Salta i links e vai al contenuto

Sono stufa…

Premetto che di lettere come la mia ne avrete lette a valanghe…. ma ho bisogno comunque di sfogarmi con qualcuno e visto che vi seguo sempre da dietro le quinte, oggi ho deciso di scrivere e di farmi sentire. Sono una giovane donna di 35 anni completamente alienata e assuefatta dalla sua vita. Mi spiego meglio, fino a qualche anno fa conducevo un’esistenza normale… avevo un lavoro che seppur con tanti sacrifici mi gratificava, avevo degli amici che mi stimavano e mi volevano bene, una famiglia che mi amava, due storie importanti e tanti corteggiatori. Poi il nulla. Ho deciso di distruggere la mia vita. Mi sono licenziata, ho smesso di lavorare, mi sono allontanata dalle mie amiche e mi sono chiusa in casa per quasi un anno. Il perché? Non lo so nemmeno io. E nemmeno la mia psichiatra sa dare una risposta. Dice depressione e io le credo. Fatto stà che mi sono ritrovata all’alba dei 35 anni sola come un cane, senza uno straccio di amico. Non lavoro più da 5 anni (facevo l’architetto d’interni), sono ritornata a vivere con i miei genitori, per arrotondare do ripetizioni private ma è un lavoro che non mi garantisce una stabilità economica per poter prendere e ipotizzare di vivere da sola. Trascorro i miei week end a casa, gioco a carte (su internet), guardo la tele e sto con il mio gatto che amo alla follia. Voi mi direte… bene, sei giovane, non hai 80 anni, trovati un lavoro, vedrai che le cose arrivano da sole… ma io non ci credo più. Ho lasciato un sacco di lavori perché il mio umore era a terra e la mattina non riuscivo ad alzarmi…. dopo un intero week end trascorso in casa con quale spirito affronto la settimana lavorativa? Ho provato a iscrivermi in palestra ma è stato un disastro… ho provato a conoscere ragazze tramite dei forum di amici on line ma sembrano tutte prese dai loro impegni per poter stare dietro anche a me…. oppure ci si incontrava una volta e poi sparivano. Non ho niente che non va, sono solo molto sola e sento che i giorni, le settimane trascorrono velocemente e io non concludo niente. Sono sopraffatta dall’angoscia e dalla disperazione. Mi sento una novantenne in un corpo di trent’anni. Non riesco a prendere in mano la mia vita, non riesco a lavorare seriamente, non riesco a trovarmi un fidanzato perché non ho un giro di amici, e alle volte non nascondo che penso al suicidio come unica soluzione alla fine delle mie sofferenze. Ma sono troppo vigliacca anche per quello. Sono in un limbo. E più passa il tempo più la rete si infittisce. Volevo sapere se qualcuno ha avuto una esperienza simile alla mia perché io sono davvero stanca….della mia vita. E’ davvero cosi surreale ricominciare tutto da capo all’alba dei 35 anni? Si, è surreale. Se qualcuno non è d’accordo si faccia pure sentire. Si accettano suggerimenti e non critiche. Grazie a tutti e buona Pasqua….

 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

69 commenti a

Sono stufa…

Pagine: 1 2 3 7

  1. 1
    Cassandra -

    Perché non accetti critiche?
    Il segreto della felicità non sta negli amici, in un bel lavoro, in un fidanzato con buona posizione sociale ma nel riuscire ad affrontare TUTTO serenamente, anche le critiche!

    Tu sei una persona DEBOLE ed il mio suggerimento è: diventa FORTE!

    Come?

    Resistendo di fronte a ciò che ti dà più fastidio, incassando i colpi senza cedere, senza cadere.

    Devi essere più DURA con te stessa, più critica!

    Non esistono le formule magiche, le ricette facili. Non esistono soluzioni immediate ma solo FATICA, COSTANZA, VOLONTA’!

    Vuoi uscire dalla merda in cui ti sei cacciata?

    Fai un passetto alla volta, DA SOLA, ed esci!

