Salta i links e vai al contenuto

Single a 32 anni mentre tutti mettono su famiglia

di

Può sembrare un argomento banale, ma purtroppo ultimamente, mi trovo spesso a riflettere sulla mia condizione di single. 32 anni portati bene, sono una persona piacevole e dicono, di bella presenza. abbastanza selettiva, lo ammetto, vorrei un uomo intelligente, capace di tenermi testa e condividere le mie passioni, ma sensibile e onesto al contempo. sembra queste qualità insieme siano un’ utopia. Spesso sono corteggiata, ma sempre da persone che non hanno queste caratteristiche. Ho due relazioni lunghe alle spalle. Una di 5 anni, avuta quando ero molto giovane e una di 3, terminata due anni fa. La prima storia è finita per immaturità da parte di entrambi. Lui mi trascurava parecchio e spesso, mi mentiva. La seconda storia è iniziata con un grande slancio da parte di lui e una me poco convinta. Mi ci è voluto del tempo per ammettere a me stessa, che mi stavo accontentando di una persona che per quanto gentile, non trovavo mentalmente interessante e che mi attraeva poco. Inoltre questa persona aveva degli scatti di rabbia nei miei confronti, dovuti a dei suoi problemi psicologici. Fra le due storie e negli ultimi anni, ho avuto alcune frequentazioni durate dei mesi, tutte con un unico denominatore: io sono quella che si lascia coinvolgere dal punto di vista sentimentale e nonostante lasci molta libertà al mio partner, non sia molto gelosa, non sia assillante e non mi faccia mettere i piedi in testa, questi uomini, inizialmente interessati, fanno un passo indietro, alcuni spariscono nel nulla, altri si dichiarano spaventati da una relazione, altri ancora non conoscono serietà e sembrano volersi solo divertire. Alcune volte mi domando se ci sia qualcosa di sbagliato in me, perché mentre  molte delle mie amiche si sposano e mettono su famiglia,  io non riesco a portare avanti una relazione per i motivi sopraelencati. Mi domando se oggi una donna per trovare un fidanzato, debba necessariamente fingersi poco seria e non interessata a una relazione, così da non spaventare questi uomini poco coraggiosi. Personalmente non mi perdo in dichiarazioni d’amore fallaci, ne dico di voler subito una relazione seria, spesso frequento una persona per un po’ di tempo prima di mostrare ciò che provo. Forse mi mostro troppo disponibile e flessibile nei confronti dell’uomo in questione. Ma mi domando se debba fingermi disinteressata di proposito. Sono stufa di dover agire in maniera innaturale e usare tattiche per attirare un uomo. Vorrei trovare una persona intelligente su cui poter contare, con cui condividere interessi e confrontarmi, ma di questo passo non vedo nessun futuro. È solo uno sfogo, una riflessione, non son alla ricerca di un uomo a tutti i costi, anche se non penso ci sia niente di male nell’immaginarsi in un futuro, con un uomo con cui fare dei progetti al proprio fianco. Vorrei solo capire se le altre mie coetanee si ritrovino spesso ad affrontare situazioni simili. Grazie.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

16 commenti a

Single a 32 anni mentre tutti mettono su famiglia

Pagine: 1 2

  1. 1
    Itto Ogami -

    Interessante lettera.

  2. 2
    ets -

    @Agata direi che non hai niente che non va; le tue amiche si sposano e fanno famiglia perché così le dice il loro orologio biologico. Quando questo interruttore si attiva le donne fanno famiglia col primo che capita non ragionando o pensando così come probabilmente fai tu.
    Salvo poi trovarsi a 40 anni con un divorzio, figli e senza poter mantenere né se stesse né la propria famiglia.
    Ne conosco a iosa di queste persone. Quindi credimi non sei tu quella sbagliata ma loro.
    Non lo ammetteranno mai, ma nemmeno la loro vita è così felice, nonostante le foto sui social che mettono dei loro figli.
    un saluto e .. abbi fiducia :)

  3. 3
    Luca83 -

    Confermo e sottoscrivo quello detto da ETS.
    Il 90 % delle coppie che conosco io è gente che si è messa insieme per sistemarsi, perchè ormai “avevano un’età” e l’hanno fatto spesso sotto la pressione delle famiglie.
    Non a caso si conoscono molto poco a livello personale.
    Inoltre vivrò in un contesto particolare (anche se non credo) ma faccio fatica a trovare coppie che sono andate oltre i 15 anni di matrimonio.

