Salta i links e vai al contenuto

Spero che qualcuno legga

di

Salve a tutti sono un ragazzo di 24 anni, ho sempre lavorato dopo il diploma mi sono cimentato in mille lavori ma niente! A breve una notizia mi ha fossilizzato la mia ragazza e incinta, io senza un lavoro senza un euro e senza un futuro l’ ho presa abbastanza bene! Il vero problema non sono io ma la mia ragazza che vuole togliere il bambino perché io non ho la possibilità di farlo stare bene ho cercato in mille modi di convincerla ho lavorato in queste settimane solo per pochi giorni perche il lavoro è finito e sono riuscito a pagargli le visite. Non chiedo elemosina chiedo un lavoro onesto sono un ragazzo intelligente furbo perspicace con giuste conoscenze informatiche acculturato di bella presenza e non credo di umiliarmi ma non voglio perdere il mio bambino non voglio che lo butti così come se fosse nulla. Grazie a tutti in anticipo

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

9 commenti a

Spero che qualcuno legga

  1. 1
    Gaudente -

    a me sembra che la tua ragazza abbia ragione al 100% , se non siete in grado di mantenere il nascituro non vedo alternative all’interruzione della gravidanza.

  2. 2
    Rossella -

    A mio avviso la politica di controllo delle nascite potrebbe passare anche da provvedimenti che rendono difficile l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro. Si va in pensione abbastanza tardi quando, ti assicuro, che c’è gente che una volta raggiunti gli anni di servizio si godrebbe la pensione in santa pace. C’è il falso mito della realizzazione che passa dal lavoro e che quindi quando una persona smette di lavorare invecchia… che dire? Hai ragione! Penso che dovresti lasciare la tua ragazza libera di agire come crede. Sono cose che si fanno in due ma a mio avviso un ragazzo che è consapevole di non potersi fare carico del peso di una famiglia ci dovrebbe pensare due volte. Dal canto mio preferirei non sposarmi perché si arriva alla gravidanza per gradi… ti sposi e metti al mondo un figlio quando è tutto pronto: dalla casa al corredino! Non vedo il matrimonio come una soluzione, il mio matrimonio ideale è fortemente voluto da entrambi. Se mi dovesse capitare una cosa del genere preferirei rimanere in famiglia come fanno tante altre ragazze. Detto questo non penserei che quell’uomo non potrebbe essere un buon padre… non potrebbe essere mio marito: tutto qui!

  3. 3
    rossana -

    Renny,
    in linea di massima penso che, se non c’è un minimo di possibilità economiche e di stabilità di relazione, sia difficile mantenere unita la coppia e crescere un bambino sereno ed equilibrato.

    a un figlio potrebbe bastare l’affetto ma questo dovrebbe essere spontaneo da parte di entrambi i genitori. se la tua compagna non se la sente di affrontare la maternità in queste condizioni, non si dovrebbe convincere nessuno a misurarsi in una partita che considera persa in partenza, per qualsivoglia ragione. ognuno sa bene quello che può e quello che non può riuscire a fare.

    ti auguro di tutto cuore di trovare un lavoro in tempo utile a farle cambiare idea e mi dispiace per la grave difficoltà in cui siete incappati, essendo entrambi molto giovani. nessuna possibilità di sostegno temporaneo da parte di parenti?

  4. 4
    Renny -

    Ringrazio tutti per l’appoggio ma io non voglio assolutamente uccidere mio figlio! Farò di tutto per renderlo felice anche se dovro fare cose cattive non me ne frega di niente grazie a tutti vi farò sapere

  5. 5
    shadow -

    io invece faccio i complimenti a te perché a 24 anni molti non sanno neanche cosa vuol dire prendersi futili responsabilità, figurati avere un bambino.. quello che scrivi ti fa onore.
    quello che non capisco è la tua ragazza, come fa ad essere così cinica e distaccata? come puo dire “io abortisco perchè tu non puoi mantenerlo” ma che discorso è!?!?
    io dico che forse ha anche qualche altro problema per la testa
    si può anche abortire per ragioni serie, ma farlo solo perché non puoi fare la bella vita fa veramente schifo
    perché se a 24 anni sei così matura da trombare senza preservativo, dovresti essere anche abbastanza intelligente da capire il “pericolo” che si corre.. un figlio non è un maglione che si butta perché non ci piace più

  6. 6
    filipp -

    Bravo renny, questo è coraggio!! ti stimo tantissimo!! Ti auguro di trovare un lavoro al più presto. Auguri per tutto!

  7. 7
    Renny -

    Grazie ragazzi, sto facendo tutto ciò che posso! Grazie mille

  8. 8
    limonene -

    nonostante io non sia del tutto contraria all’aborto, perche’ possono esserci mille motivi validi e seri per cui una donna decide di abortire, quoto shadow. qui non si tratta di ragazzini alle prime armi, bensi’ di persone adulte che hanno 24 anni, che dovrebbero conoscere bene i rischi che si corrono a fare sesso senza precauzioni. e’ troppo facile rimanere incinta in questo modo, senza pensare alle conseguenze, e poi quando esse arrivano non prendersi la responsabilita’ delle proprie azioni. complimenti renny per il tuo coraggio e la voglia di prenderti le tue responsabilita’ del caso. sono certa che sarai un ottimo padre, cmq se cio’ non dovesse accadere ora e la tua ragazza decidesse definitivamente di abortire, non odiarla o giudicarla per questo, ma cerca di capirla e starle vicino. e in futuro, per evitare altre gravidanze a sorpresa, prendete delle precauzioni. in bocca al lupo!

  9. 9
    Pinuccia -

    Mah secondo me funziona in modo diverso…nel senso che alla fine si tratta di un’imperizia di entrambi , ma l’unico che paga per sta cosa è il nascituro. Per una donna l’aborto è devastante , ne so qualcosa in prima persona. Se i mezzi non ci sono , ci si rimbocca le maniche e si cerca qualcosa. Mi sembra che abortire sia davvero una soluzione egoistica e semplicistica. Anche i genitori possono dare una mano. Il tuo caso è simile a migliaia in Italia , sono in molti a farcela. Quindi potresti farcela anche tu.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.