    Nessuna amica DEVE risollevare le tue sorti! Siamo tutti pieni di casini e chi caxxo sei tu per ESIGERE le attenzioni altrui???

    L’amicizia va MERITATA!!!!!

    Come tutto il resto, come la felicità!

    Rimboccati le maniche e comincia a lottare con i denti!

    Ultimo pensiero: io non ho molte amicizie, non frequento locali alla moda, non ho un lavoro IN ma sono SERENA ed amo la VITA da morire!

    Non sono le cose esteriori che ti DANNO stabilità, sei TU e SOLO TU!!!

  2. 2
    Anna3481 -

    cara cassandra, grazie per avermi risposto. allora visto che su alcuni punti hai centrato nel segno (in altri, senza offesa, un po’ meno… la mia psichiatra ad esempio dice che sono troppo dura con me stessa… mettetevi d’accordo. lottare? è una vita che lotto altrimenti se non fossi stanca non sarei arrivata a scrivere qui!!) ti chiedo… come si fa ad essere sereni visto che io la serenità e la voglia di lottare le ho perse anni fa? scrivi che non hai molte amiche…. avrai un fidanzato immagino? sai cosa significa chiudersi talmente tanto in se stessi senza nemmeno avere la voglia di interagire col sesso maschile? è ovvio che uno sputa sentenze senza sapere… ma siamo su un forum quindi mi aspettavo di tutto. detto ciò se vuoi rispondere alla mia domanda io sono curiosa di sapere la risposta! :-) peace and love

  3. 3
    Diego -

    Cara Anna, posso chiederti se per caso ti piace la Natura?

  4. 4
    Sofia -

    Cara Anna…se non accetti le critiche rimarrai sempre la sciocca immatura ragazzina che sei adesso!e non crescerai MAI!
    SONO TOTALMENTE D’accordo con cassandra!( cassy mi piacie di più! Ti chiamo così OK cassandra? a proposito vuoi entrare nella nostra équipe di medici qua a lad? Hai lo spirito giusto!! Chiediamo a golem lui qua è l’anamopatologo!( golem..anche io for you…i love you*!)

    Scusa ragazza…messaggi in codice fra colleghi!
    Allora tornando a te cara Anna il tuo probblema è semplicemente uno…SEI TOTALMENTE IMMATURA E NON SEI IN GRADO DI RAGIONARE! HAI IL CERVELLO DI UNA QUINDICENNE..(ED EVITA DI DIRMI CHE AVEVI UN BUON LAVORO O UNA LAUREA …perché quella è solo l’intelligenza scolastica che centra un cazzo con l_’intelligenza della vita,il saper vivere è tutta un altra cosa!

    Era troppo senza PROBBLEMI e la tua vita andava troppo bene…troppo viziata…ecco perché ti sei ridotta così! Quando si ha troppo in tutti i sensi alla fine si va’in depressione! Sai quante persone che ho visto che avevano soldi a palate una bella casa,figli che erano a posto e che li amavano e loro di punto in bianco sono andati in tilt senza più uscire e riempirsi di psicofarmaci e ridursi zombi??!!!
    Un mucchio!
    E ogni volta facevo il confronto con me!ho passato l’inferno per 10 anni ho ceduto è vero…ma non sono mai stata io stessa seguita da qualche psicologo mai bevuto mai preso droga!ancora adesso non so come cazzo ho trovato la forza!sono proprio nel DNA!ma spesse volte vedevo ste cazzo di persone come te,con un lavoro amici amiche fidanzati…appunto anche madri o padri di famiglia che neanche loro sapevano il perché, di punto in bianco non volevano più uscire e via subito dallo psichiatra e subito psicofarmaci!e poi si riducevano come solo io lo so!quando si hanno le fortune sotto il naso e non le si vedono ridursi così è di una stupidità oscena!!
    Cara Anna OVVIAMENTE che non accetti le critiche non me ne può fregare di meno,anche perché attenzione queste non sono critiche MA LA PURA VERITÀ!

