Salta i links e vai al contenuto

Sono stato mezzo lasciato dalla mia ragazza

Ciao a tutti, ho quasi 18 anni e ho una relazione da quasi 2 anni. Circa 1 anno fa, proprio come un idiota gli ho fatto le corna, me ne sono pentito tantissimo e siamo tornati insieme. Per i primi 6 mesi dopo le cose andarono abbastanza bene, ma, i problemi cominciarono circa verso settembre. Cominciò a dirmi che ripensava ancora alla storia delle corna e cose così, e che forse la soluzione migliore era quella di lasciarci, io approvai e uscii di casa. Poco dopo mi corse dietro piangendo dicendomi che stava per fare l’errore più grosso della sua vita. Situazione risolta, la relazione continuava ad andare bene fino a questa mattina. La vedevo un po’ strana così mi disse che doveva parlarmi, quindi ho deciso di andare a casa sua. Mi ha ripetuto che lei mi ama, che gli mancherò tantissimo e tutte quelle cose lì, però non riesce più a sopportare questo pensiero che la tormenta sempre. Io ci sto malissimo, mi è venuta anche l’idea di uccidermi, ci siamo proposti a vicenda di provare a passare del tempo insieme, partendo da oggi pomeriggio. Lei mi ha detto anche che c’è possibilità che se dovesse andare tutto male potrebbe tornare indietro perché potrei mancargli, il problema è che io non voglio perderla e l’unica ragione che mi sta dando la forza di continuare in questo momento, come posso fare per fargli passare questo pensiero? Ah giusto lei è molto innamorata.
Grazie a tutti quelli che mi daranno una risposta.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

27 commenti a

Sono stato mezzo lasciato dalla mia ragazza

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Rossella -

    L’amore può nascere da una grande passione, in quei casi diventa difficile tornare ad essere una coppia. Le passioni giovanili, ma le passioni in generale, richiedono un grande autocontrollo perché il fine resta sempre la relazione, l’incontro con l’altro. Ti potrebbe capitare d’innamorarti anche di un uomo che ha l’abitudine di gestire la fine di una storia in maniera diversa da come ti saresti aspettata. A quel punto sta a te prendere atto del fatto che la pensate, ma cosa dico? Continuate a pensarla in maniera diversa. Questi sono gli ideali. Ma non è necessario prendersela se uno ragiona con il cuore (lui) e tu no… ben venga! Io non riesco a mettere avanti i buoni sentimenti, ma ammiro chi ci riesce perché penso l’entusiasmo e la passione ci rendano più disillusi dalla vita. Non lo so, forse è giusto salvare il ricordo. Io preferisco ritirarmi in buon ordine e conservare la stima di una persona che sicuramente mi ha lasciato qualcosa. Non un ricordo. Dal canto mio potrei avere un pensiero di donna, ma da lui mi aspetterei altri pensieri. Ecco che dentro di te cambia qualcosa, ma preferisci far finta di nulla per non rischiare di cominciare a misurare gli altri con il metro della logica. Ti consiglio di essere te stesso, perché non c’è cosa migliore nella vita. Così facendo le darai modo di prendere le distanze da questa storia… in bocca lupo! ;)

  2. 2
    sara -

    Voleva solo una scusa. Se si perdona vuol dire che si dimentica e non che si tira fuori di nuivo la storia. Una così non merita niente, meglio perderla che trovarla. E se lei fosse veramente innamorata, non perderebbe tempo e non solo in questo modo.

  3. 3
    Condor -

    @Luca150698 mi dispiace dirtelo, ma ha un altro, quindi dimentica cazzate come il suicidio, visto che hai solo 18 anni!
    Trovati un altra figa da chiavare, e vedrai come ti passa alla svelta la tristezza.
    P.S. Se fosse molto innamorata, col caxxo che ti lascia!

