Salta i links e vai al contenuto

Sesso ed altre cose.. imbarazzanti!

di

Mi chiamo Anna, sono nata e cresciuta in un capoluogo del centro-nord, abito coi miei ed ho appena conseguito la Laurea Magistrale. Sono alta (bassa) 1,63, sono minuta ed esile ma stranamente ho tanto seno, la mia migliore amica dice che ho “due calamite per uomini”. Di me gli altri dicono che sono una bella ragazza, estroversa, ma troppo ingenua e irruenta. Non dirò altro, perché tratterò argomenti scabrosi. Orbene.. due anni fa scarsi conosco in Ateneo un ragazzo. Timido, bellino, niente di irrinunciabile,, non ero al primo amore. Ci parlo, scopro che ha cervello. Me ne innamoro. E’ misterioso, sfuggente, taciturno e solitario.. Lo corteggio io, per un mese intero. Lo convinco a darmi il numero di telefono, ci scambiamo whatsapp, poi ci chiamiamo. Lui è di un’altra regione, stava qui grazie all’aiuto dei suoi, in condivisione con due ragazzi di cui si fidava. Lo invito per una pizza, lui ha casa libera, finiamo a letto. Ci mettiamo insieme. Quasi un anno di idillio. Una sera, mi dice “facciamolo in modo diverso”. Insomma, sesso anale. A parte il dolore durante, quello che mi ha spaventato è stato il dolore persistente del “dopo”. Intestino irritato, dolori acuti, una pena. Pochi giorni dopo me lo richiede, gli faccio presente che sono stata male, mi parla di una “prova d’amore”. Mi concedo e di nuovo disagi a non finire. Da un anno andiamo avanti così. Ormai l’80% circa dei nostri rapporti.. finiscono così, non provo orgasmo e dopo soffro dolori acuti. Dolori intensi che colpiscono tutto l’intestino, ho prenotato di nascosto una colon-scopia in una struttura privata perché sono preoccupata! 

Quindi la mia prima domanda è questa: lo sperma può danneggiare seriamente l’intestino? Credevo di no, ma sapete di casi specifici di donne ipersensibili a sostanze alcaline/proteiche? Anche in anonimo, purché serie.

Ho raccontato tutto alla mia migliore amica, e qui salta fuori il secondo problema. Lei mi dice: “te l’avevo detto, sempre così ordinatino e precisino lui, sempre così attentino al look, sempre così puntualino e laccatino. E’ gay!”

Mi è caduto il mondo addosso. Non ci avevo mai pensato. Lo affronto, parliamo di un mese fa, reagisce in maniera scomposta, urla, “io i finocchi li odio, come ti viene in mente, schifosa sgualdrina, froci nei forni!”.

Omofobo. Ma in effetti molto effeminato. Me ne accorgo ora. Effeminato in tutto, nel modo di parlare, di porsi, di gesticolare, di vestire. Il taglio di capelli Tokio-Hotel, tutto. Non me ne fregherebbe niente, se non fosse per quel “piccolo dettaglio” che ho descritto nella prima parte del mio sfogo. 

Ho ricollegato tutto. Mi prende come si prendono tra maschi, si irrita se chiedo, imploro un rapporto tradizionale.. sono disperata!

E’ molto fisico con i pochi amici maschi che ha, si abbracciano di continuo, ma non vuole girare per il centro mano nella mano con me o darmi un bacio perché “non sta bene”. Quando c’è un gay o un attore che recita la parte di un gay in un film, cambia canale bestemmiando, inveisce contro gli omosessuali, diventa una bestia. E sono mesi che non mi sfiora il seno, la mia “calamita per uomini”.

Quando parlo di omosessualità diventa sempre più violento, scaglia oggetti, lascia il SUO appartamento e se ne va per ore, spegnendo l’i-phone. Torna ubriaco e fumato. Giura che rinuncerà a farlo come ho detto prima per non perdermi. 

Il giorno dopo vuole farlo in quel modo e quando mi rifiuto si riveste di malumore e fuma sul balcone.. 

Quindi la mia seconda domanda è.. il mio ragazzo è gay?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Sesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

112 commenti a

Sesso ed altre cose.. imbarazzanti!

