Salta i links e vai al contenuto

Sto impazzendo aiuto

di

ho bisogno di un consiglio il mio fidanzato mi sta facendo uscire fuori di testa sto veramente male ho palpitazioni ,senso di angoscia ,piango sempre , ho iniziato a fumare 1 pacchetto di sigarette al giorno , mangio pochissimo  ho paura mi venga la depressione. È un anno che vado avanti così non c’è la faccio più ! Ha iniziato con l’allontanarsi da me ad essere freddo ,strano ,distaccato mi rispondeva male, io gli chiedevo spiegazioni e lui niente , allora l’ho lasciato non si poteva andare avanti così ! Siamo stati lontani un mese ,io ho iniziato ad uscire con le amiche a conoscere nuova gente , anche un uomo che mi corteggiava è un pó mi piaceva anche . Poi all’improvviso ricompare lui mi inizia a tempestare di messaggi ,chiamate ,appostamenti sotto casa io l’ho respinto in tutti i modi ma lui insisteva doveva dirmi il motivo per cui si stava comportando così . L’ho incontrato e mi ha detto che aveva probabilmente un tumore ! Doveva fare la biopsia per averne la certezza , io allora di fronte ad una cosa così brutta sono tornata con lui , sono passati quattro  mesi ha fatto la biopsia ma i risultati non arrivavano , mi ha detto di aver chiamato il dottore ed erano andati persi diceva ripeterli . Nel frattempo è stato male era debole è stato al pronto soccorso per dolori mi ha detto che si trattava di problemi ai reni che aveva fatto ke analisi e c’era qualcosa che non andava ! Il giorno dopo è sparito !mi ha inviato un messaggio dove mi diceva che voleva restare solo ,che voleva essere libero che non dovevo permettermi di chiamarlo o inviargli messaggi e mi ha bloccata , gli ho chiesto degli esami e mi ha risposto sto bene non ho niente !  io non l’ho più cercato , è passato un mese circa e ha iniziato di nuovo a mandarmi messaggi a chiedermi di parlare a dirmi che voleva darmi spiegazioni , Ionero rimasta con il dubbio che non stava bene e non voleva dirmelo , allora dopo un pó gli ho risposto ed ha iniziato a chiamarmi tutti i giorni ,senza mai incontrarmi gli ho chiesto cosa voleva da me e mi ha risposto che voleva essere mio amico che voleva sentirmi sempre ma essere libero ! Io sto veramente male ,!non lo capisco ,non è chiaro in quello che dice in quello che fa ! Mi cerca disperato poi mi dice che vuol essere libero con me vicino ! Ma che gli sta succedendo ditemi voi come posso scoprirlo io sto impazzendo !

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

11 commenti a

Sto impazzendo aiuto

Pagine: 1 2

  1. 1
    Angwhy -

    pensa a quando ti si presenterà un problema vero!

  2. 2
    Sofia -

    Cara Luisa allora per prima cosa calmati un attimo OK?..stai un attimo tranquilla e ascolta noi…OK? Allora…

    1.è assolutamente RIDICOLO SENZA SENSO E DANNOSO per te…che tu sia un anno che mangi pochissimo..hai palpitazioni e fumi un pacchetto di sigarette al giorno…PERCHÉ IL TUO EX SI È TRASFORMATO IN UN PAGLIACCIO DEMENTE!ragazza… Prima cosa appunto per gli UOMINI in generale non ne vale la pena di tagliarsi nemmeno le unghie o i capelli!non esiste che ti rovini…TU..così.. Capisci??? Verrà a te un cancro ai polmoni che lui invece sarà ancora vivo e vegeto a fare il demente! QUINDI SE VUOI IL NOSTRO AIUTO..CI ASCOLTI OK?TI PRENDI TUTTI I GIORNI GOCCIE RILASSANTI (VAI IN FARMACIA CHE NE È PIENO )CHIEDI DI GOCCIE NATURALI CHE VANNNO BENISSIMO!poi le prendi appunto tutte le mattine dopo colazione e ti calmano per tutta la giornata! Mangi correttamente quindi di nuovo colazione pranzo e cena e LO FAI perché NESSUNO è più importante di te e della tua salute( ed è questo che devi pensare!)e SMETTI ASSOLUTAMENTE DI FUMARE!ma NEANCHE più una alla fine…piano piano diminuisci il numero..fino ad arrivare a zero sigarette!prometto che lo farai?? Perché è questa la cosa più importante!

