Salta i links e vai al contenuto

Ho scoperto che mia madre ha tradito e vuole lasciare mio padre

di

Qualche mese fa vidi per caso un messaggio sul telefono di mia madre; aveva scritto a mia zia di essere in crisi. Io mi preoccupai e decisi di prenderle il telefono per leggere la conversazione e capire cosa le stesse succedendo,avrei voluto e magari potuto esserle in qualche modo d’aiuto. Ma scorrendo i messaggi scoprii qualcosa che non mi aspettavo minimamente. Mia madre non sopportava più mio padre e si sentiva con un altro. Non so nulla del tipo di relazione che c’era tra i due, ho letto solo che diceva a mia zia quanto sperasse in questa cosa e che che quando aveva scoperto che per questo era normale la scappatella (sposato anche lui) ci era rimasta davvero male. Ma la cosa che davvero mi aveva sconvolto era il fatto che mia madre non avesse mai dato a vedere il fatto che fosse in crisi con mio padre. 

Ora sono passati un paio di mesi. Per un periodo non ho più guardato il telefono, ho fatto un po’ finta di niente, nonostante la rabbia e la delusione. Magari le cose si sarebbero risolte da sole e forse avevo interpretato in maniera esagerata i messaggi. 

Fatto sta che l’altra sera ci sono ricascata. Ho scoperto che mia madre ha deciso di lasciare mio padre. So per certo che una sera lo ha tradito con uno. So che aveva programmato di andare da mia zia con un uomo (non so se lo stesso). So che è depressa al momento, e questa cosa mi spiace, ma non la trovo una giustificazione valida. Ho letto cose che diceva su mio padre che lo descrivevano come una persona vuota e altre cose. Insomma, ho avuto una descrizione di come lo vede mia madre, ma io non lo conoscevo in quel modo, e mi è un po’ crollato.

Non sopporto l’idea che mia madre stia male ora e che mio padre tra poco soffrirà molto. Per me possono fare ciò che vogliono, sono adulti, se non vogliono stare insieme va bene. Ma per mio padre non è così e mi si spezza il cuore a sapere ciò che ha fatto e che vuole fare mia madre. 

Mia madre ormai ha deciso, ogni cosa che mio padre fa per cercare di sistemare non va bene, non è quello che vorrebbe lei. 

La cosa buffa è che mia madre è convinta che mia sorella (ho una sorella di 21 anni,  io ne ho 18)) intuisca che sta male ecc. Sono io a sapere tutto. Ma nessuno si accorge di come sto. 

Ormai non riesco a pensare ad altro. Non sto nemmeno andando a scuola, vorrei riuscire a concentrarmi sullo studio, ma questa cosa mi ha fottuto il cervello. A volte mi sembra tutto surreale. Invece no. Dovrei solo aspettare che accada quello che deve accadere, ma come posso continuare a portarmi dentro questo segreto? Non parlerò con mia madre, nemmeno con mia sorella o mio padre. Con mia sorella ho un rapporto veramente brutto. Con mia madre sono arrabbiata e allo stesso tempo in pensiero per la sua salute, e poi credo che dovrebbe essere lei a parlare. Anche per questo ultimo motivo non dirò nulla a mio padre. Che poi ormai credo che glielo abbia detto, che lo vuole lasciare intendo, non tutto il resto. In generale sono una persona che si apre difficilmente, soprattutto con la mia famiglia. 

Spero non sia tutto troppo confuso, ma che si capisca. Essendo una questione che riguarda i miei genitori non mi sembrava il caso di coinvolgere persone che li conoscono. Chiedo un parere, un consiglio, perchè so che dovrei riuscire a studiare e fare tutto comunque, ma non so, ora ho solo voglia di andarmene e cambiare vita. Ma sono all’ultimo anno, devo resistere.