Pagine: 1 2 3 12

  1. 1
    diana -

    ciao, prima di tutto, vorrei congratularmi con te: abbiamo lo stesso diploma. Bene, ora mettiamo da parte i convenevoli e veniamo al dunque. Sì, mia cara: mi dispiace, ma la persona, che sta con te, è gay, ma fa attenzione. Ho detto gay, ma ha vergogna di essere tale! Che cosa ti dice il fatto, che se alla televisione gli capita di vedere dei gay, si irrita? Rifletti e scrivimi: ciao p s. Volevo dire, non si vergogna di essere diverso, ma ha paura, sempre secondo me, della reazione dei suoi. Pensaci.!

  2. 2
    Gaudente -

    se davvero il concedergli il secondo canale ti procura cosi’ tante sofferenze credo dovresti lasciarlo.
    sul fatto che sia gay o no sembrano esserci diversi indizi che sia un gay auto-represso , ma stiamo facendo della pura accademia in quanto la prima ragione e’ gia’ sufficiente per lasciarlo a prescindere dal fatto che la sua natura sia gay o etero.

  3. 3
    raffy -

    Sto tizio è gay li odia solo perché vede in loro la parte che odia di se stesso.. Scoarsi il tuo culo si uso il termine scopare perché è quello che fa senzs neanche guardarti in faccia tanto lui non vuole guardarti in quanto immagina un culo di maschio, questo non è rispettoso nel tuoi confronti.. Meriti di meglio.. Sei una ragazxa giovane.. E non sai importi in più è pure irascibile ma vaffanculo va..

  4. 4
    rossana -

    Anna,
    mi sembra evidente che il ragazzo che hai puntato, corteggiato e di cui ti sei innamorata abbia qualche problema d’identità sessuale, che non credo possa risolvere frequentando e facendo sesso con donne.

    prendine atto e regolati di conseguenza.

  5. 5
    esse -

    Quoto Gaudente…non è amore ciò che impone e non è amare ciò che si concede. Amore e/o amare è essere liberi e soddisfatti. Il resto è bisogno, paura, giudizio. Eri sola e forse non era il massimo (a seconda di come vivia solitudine tu)ma da quando hai il “fidanzato”…che valore aggiunto hai? Riprenditi il rispetto di te,lui ha un’identita sessuale che nega e che distrugge non solo lui stesso ma alla lunga minerà pure la tua sessualità…ora lo fa fisicamente ma il danno sarà soprattutto psicologico. Ogni modo di far sesso fa bene se va bene ad entrambi. Accetta che non hai saputo riconoscere, che hai tentato con la speranza ma con errate valutazioni e chiudi. Rischi grosso..metti a repentaglio future storie piu sane se perseveri in una cosi deleteria.

  6. 6
    Anna88 -

    Caro Gaudente, stanotte ho scritto al pc una specie di elenco di pro e contro alla prosecuzione della relazione con lui. I “contro” erano il triplo dei “pro”. Io però non sono una str…za, non voglio farlo soffrire. Come si fa a lasciare una persona senza fare dle male?! Le altre volte o mi lasciavano o ci si lasciava per reciproco accordo, tipo “non ci amiamo più, che stiamo insieme a fare?”

    Diana lui è terrorizzato dal padre, ufficiale di carriera, ultraconservatore, impiccione. Quando lo viene a trovare in città, il mio lui va in panico 2 gg prima e copre i capelli lunghi col berretto…

  7. 7
    Andrea -

    Ma per favore cos’è sta roba che hai scritto?Cambia neurolettico.

  8. 8
    Olga -

    Anche io penso come Gaudente. Se ti fa stare male mentre fate quela cosa, meglio che lo lasci.Nn ce niente di piu doloroso per una donna a farsi tratare cosi male dal proprio partner..

  9. 9
    Gaudente -

    Anna,
    non puoi compromettere la tua salute per un riguardo psicologico nei confronti di questo ragazzo. La vita e’ fatta di priorita’, farsi rovinare il retto per non dargli il dispiacere di essere lasciato e’ da pazzi.

  10. 10
    Rossella -

    Non direi… mi sembra senza carattere, con tutto il rispetto! Dalla tua hai qualche insicurezza celata da un carattere che assorbe anche la sua personalità… evidentemente lo hai risucchiato nel vortice della tua ingenua irruenza. Vedo che negli atenei non vi annoiate… bene!

Pagine: 1 2 3 12

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.