Salta i links e vai al contenuto

Sono confusa e non so che fare

di

Ciao a tutti, ho bisogno di un urgente consiglio! Un anno e mezzo fa ho conosciuto un ragazzo (lui 21 e io 18 anni ora) ad una festa, la sera stessa quando io tornai a casa lui mi scrisse un  messaggio e da lì iniziammo a sentirci. Poche settimane dopo venni a sapere che lui e la sua ragazza (stavano insieme da qualche anno) si lasciarono e contemporaneamente chiese a me di uscire. Ci vedemmo ogni tanto quando capitava, anche perche lui aveva messo in chiaro che non aveva voglia di ricominciare subito con un’altra storia. Iniziammo a vederci sempre piu’ spesso, non mancarono parole dolci e non andammo neanche oltre il bacio, dopo due mesetti mi “lasciò” dicendo che sarebbe stata una cosa momentanea giusto il tempo di risolvere problemi suoi personali, fece questo perche’ disse che non voleva una relazione solo telefonica. Avendo molti amici in comune rimanemmo in buoni rapporti, anche se poco dopo la nostra rottura inizió a vedersi con un’altra. Io pure dopo di lui in questo ultimo anno ho frequentato altri ragazzi, ma nessuno riesce a coinvolgermi come mi succedeva con lui.. Dopo la nostra rottura abbiamo continuato a sentirci e vederci,  ma raramente. Due settimane fa ci siamo visti per caso e stranamente dal solito era molto affettuoso con me nonostante ci fossero anche i suoi amici, ci siamo baciati e mi ha confessato di piacergli e di voler fare l’amore con me (che non ho voluto). Quando sono andata via lui mi ha scritto un messaggio, il giorno dopo l’ho ricercato io e poi non ho piu avuto notizie! Sono confusissima e non so che fare.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

3 commenti a

Sono confusa e non so che fare

  1. 1
    Rossella -

    La presenza di un’altra donna mi avrebbe reso insicura e comunque ne sarei stata gelosa. Per giunta il ragazzo pensa di poter dettare legge, nella sua posizione un altro uomo avrebbe cercato di rassicurarti con i fatti e non con qualche parola dolce. Mi metto nei tuoi panni: ti sarai sentita sotto esame! Gli uomini che abusano del loro potere non meritano né la stima di una donna né le sue lacrime. Infatti penso che una volta messo da parte l’orgoglio non resti che disprezzo, un disprezzo tutt’altro che infondato. Non a caso sulla Bibbia si dice che la donna è più debole dell’uomo. L’uomo è consapevole che l’opinione pubblica sarà dalla sua parte a prescindere dalle sue colpe. Le colpe degli uomini ricadono sulle donne; l’uomo può soffrire per amore mentre la donna appare patetica e quando fa finta di andare avanti apparirà come una donna avida e senza sentimenti. Si capirà che il rancore è il frutto di una ferita difficile da rimarginare… restare in buoni rapporti non sarebbe possibile; si sopporta nella consapevolezza che il battesimo ci ha immersi nella morte di Cristo. Dal tuo punto di vista sembra tutto molto semplice. L’entusiasmo fa la sua parte ma la razionalità rischia di giocare brutti scherzi quando le cose prendono una piega indesiderata. Una persona che è stata umiliata nel suo intimo non potrà perdonare come se niente fosse, non ci riuscirà. L’ uomo e la donna che vivono il perdono come un dovere rischiano di sentirsi dei falliti in talune circostanze. Quando ci sono dei figli si conservano rapporti civili per il loro bene.

  2. 2
    rossana -

    Lucia,
    se non sei interessata a una saltuaria quanto instabile storia di sesso, lascialo perdere e toglitelo dalla testa più in fretta che puoi.

  3. 3
    enzo -

    concordo con l opinione di rossana……saluti da maschio posso dirti che ti cerca solo nei momenti che nn ha nessuno da…..chiamare

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.