Salta i links e vai al contenuto

Sogni

La vita può apparire un sogno dal quale non ci svegliamo fino a quando non terminiamo il nostro percorso.  Possiamo essere ogni cosa e vivere ogni cosa…  essere ricchi o poveri, istruiti o ignoranti, consapevoli di noi stessi o meno, vivendo tutto dalla nostra singolare prospettiva specchiandola verso altri infiniti individui…  dormienti ma presenti con anima o coscienza, la vita in breve.  Un gioco di ruoli dove mettere in pratica il nostro essere…

Immaginare ed essere sperimentando il dolore, la separazione, la paura, l’illusione dei falsi amori, delle finte amicizie, dell’irreale benessere, molto spesso legandosi alla materia come qualcosa di tangibile estraneandosi dalla fonte primaria da cui tutto ha origine, l’essenza della vita. Comprenderla vuol dire accettare di essere stati ingannati da se stessi, dalle convinzioni delle informazioni altrui…  di essersi legati ad un tempo inesistente… aver provato rabbia inutilmente, scetticismo scioccamente, invidia stupidamente…  

A che ti serve dire a me che non valgo niente nel mio modo di fare se possibilmente non ti sei neppure accorto che il tuo giudizio è volto a te stesso…?  

Ti può arricchire la vita di cosa? 

Eppure non ci trai nulla se non colmarti di quella convinzione che ti rende semplicemente ostile, contribuendo alla tua esperienza la presenza di sole cose spiacevoli…

Sei tu a viverle, sei tu a scegliere questo per te e poiché essendo incapace di capire che la responsabilità è tua visto che sei tu a rappresentare la vita non ti rendi conto che puoi cambiarla e giustifichi la tua pigrizia nel cambiamento verso coloro che rappresentano il tuo opposto…  la differenza è che tu rimani limitato, l’altro sapendo in cosa cambiare non si pone il limite ed ha solo da apprendere sempre più per liberarsi dal pregiudizio altrui cominciando a ritrovarsi in se stesso… 

Posso anche non essere brava a scrivere ma io non sto gareggiando a chi fa meglio cosa…  siete voi in gara…  quindi che vinca il più istruito degli asini! Ops scusate, dei diplomati e laureati…  geni dell’intelligenza umana! 

Non accetti il mio pensare? È un tuo problema. Cambia pagina e fai del tuo tempo qualcosa di più utile a te stesso…  tanto la mia natura resta tale…  Posso solo cambiare strada e continuare ad essere ciò che sono! 

Grazie. 

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

2 commenti a

Sogni

  1. 1
    Rossella -

    Il tuo punto di vista non fa una piega, mi sembra pienamente condivisibile… dobbiamo essere noi ad adattarci al mondo perché la storia ci precede. La nostra mentalità e’ legata ad una visione continentale dell’Europa… penso che con gli anni impareremo a sentirci cittadini del mondo… il progresso sembra passare da questa porta e penso che non dovrebbe farci paura.

  2. 2
    michelle -

    Bella.
    Molti punti riassumono i problemi piu` discussi su questo sito.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.