    2) seconda nota dolente il tuo ragazzo!allora Luisa ascolta bene!non è che perché una persona SOLO PERCHÉ È MALATA TUTTO GLI SIA DOVUTO E GIUSTIFICATO!sei stata insieme a 9 anni a un uomo che di cervello sembra avere 5 anni!_il tuo ragazzo non è un uomo!è un bambino di 5 anni che sembra aver rotto il vaso della marmellata e scappa continuamente dalla mamma per non prendersene!così è il tuo ragazzo! Sei sicura che non c’è l’abbia al cervello il tumore o qualche disturbo?perché il suo comportamento demenziale è totalmente assurdo e ingiustificato!

  3. 3
    Sofia -

    Un vero uomo..o almeno un uomo intelligente e come si deve se c’è un probblema che non va…affronta la cosa con la sua compagna!perché ormai eri un po già come sua moglie!non stavi insieme da tre mesi!ma 9 anni!e 9 anni son tanti sai? Si da già per scontato che ci sia un rapporto totale di fiducia nell’altro invece lui NON HA AVUTO NESSUNA FIDUCIA IN TE E ANCORA PIÙ GRAVE NON TI HA CONSIDERATO IMPORTANTE DA SAPERE UNA COSA COSÌ GRAVE.. ti ha tenuto all’oscuro di tutto..come se tu non con tassi nulla e come infatti tu fossi proprio nulla per lui…è questo Luisa non va bene!

    3)hai fatto benissimo a lasciarlo!!!

    4) 4 mesi per avere i risultati di una biopsia e in più gli esami sono andati persi!???? Luisa abiti al sud vero? Perché l’incompetenza più assoluta e oscena in ambito ospedaliero è da Roma in giù…

    Cmq ti blocca..ti sblocca. Ti vuole vicino come amica poi ti pedina e ti controlla,poi vuole stare da solo e non sentirti più poi cambia di nuovo idea!ragazza io non so il vero motivo per cui il tuo ragazzo è diventato un folle però so’con certezza due cose!

    *TI sta trattando come una burattina!ti mette dove vuole lui e vuole decidere lui.fa capricci e questo non va bene!non devi permetterlo!

    *NON POTRETE MAI ESSERE AMICI( tu lo ami)e inoltre non si potrebbe mai se non c’è chiarezza capito!?quindi gli parli una volta per tutte e gli Dici che HO TI DICE LA VERITÀ SU TUTTO ED È CHIARO UNA BUONA VOLTA O LO LASCI PER SEMPRE! E MAI PIÙ LO CONTATTI O PARLI INSIEME!NULLA!OK?

  4. 4
    iosonoio -

    probabilmente sarò l’unica a vedercelo, ma se stesse effettivamente male, ti vorrebbevicino, ma al tempo stesso lontano soprattutto se qualcosa andasse “male”, come se in questo secondo caso non volesse farti stare male a te. Se al contrario sta bene, è un cretino che dovresti mollare definitivamente.
    Il problema di fondo è che devi riuscire a capire se sta bene o meno. Magari la sua famiglia lo sa, potresti chiedere a loro.

  5. 5
    Lonewolf -

    Ti risponderò in un modo brusco, ma efficace. Lascialo e dimenticalo subito. Non è facile, ma è la cosa migliore che qualsiasi presunto innamorato dovrebbe fare in situazioni del genere.

    Farsi trattare in questo modo è da sciocchi, per usare un eufemismo, e lui è chiaramente non innamorato di te.

    Questo discorso vale per entrambi i sessi, sia lei la str___a, che lui lo str___o.

  6. 6
    pirpolo -

    Secondo me la storia della biopsia e’ na ciozza. Ma questo e’ quello che ti ha mollato dopo 9 anni? Mazza ce ne e’ di gente che sta male a questo mondo eh.

