Salta i links e vai al contenuto

Telecom, il costo di attivazione è gratuito o no?

di

Salve sono una cliente dal 2011 , ho chiamato per la Telecom per avere informazioni su offerte che riguardavano internet e numero fisso senza scatto alla risposta. Mi è stata offerta un opzione da 29,00 euro per un anno, e dal seguente 39,00 euro senza pagare l’attivazione di euro 39. In data 18 settembre, sono stata chiamata da una dipendente della direzione dicendomi di non cambiare operatore ma di rimanere cliente della Telecom. Ho deciso di scegliere questa opzione ma oggi, in data 19 settembre, sono stata richiamata da un’altra operatrice della direzione che mi ha chiesto la conferma che io diedi già ieri ma ha incluso anche il costo di attivazione dell’opzione che mi era stato garantito gratuito. Mi è stato detto dall’operatrice che avrei dovuto contattare il 187 e che la nota che lei aveva annotato era che io dovevo INVECE pagare anche il costo di attivazione. Ora come mi devo comportare? Qual’è la verità? Cortesemente aspetto una risposta.

Cordiali saluti. 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

3 commenti a

Telecom, il costo di attivazione è gratuito o no?

  1. 1
    gimmy -

    Ciao samira,
    in verità ha ragione la telecom, la tariffa a cui ti riferisci dovrebbe essere la tim smart casa; praticamente per i nuovi clienti che decidono di attivare una nuova linea telefonica fissa o per chi passa da un altro operatore non si paga il contributo di attivazione e paghi 29 euro al mese per un anno e poi 39, mentre per chi è già cliente il contributo viene pagato e puoi usufruire della promozione delle 29 euro mensili per un anno solo se, non hai mai avuto una connessione internet; diversamente partiresti col pagare il prezzo pieno a 39 auro mensili e il contributo di attivazione, di altrettanto 39 euro. Purtroppo gli operatori per accaparrarsi i contratti omettono i dettagli delle offerte e non danno mai informazioni precise….

  2. 2
    samira -

    però non è giusto prendere in giro la gente bisogna mettere fine a queste informazioni sbagliate non so adesso come comportarmi con mio marito se lo viene a sapere che è stato presso in giro se la prende con me! è a ragione visto che sono stata io a voler stare con la tim

  3. 3
    gimmy -

    samira,
    posso solo consigliarti di non fare mai affidamento alle parole degli operatori telefonici; io per esempio non dò mai il consenso su nulla che mi viene proposto, dico sempre che quando ho voglia di cambiare tariffa o gestore li contatto io, ma solo dopo avermi fatto un quadro più chiaro delle varie promozioni sui loro stessi siti internet, in quanto come ti ho già detto, sono bravi nell’omettere determinate cose. Se non hai ancora fatto nessun contratto puoi sempre lasciare perdere, e spostarti in qualcosa più coveniente secondo le tue esigenze verso gli altri gestori.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.