    ANALIZZIAMO per un attimo punto per punto di quello che ci hai detto..

    1)sei alienata e assuefatta dalla vita!..quale vita? Se non hai mai sofferto o lottato anche solo per comprarti da mangiare! Hai una famiglia unita!io manco quello ho!
    Le persone che sanno davvero cosa sia la sofferenza e che gliene’ sono capitate di tutti i colori o che lottano tutti i giorni per vivere e mantenere la famiglia sono assueffatte! Non te!

    2) fino a qualche anno fa’avevi un buon lavoro che ti permetteva di guadagnare(cosa che moltissimi non hanno) tanti amici che ti stimavano e volevano bene ,una famiglia che ti amava,due fidanzati pure!e tanti corteggiatori..poi il nulla! Hai deciso TE DI TUA VOLONTÀ di distruggere tutto questo..mi verrebbe da dirti di istinto..ma allora che cazzo vuoi?????!! Però analizzando meglio,so che avevi troppo di tutto, non avere nessun fottutto probblema è anche un probblema!suicidandoti darai solo dolore in più ai tuoi?vuoi questo!??

  5. 5
    Sofia -

    Ti sei licenziata!OK….perché? Non ti piaceva come lavoro? Hai subito violenze sul lavoro o mobbing dai tuoi colleghi? Ti sfruttavano? Non ti pagavano da mesi?…OVVIAMENTE nulla di tutto questo vero,Però ti è girato…così per fare qualcosa.

    Hai lasciato i due fidanzati e le tue amiche e amici…..così sempre perché ti girava…il perché? Non lo sai manco te…bene ora lo sai! Te l’ho detto io!perché stavi troppo bene e non avevi nessun probblema!!

    Diglielo alla tua psichiatra!così si delucida anche lei!per loro sempre facile…potresti andare anche a piedi con le braccia all’incontrario e testa al posto della pancia…te parli parli…e loro alla fine…depressione sì!depressione!
    Si USA troppo a vanvera sta parola!
    3) sei da sola come un cane? è ovvio e credo che non potrebbe essere diversamente no!?
    4) baby sitter dare ripetizioni pulire le scale…fare le pulizie sono tutte cazzate di lavoro,servono per fare la spesa una volta e pure alla lidl o al dico che fa cagare il mangiare!manco al super normali!quindi è ovvio che non avrai mai nulla da parte!

    5)stai a casa tutti i Wee kend,ovvio,a meno che vuoi andare in giro da sola!
    6) noi non ti diremo mai vedrai le cose andranno bene e le cose arriveranno da sole!noi ti diciamo”hai fatto questa stronzata di rovinare tutto?bene recita mea culpa e alza il culo per darti una svegliata!chi è causa del suo mal pianga se stesso!
    In palestra è stato un disastro perché lo so che ci sarai andata due volte e poi non avevi più voglia!
    7)tu non ci credi più.. Ma se non hai mai lottato e sudato,fatto sacrifici,non hai mai avuto delusioni mai dovuto affrontare nulla,come fai a dire non ci credo più? Sono quelli che hanno VERAMENTE lottato che lo possono dire non te!
    8)hai lasciato un sacco di lavori perché il tuo umore era a terra e alla mattina non riuscivo ad alzarti!”ma poverina avevi la bua??”eri di mal umore e hai lasciato i lavori,io ho fatto l’animatrice per bimbi,a volte ero di una disperazione oscena e magari mezz’ora prima ero a pezzi,e poi subito dopo dovevo far ridere e fare l’animatrice!il lavoro e gli stati d’animo devono essere divisi!tu lasci tutti i lavori perché hai il culo sul velluto e puoi farlo e soddisfare i tuoi capricci perché non hai bisogno di soldi!stai ancora troppo bene!fidati!non sai affrontare una settimana di lavoro perché sei stata a casa nel wee kend!cose da pazzi!da pazzi! Davvero ragazza mi spiace ma sei solo un ragazzina viziata!non suicidarti perché non vai in bei posti!NON SEI DEPRESSA!
    Riconosci di essere un immatura capricciosa e datti una svegliata imparando a vivere…QUESTO DEVI FARE! ti saluto!