  4. 4
    Sofia -

    Luca…il 98% di chi ci scrive o pensa al suicidio…o vuole suicidarsi oppure si sta suicidando ma ci scrive ancora per gli ultimi 5 minuti…Quindi tranquillo che sei in buona compagnia…ma ora lascia perdere il suicidio…OK?
    Innanzitutto…. Come cazzo a fatto a sapere la tua ragazza del tuo tradimento??? Non dirmi che demenzialmente glie l’hai confessato tu!!!
    Perché non c’è niente di più demente e assurdo per un uomo che confessare alla ragazza un tradimento! Ancora se tanto l’altra non è contata nulla e non si sente nulla per lei…e si e’ quindi rimasti sempre innamorati della propria donna!ed è stata solo una cosa di una notte!
    Confessare in questo caso è stupido e demenziale ed e’ tutta sofferenza e complicazioni gratuite…quindi spero proprio che l’abbia scoperto ma che non sia stato tua volontà a dirglielo..detto questo…ormai il danno è fatto e ovviamente ne stai portando le conseguenze..
    Ti dirò una cosa importante…una donna…se ama davvero… E gli importa davvero del suo ragazzo ..FA’ FINTA DI PASSARCI SOPRA…A UN TRADIMENTO…MA ATTENZIONE…LA ACCANTONA SOLO QUESTA COSA…IN REALTÀ NON LA DIMENTICA MAI!…alla prima occasione di un comportamento tuo particolare o una tua mancanza di attenzione nei suoi confronti a lei verrà subito in mente e verranno insieme a questo pensiero anche le paure di essere di nuovo tradite oppure che il proprio ragazzo non abbia mai dimenticato quella donna con cui ci è andato a letto…tu sei ancora un ragazzino…hai ancora tanto da imparare in questo campo..ad esempio..ascolta bene.
    Quando la tua ragazza la vedi che sta male,che la vedi in crisi per sta storia,che ti dice che non riesce a dimenticarla e che forse la soluzione è lasciarvi…TU NON DEVI ASSOLUTAMENTE FARE QUELLO CHE HAI FATTO!!in quel momento devi rassicurarla…sai che vuol dire rassicurarla?devi abbracciarla e coccolarla..devi parlargli e darle sicurezza..RASSICURARLA CHE HAI FATTO UN ERRORE MA È LEI CHE VUOI E AMI! ED È CON LEI CHE VUOI STARE ED È A LEI CHE PENSI!QUINDI NON DEVE AVERE PAURA E TIMORE DI NULLA! CHE TU VUOI SOLO LEI!questo devi fare!non guardarla con la faccia vuota annuire che è meglio lasciarsi e uscire di casa!!!e poi impara..quando una ragazza ti dice ste cose non è perché le pensa davvero ma perché VUOLE SENTIRSI DIRE TUTTE QUELLE COSE CHE TI HO DETTO IO PRIMA!!!QUINDI ricorda…fin quando tu non fai qualcosa e non ti dimostri deciso E non le dici CHIARAMENTE QUESTE COSE CHE TI HO DETTO IO LEI continuerà a star male e avere questo tormento.

  5. 5
    Lux79 -

    Se gli hai fatto le corna si vede che non l’amavi perché dubito che non facevate piu l’amore dopo 1 anno di fidanzamento. Quindi non hai giustificazioni. Lei non ha colpa e giustamente é confusa perché tu gli hai fatto perdere la fiducia. Ti vuole bene ma non si fida più di te. Logico quindi che vi siete allontanati e poi ripresi. Lasciala andare. Se non vuole più vederti ê perché sta soffrendo, quindi non cercarla e non rispondere alle sue chiamate se ti cerca in un momento di debolezza. Tu invece consolati del fatto che se l’hai tradita si vede che non provavi vero amore quindi lei per te non è la fine del mondo. Questo dolore dovrebbe aiutarti a crescere e comprendere cosa vuoi dalle ragazze, e a trovare la ragazza giusta per te

  6. 6
    Simoneff -

    Prima ti vuole lasciare, poi ti dice che sta per commettere l’errore più grosso della sua vita… mi sembra un po’ confusa.
    Molto probabilmente sto dando un consiglio molto superfluo, però secondo me la miglior cosa da fare è prenderla da parte e chiarire!!
    E se non dovesse andare, dimenticala (ci riuscirai) e non pensare al suidicio (chi veramente vuole suicidarsi, non sta qui a dirlo, fidati!)

  7. 7
    gimmy -

    Luca solitamente gli amori nati a questa giovane età non sono mai definitivi. Credo nell’innamoramento, nello star bene e tutti i buoni proprositi che si hanno all’inizio di tutte le storie, la verità è che col passare del tempo si cambia per forza di cose e si acquisisce il bisogno di esplorare nuove esperienze legate alla formazione strutturale di noi stessi. I rapporti per essere veri e duraturi necessitano di fiducia; il sapere che dall’altra parte si è ricambiati dallo stesso concetto sentimentale porta ad incrementare una sicurezza nelle persone che amiamo tale da farci vivere sereni il tempo che sarà. Nel momento in cui queste certezze vengono smontate, facciamo fatica poi a dare di nuovo affidabilità a chi ci ha fatto soffrire senza un minimo di considerazione. A nessuno piace essere traditi, in qualunque campo, ma è un bene che tu ti senta scoraggiato perchè vuol dire che cè pentimento; se vuoi riconquistarla, devi provare a corteggiarla e farla sentire unica, regalarle le tue attenzioni in maniera onesta e sentita, dagli errori s’impara… se invece dentro di te riconosci di nascondere la voglia di voter sperimentare nuove conoscenze, ti consiglio di fare chiarezza e di non continuare a ferire chi ti vuole bene perchè non lo merita. Il suicidio lasciamolo fuori da queste tematiche che è un argomento molto più serio, che va trattato con cautela in casi dove davvero esiste la disperazione per chi ha perso la speranza in tutti i sensi e ti garantisco che non è il tuo caso.

  8. 8
    Yog -

    Non so perché, ma la tua storia mi fa venire in mente “Il barone dimezzato” di Calvino.

  9. 9
    Golem -

    Io invece mi sono chiesto a quale metà è capitato.

  10. 10
    iosonoio -

    Simone f non è vero che chi si suicuda non lo dice. Non dovresti paelare di cose che é evidente non conosci. Lui può tranquillamente dirlo, ma non è così semplice come si pensa.

Pagine: 1 2 3

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.