Salta i links e vai al contenuto

Soffro

di

Soffro da troppo tempo,forse tutta la vita.

Ho 46 anni,sono fidanzato,ho fatto solo scelte sbagliate,soffrendo da sempre di una forma di depressione abbastanza lieve,quasi impercettibile ,poi questa depressione è scoppiata 4 anni fa di conseguenza a una malattia cronica,una malattia non mortale e che con i dovuti farmaci scompare ma che non mi fa vivere anche perchè i farmaci sono costosi.

Mio padre è morto di tumore 4 anni fa,mia madre 2 anni fa,rapporti con le ragazze sbagliate tutte troppo frivole e dedite a droghe e alcol.

La depressione la sto curando con i farmaci e sembra a volte scomparire ma poi ritornare quando le cose si fanno drammatiche e non mi riconosco più.

Io sono uno di quei 46enni che hanno perso il lavoro a 40anni e non riescono a trovarne un altro,facevo prima l’educatore e poi ho fatto il bagnino ij piscina ma per stare dietro a mia madre ammalata anche lei di depressione e diabete e ,abitando in un altra regione ho dovuto assentarmi spesso e l’anno dopo non mi hanno più richiamato.

Ora ho una casa di proprietà e non riesco a stare dietro ai pagamenti delle rate condominiali e ho paura che me la confischino.

La mia ex ragazza storica con cui sono stato 9 anni mi deve 4000euro per una spiaggia che avevamo comprato nelle Filippine. Lei dice che non ha soldi ,ma…neanche io.

Devo dei soldi ad un ex amico che ha cercato di fare soldi su di me (La situazione è troppoo complicata e evito di tediarvi)

Scrivo qui perchè mi sta balenando l’idea di farmi fuori .

Le persone che mi volevano bene (I miei genitori a modo loro e i miei nonni sono morti) . Sono molto sfortunato col lavoro,avevo trovato da guardare un anziana in casa sua ma è morta poco prima che io iniziassi e una coop per cui dovevo andare a fare l’assistente domiciliare è fallita.

Ho mandato cv ovunque e ho molta esperienza nel campo dell’accudire anziani e disabili ma come al solito ci vogliono conoscenze  e le uniche due che avevo sono andate così.Male.

Non so più che fare. Cerco di non far vedere la mia depressione alla mia ragazza perchè lei non c’entra nulla. 

Un saluto e scusate la confusione ma ho molta ansia

 

L'autore ha scritto 18 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

2 commenti a

Soffro

  1. 1
    ets -

    Beh, hai una compagna. Mica è poco !

  2. 2
    Rossella -

    La depressione non ti cambia il carattere ed è un disturbo, tra l’altro abbastanza diffuso, che non giustifica altri tipi di disordini. Nel mondo di oggi le droghe e i loro derivati non sono un tabù per la società perché giustamente se ne parla e nessuno viene emarginato. Tra l’altro sono uno strumento di coesione all’interno dei gruppi, non beve alcolici chi si mette alla guida per ragioni di sicurezza ma mamma non ti consiglia di non frequentare quelle che un tempo venivano definite cattive compagnie. Però il disagio si sente, sarà normale per la società ma non per chi lo vive sulla propria pelle e talvolta diventa molto prevenuto. Per esperienza ti posso confermare che nessuno passa l’esame, ne hanno per tutti e cercano di fare leva sulla tua umiltà. Infatti un tempo si usava proprio il verbo trascinare perché chi ha una condotta dissoluta cerca di fare leva sulla tua autostima e ti caccia il problema, roba che diventi paranoico perché dal tuo punto di vista la relazione implica un minimo d’autocritica. Lì ti fregano! Ma bisogna avere gli occhi bene aperti, infatti tante volte si demonizzano gli ambienti ecclesiastici e non è del tutto sbagliato perché – come diceva il mio parroco- il sacerdote è un uomo come noi. Ci vuole coraggio, perché è giusto avanzare, ma anche tanta prudenza e tanta pazienza. Sono pur sempre modi di vivere che si devono confrontare, scelte molto diverse che si completano a vicenda. La Parola di Dio resta la Parola di Dio ma quella non ti toglie mai la speranza. Senza peccare di superbia ti devi conservare quel margine che non ti fa perdere di vista la tua dignità. Le case hanno una porta e solo tu puoi decidere a chi aprirla con cuore sincero.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.