uscendo; mi sento la fidanzata dell’uomo che ha intenzione di fare un progetto con me. Per il resto potrei anche innamorarmi a tempo determinato, nell’illusione che lui di lì a poco riuscirà a fare il primo passo. Dopo mi scade… in un primo momento mi darò delle giustificazioni. Ha un problema di saluto, un problema economico, dei genitori anziani e così via. Man mano che passano i giorni mi diventa del tutto indifferente come uomo ma a seconda dei casi potrei anche conservare il rispetto per la persona. Non lo amerò perché le donne ricambiano i sentimenti, il resto è storia da dimenticare.

  2. 2
    Yog -

    Tu non sai giocare a poker, è evidente.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.