 

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

12 commenti a

Ho scoperto che mia madre ha tradito e vuole lasciare mio padre

Pagine: 1 2

  1. 1
    Rossella -

    Ciao, mi rendo conto che si tratta di un momento difficile. Ad ogni modo penso che non dovresti vivere il pensiero di tua madre come una mancanza di rispetto nei confronti di tuo padre. Le donne della generazione di tua madre sono state educate secondo altri principi. Il genero si doveva comportare in un certo modo, il marito doveva esprimersi con toni molto dimessi… mediamente era così; poi i genitori di una volta non amavano il senso dell’umorismo, l’idea che un genero potesse essere galante con le donne, ecc. Avere questo tipo di forma mentis ti rende refrattaria ad una serie di usi e costumi che un tempo venivano mitigati dalla semplicità dei gesti e dello stile di vita. “Ti ricordi come eravamo ingenui?” Ingenuità, purezza, ricordo di un calore umano che stride con un modo di fare dettato dalle abitudini e dalla fretta. Dai… ti consiglio di non avercela con tua madre. Conosco tanti giovani che nella vita tutto avrebbero penato tranne che i genitori si separassero dopo 35/40, vissuti tra fidanzamento e matrimonio, eppure stanno vicini ad entrambi i genitori… mi sembra la cosa più giusta, perché a loro volta i genitori sono legati alla loro storia e vivono una mortificazione che non dipende dalla cattiva condotta dell’altro. Hanno la sensazione di tradire sé stessi… ti dico che si può arrivare a tradire. Non dobbiamo giudicare. Il più delle volte la separazione è una conseguenza. Ma per un figlio la storia non dovrebbe cambiare di molto. Le cose sono destinate a migliorare. Bisogna essere ottimisti. Ti auguro buona serata!

  2. 2
    Alex182 -

    Ti ringrazio Rossella per la risposta!
    Io non è che sono arrabbiata con mia madre perchè ha fatto qualcosa a mio padre, quelli sono affari loro. Mi delude un po’, ma poi passa… Il fatto è che io non sopporto il tradimento in sè e la poca chiarezza. Se voglio andare con qualcun altro, prima ti lascio e poi cerco qualcos’altro. Inoltre se ti voglio lasciare devo essere chiara, e farti capire se qualcosa non va. Certi comportamenti non li digerisco. Sono giovane, lo so, non ho tutta questa esperienza, ma ho una mia idea su come ci si dovrebbe comportare.
    Poi cercherei di non voltare le spalle a nessuno, non vorrei nemmeno dover scegliere tra loro due. Fortunatamente sono maggiorenne e questa cosa non mi peserebbe, andrei a vivere da sola.

  3. 3
    Sofia -

    Cara ragazza credimi..a volte è meglio non ficcare il naso invece di spiare i messaggi! Che poi si sa’come vanno a finire infatti le cose! Io ti capisco comunque…nella mia famiglia tutti sono divorziati e tutti c’è l’hanno con tutti! E siamo una famiglia di pazzi! Ecco…con schiettezza ti ho detto come stanno le cose pero’mia madre e le sue sorelle sono donne non codarde come tua madre..sono tutte donne forti che hanno sempre avuto il coraggio delle loro scelte…figli o non figli se non andava più lo dicevano in faccia e si affrontava il probblema!
    Tua madre invece è una gran codarda e pure te lo sei, hai fatto questa cazzata di spiare il cel?!
    Hai scoperto delle cose?! Bene!devi essere una vera donna e affrontarle!e devi parlare con tua madre! Continuando a non parlarne ti porterai dietro sta cosa e sara’sempre una cosa non risolta…un rancore che avrai dentro te!
    Hai avuto il coraggio a spiare??!
    Ora devi avere coraggio a PARLARE IN MODO CHIARO CON TUA MADRE!SEI SUA FIGLIA!DEVI FARLO!non puoi continuare a fare finta di nulla!

    *non hai visto un messaggio per caso..l’hai fatto intenzionalmente e quando si spia il cel è come avere il vaso di pandora in mano…non sai mai che cazzo può uscire da li!!!dovevi pensarci prima…ormai il danno è fatto!

    *tua madre manco è furba,e scaltra,si è fatta scoprire subito!!!

    *il fatto che tua madre non abbia mai dato a vedere di essere in crisi con tuo padre o di non sopportarlo quando invece lo detesta è molto grave!perché significa che tua madre è stata falsa e codarda per tutto questo tempo e ha sempre fatto il teatrino per tutto sto tempo mentendo a tutti e facendo finta che tutto andasse bene! Questo è molto grave ricordalo!
    Rossella ti ha detto che tua madre non ha mancato di rispetto a tuo padre…ma lei non sa nemmeno dove vive e non capisce manco le lettere! Tua madre HA FATTO MOLTO DI PEGGIO CHE MANCARGLI DI RISPETTO…L’HO HA SEMPRE INGANNATO!ed è peggio ancora!