  4. 4
    LinuX -

    Agata…tu mi capisci…:D

  5. 5
    Rossella -

    Per me il matrimonio è una cosa delicata. Il matrimonio nel quale credo ruota intorno al pensiero che quando mi vado a coricare accanto a mio marito devo trovarmi in condizione di poter prendere sonno. In molte circostanze sarebbe deleterio per noi, ma soprattutto per me, dover arrivare a forzare le cose pur di avere un’intimità. Io sono sodisfatta della mia vita e non riuscirei a vedermi sposata. Mi rendo conto che non è così per tutti, peraltro è sufficiente un’agenda per capire che il tempo passa e, insieme al tempo, passano anche i problemi di coppia. Soprattutto quando hai accanto a te un uomo che vive la famiglia come un credo ed è molto concentrato sulla sua vita da disinteressarsi di tutto il resto. Almeno dal punto di vista intellettuale hai un vantaggio per avere una percezione fisica della tua femminilità. Oggi siamo molto più esposti e diventa difficile dover riconoscere la propria piccolezza davanti ad un uomo che non è disposto a riconoscerla a sua volta. La verità è che ogni persona si trascina dietro il suo carattere. Il carattere secondo me non si cambia. Diciamo che sto bene così. E comunque non mi sembra necessario esporsi più di tanto, perché ritengo che anche le persone che stanno intorno non dovrebbero farsi grandi. Non mi riferisco alla società. Parlo delle nostre vite, il resto, se è possibile, mi sembra molto sfacciato… ma le critiche sono sempre esistite.

  6. 6
    Angwhy -

    Io non ho messo su niente giusto l’acqua per la pasta qualche volta.spiacente non ho soldi da dare agli avvocati,quei pochi preferisco spenderli in vacanze

  7. 7
    sara -

    premesso che non tutte le persone smaniano dalla voglia di mettere su famiglia, dove sarebbe tutto questo problema? Ho conosciuto persone che si sono incontrate a 34 anni e tutt’ora stanno insieme, matrimonio o meno, con figli o meno. Rispetto al matrimonio, ormai è solo una farsa di due ipocriti, uno può essere sposato da 5 anni, ma stare insieme da 30. Quindi i numeri per certi versi sono solo optional.
    Conosco persone che hanno lasciato un lavoro fisso e stabile, (e quindi una sicurezza economica certa), per fare i/le mantenuti/e (seppur rari ci sono anche casi di uomini mantenuti). Non hai proprio nulla che non va, anzi, sei decisamente meglio di tante persone che pensano a sposarsi e a figliare solo per fare, credendo poi di poter continuare a fare la bella vita, quando non è assolutamente così.

  8. 8
    Agata53 -

    Sono d’accordo sul fatto che molti si sposino o facciano figli per via delle pressioni sociali. Ma vedo anche coppie felici tra le mie conoscenze. Probabilmente hanno meno pretese di quelle che ho io. A parte ciò, mi preme capire se molte, come me, incontrino molti uomini emotivamente non disponibili, che fuggono da qualsiasi tipo di impegno, nonostante non gli si faccia estrema pressione. Sembra sia di “moda”, come se ci fosse qualcosa di male a frequentare qualcuno con l’intento di costruire qualcosa. Appena sentono “puzza” di legame o progetti di qualsiasi tipo fuggono a gambe levate. E non parlo di matrimonio, ma di semplice relazione!

  9. 9
    walk -

    Agata,
    Secondo me se un uomo fugge è perchè non prova un sentimento o coinvolgimento forte, se è veramente preso dalla storia vedrai che si impegnerà al 100% per creare un legame forte.
    Molto probabilmente ti sei innamorata di persone che non provavano per te lo stesso trasporto e quindi hanno preferito abbandonare la relazione per non creare false illusioni.
    Prova a rivedere i tuoi parametri di valutazione, al mondo ci sono tantissimi uomini disposti a metter su famglia, basta essere meno esigenti sia sull’aspetto fisco che caratteriale.
    Prova a dare una possibilità anche agli uomini che avresti scartato, molte volte con la scusa che “non bisogna accontentarsi” mettiamo delle condizioni o paletti troppo difficili da superare, le persone che a prima vista possono risultare poco interessanti, in un secondo momento possono rivelare qualità sorprendenti.

  10. 10
    pirpolo -

    Hai provato a cambiare il tuo target? Io conosco sia persone interessate ad un avventura, che persone in cerca di una relazione.

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.