  7. 7
    gimmy -

    Luisa, se questa situazione ti porta fino allo stare male fisicamente senza nessuna spiegazione e l’opportunità di stargli accanto come una buona compagna dovrebbe fare, l’unica cosa che ti rimane utile è allontanartene per evitare di soffrire ulteriormente. Questa persona credo sia molto spaventata ovviamente e agisce impulsivamente in base alle emozioni del periodo di alti e bassi del decorso della malattia. Il suo atteggiamento da un punto di vista emotivo è comprensibile, ma non può sobbarcarti di pretese che ti fanno stare con l’apprensione e l’insicurezza di non sapere esattamente come stanno le cose. Nessuno sarebbe in grado di reggere e sopportare gli stati d’animo altalenanti di una persona che non ti permette di contribuire come meglio può in una condizione cosi delicata. Talvolta tutto si può superare sia con la forza di volontà che con la presenza e l’affetto delle persone care che col solo fatto di esserci ti spingono con una marcia in più a non perdere le speranze. Digli semplicemente che vuoi esserci per alleviare il suo dolore ma che tutto è diventato insostenibile e che non ce la fai più ad essere trattata a secondo di come vanno le giornate, e se non è in grado di renderti partecipe del suo mondo, ti vedrai costretta a prendere tu la decisione definitiva per il bene di entrambi.

  8. 8
    Rossella -

    Penso che dovresti rispettare la sua decisione perché, tra i due, a rimetterci saresti solo tu. In ogni coppia c’è sempre qualcosa di latino e di feudale. L’architettura romanica nell’Italia meridionale dimostra che il gusto dell’antico sostiene anche i temi sentimentali della letteratura profana. L’uomo ha bisogno di vivere la gentilezza come un valore cavalleresco. Mediamente la considerano un atto dovuto (una faccenda che rende il loro sguardi abbastanza sprezzanti)… lo considerano un atteggiamento innaturale dal momento che sono abituati a percepire la realtà attraverso i sensi. In altri casi si tratta di un riflesso involontario (o del prodotto dell’educazione ricevuta) che pure trova dei limiti nel comportamento e nel giudizio degli altri. Allora l’uomo ne soffre perché non si riconosce nell’adulto, come se ci fosse qualcosa di conveniente in tutto questo. Sapessi quante volte mi capita di tornare bambina nei sogni… ma la riconosco come una misura giusta rispetto a quella di chi mi circonda. Quando si parla del bambino inconsciamente si pensa all’uomo nuovo, ma si sottovalutano le prospettive che quest’uomo ha davanti a sé. La donna che vive il matrimonio come un progetto di vita è sempre in cerca di questa stabilità, l’altro nome del principe azzurro. Nel mondo arabo e bizantino, e anche in tutti quei paesi in cui si sono sviluppati gli impulsi gotici anglo-normanni, si vive il matrimonio in funzione del lavoro che è stato necessario per costruire le grandi cattedrali. L’uomo del nord ha uno sguardo soddisfatto. Basti pensare al tipico bavarese. A questo punto dovrei dire “si viveva”, perché gli impulsi “latini” stanno risorgendo anche in tutte quelle aree in cui il lavoro era riuscito a contenere il gusto dell’avventura.

  9. 9
    Luisa -

    Non posso chiedere alla famiglia ,lui mi ha detto che lo so solo io nessuno sa niente ! L’ha detto solo a me e non vuole che lo sappia nessun altro ! Io ho paura che mi voglia vicino come amica perché sta veramente male e non vuole farmi soffrire nel caso le cose vadano male , non capisco perché non mi parla chiaro non mi dice la verità ed io come posso scoprirla ? Grazie Sofia ,oggi sicuro andrò in farmacia a prendere queste gocce ne ho davvero bisogno . È semplice dire lo lascio non lo rispondo più , 9 anni sono tanti , gli voglio bene e se penso di averlo lasciato solo se ha davvero un tumore non mi fa vivere e stare tranquilla . Non lo so se è impazzito o sta veramente male . Non so proprio come affrontare questa situazione .

  10. 10
    Lonewolf -

    Luisa, lui deve essere chiaro con te, deve spiegarti…è un suo dovere. Quello che sta facendo è irrispettoso verso di te..siete insieme da 9 anni…scherziamo ? Quindi chiedi chiarimenti immediati…se no come ti abbiamo già detto, lascialo perdere.

    Non è facile ? Quasi niente in questa vita è facile.

    Ma si, comprati le gocce…e buona vita, arriverete lontano così.

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.