    * e il fatto che tua madre sperasse in questa storia con quest’altro che invece lui l’ha considera come un passatampo invece abituato ad avere amanti…anche questo dovrebbe farle capire chi la ama veramente e chi ci tiene veramente a lei..cioe’tuo padre!

    *tua madre ha deciso di lasciare tuo padre…ovvio che ti aspettavi??
    Peccato che tua madre ha fatto tutto lei da sola fottendosene altamente di tuo padre e di cosa pensa! Non gli ha dato nemmeno la possibilita’di parlare prima o di chiarire!

  4. 4
    Sofia -

    *sai per certo che una sera l’ha tradito con uno…con chi?con quello che l’ha considerava un passatempo o con un altro??( ma quanti cazzo se ne fa’tua madre??!)

    * se tua madre considera tuo padre vuoto e altre cose,prima di disfare il matrimonio invece di fare la santarellina depressa tira fuori le palle e affronta tuo padre!dicendogli le cose in faccia e cercando una soluzione! Poi all’ultimo se proprio non c’è ne allora si lascia..ma la verita’ è che lei non ama più tuo padre da tempo ormai!

    * per te possono fare cio’_che vogliono! Certo ma è troppo comodo per te ora lavartene le mani e far finta di nulla! Essere figli significa anche rimproverare consigliare i genitori se stanno sbagliando!troppo comodo far finta di nulla e non parlare!tu devi essere una vera figlia e assumerti le tue responsabilita’! Parlare con tua madre e cercare di capire!!

    *aspetti che sia lei a parlare! È stata codarda fin ora pensi che si svegli tutto ad un colpo??!
    Fai tu il primo passo!se poi non lo vuoi fare vai avanti così con sto tormento che ti devo dire!

    L’unico che mi fa pena è tuo padre…
    Stammi bene!

  5. 5
    Yog -

    Vedi Alex, hai imparato a tue spese che NON si ficca il naso nei telefoni e nelle carte altrui. Mai. Ma non per rispetto dell’altro, per rispetto dell PROPRIA tranquillità. Hai aperto il vaso di Pandora? Goditelo. Chi si fa i fatti propri campa cent’anni, e tu non te li sei fatti.

  6. 6
    Sofia -

    Yog!!!! Stesse cose scritte nello stesso momento!
    Ti adoro! Come stai? Tutto bene?

  7. 7
    Alex182 -

    Ripeto, non era intenzionale la cosa. Il telefono era sul tavolo, con la conversazione aperta, io stavo prendendo un libro che era lì di fianco e ho letto la frase “sono in crisi”. Non è che le abbia preso il telefono in cerca di qualcosa. Se l’ho fatto in seguito è stato solo perché mi sono preoccupata per lei. Pensavo di poterla aiutare, non di fare questo casino. Poi sfido chiunque, dopo aver letto certe cose, a non leggere più nulla, o addirittura parlare, senza prima essere certi.
    Sofia, non sei molto educata, io ho chiesto un consiglio, non insulti per mia madre da parte di una sconosciuta. Avresti potuto dire che la cosa da fare è parlarne con lei, senza troppe scene. Sarò anche codarda, come dici, lo so già, ma è tutto molto strano e devo riflettere prima di fare qualcosa, magari sbagliando ulteriormente.

  8. 8
    Diego -

    Cara Alex, la famiglia non è una vacanza, ed i figli possono essere i più severi giudici dei loro genitori se uno dei due o entrambi lo dimenticano, leggerezza tipica di molte “persone vuote”.

    Certo la sofferenza di un genitore ricade sui figli, l’importante è ricordarsene senza mai commettere gli stessi errori, cioè valutando bene la propria metà prima di farci dei figli, non dopo vent’anni.

  9. 9
    Sofia -

    Alex si sono un gran maleducata che ha il coraggio di dirti la verità che tutti pensano e non ti dicono su tua madre….OK..sono maleducata…lo so…una “VERA” maleducata!

  10. 10
    Alex182 -

    Sì Diego, sicuramente da questo imparo qualcosa.

    Sofia, hai solamente detto cose che già pensavo e che non avevo bisogno di ascoltare da te. E’ un momento delicato e avresti potuto benissimo capire da sola che attaccare mia madre in quel modo non era del tutto opportuno.

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.