    Robe da matti…..!

  6. 6
    xleby -

    Dici che non riuscivi ad alzarti dal letto… questa è depressione. Non capico la gente quando dice mi sento un novantenne in un corpo di 30 anni. Ma quando avrete novanta anni vi uccidete? Eppure sono giovani la maggior parte che sono depressi. Perché appunto alienati e… cmq vai piano fai le cose un po’ per volta, cerca di capire cosa realmente ti manca perché solo tu lo sai. Secondo me ti eri stufata della tua vecchia vita, quella routine ti ha mandato in depressione: nulla ti stimolava e hai mollato le redini di una vita che non ti entusiasiasmva più (solo razionalmente dici che stavi meglio prima… ma i fatti dimostrano proprio l’opposto…)

  7. 7
    Anna3481 -

    sofia.. ma quanta rabbia hai in corpo??? ma che cosa ne sai tu della mia vita per sputare sentenze a destra e a manca??? tu non sei NESSUNO per giudicare… ed era proprio questo di cui avevo paura… giudizi senza neanche sapere il perché e per come…. la vita va sudata, la vita è sacrificio… sono d’accordo, ma se uno sta bene economicamente vuol dire che è uno str…o e non sa affrontare la vita? ma che discorsi sono? mamma mia ma sono contenta di non parlare con mentecate mentali come te, che non guardano al di la del proprio naso… poi ti permetti di giudicare anche il lavoro degli psichiatri e degli psicologi… di che non servono a un caxxo nemmeno loro… eh si perché la vita la conoscono solo le convinte come te? ma vaf va… la depressione esiste eccome, è un male bruttissimo e può colpire chiunque… di qualsiasi razza, età, classe sociale e non ti permettere di dire che non esiste, perché offendi anche indirettamente chi di questo male ne soffre e combatte ogni giorno per debellarlo! ma vai a quel paese!

  8. 8
    Anna3481 -

    scusate per le parole ma me le hanno tirate fuori… si diego la natura mi piace molto, mi piace molto anche fare sport… prima andavo in piscina ma ero da sola, andavo a correre, ma ero da sola, mi piace tantissimo sciare ma ovviamente non avendo un gruppo di amici non vado più da secoli…
    xleby si forse è quello fatto sta che il mio umore è a terra e a differenza di quello che afferma qualcun altro qui sopra, mi pesa tantissimo non lavorare e non potermi vivere la quotidianeità a fondo, cosa che prima facevo

  9. 9
    Cassandra -

    @Anna
    ho 46 anni, single da 15, con intermezzi sessuali allegri e un semi-amante sposato.

    Ma, praticamente sono rimasta SOLA.

    Ma devo dire che la cosa non mi ha creato NESSUNISSIMO problema, anzi. Ho letto molto ed ho cercato DENTRO di me le risposte.
    La solitudine non è un dramma se la si sa far fruttare!!!
    Falla fruttare, sii creativa, trova il bandolo della matassa nelle cose che ti piacciono, dedicati!

    La risposta alla tua domanda è di una banalità che mi vergogno a risponderti.
    Come si fa a TROVARE quello che NON si ha?

    CERCANDO.

    Se NON cerchi, son cazzi tuoi i risultati che NON trovi!

    La bacchetta magica non esiste!!!!

    @Sofia
    non mi piace avere obblighi con niente e nessuno :)
    risponderò fino a quando non mi sarò annoiata a sufficienza.
    Baci!

  10. 10
    maria grazia -

    “Non capico la gente quando dice mi sento un novantenne in un corpo di 30 anni.”

    xleby, sono fortunati! hanno già risolto la questione..
    pensa invece la sfiga che ho io: sentirsi una 18enne nel corpo di una 40enne!

Pagine: 1 2 3 7

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.