Salta i links e vai al contenuto

Ho scoperto una cosa su mio fratello

di

Salve a tutti,

qualche giorno fa ho scoperto che mio fratello mi ha mentito su una cosa accaduta in passato. Una nostra amicizia in comune mi ha confessato di aver fatto un viaggio con lui di vacanza mentre tutti sapevamo fosse x studiare a casa di questo suo amico( mio fratello è più grande di me) e all’epoca studiava. Siamo sempre stati molto legati e non capisco perché mentire anche a me insieme ai nostri genitori. Lo avrei coperto come ho sempre fatto. Mi sento tradita ma non so se parlargliene per non metterlo in difficoltà.  

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

5 commenti a

Ho scoperto una cosa su mio fratello

  1. 1
    Rossella -

    Ti consiglio di fare finta di nulla e di non intrometterti nella sua vita privata. Io e i miei fratelli non abbiamo mai preso l’abitudine di uscire insieme o di fare viaggi e uscite varie. Nono escono insieme neanche tra di loro che pure sono maschi… in genere ci si ritrova quando ciascuno ha preso la sua strada. Egoisticamente potrei dire che mi farebbe comodo andare al mare con i miei fratelli ma sarebbe deleterio per me e per loro. Ci sentiremmo soffocati dall’amore che ci lega e non riusciremmo a guardare con oggettività le persone con cui abbiamo a che fare. Questo significa che ne potremmo diventare addirittura schiavi. Le donne non ci fanno caso perché non si realizzano nel servizio quanto gli uomini. L’uomo ha bisogno di essere libero per evitare di dare a quel servizio una connotazione negativa. Si dice in gergo:- diventare uno zerbino!- Molte madri, soprattutto nel passato, non hanno dato la stessa possibilità ai loro figli e li hanno resi schiavi del mondo.

  2. 2
    Ascar80 -

    Beh, parlagliene tu con calma no?
    Magari è gay e non vuole che tu lo sappia

  3. 3
    gimmy -

    Premetto che non capisco il senso, ne il perchè, uno debba nascondere una vacanza con un amico ai propri genitori…tranne se questa in realta non fosse una fuga romantica, da vivere in totale autonomia e riservatezza; però… dato che si parla del passato a questo punto, io fossi in te lo metterei al corrente che ne sei venuta a conoscenza tuo malgrado, e in maniera soft e non troppo invadente gliene parlerei e chiederei qualche spiegazione, specie in virtù del fatto che anche in quella circostanza qualora lo avessi saputo, avresti potuto coprirlo. Mi farei spiegare cosa lo ha spinto ad agire in quel modo e del perchè non si è fidata di te, che sei la sua famiglia. L’unica vera falla in questa situazione, mi sembra l’amico comune..oltre al fatto che poteva benissimo continuare a tenerselo per se, cosa l’ha spinto a spifferare tutto adesso e non prima o durante? oggi a cosa serve…a creare dissapori? a mettere a disagio tuo fratello, per qualche scaramuccia?

  4. 4
    666 -

    Essere uniti non vuol dire dirsi tutto. Rispetta la sua privacy e fatti gli affari tuoi.

  5. 5
    rossana -

    Alissa,
    non so quale grado d’intimità intercorra fra te e tuo fratello ma t’invito ugualmente a considerare questo punto di vista: non potrebbe essere che, essendo più adulto di te, abbia voluto proteggerti dalla responsabilità di matenere un segreto, che in quel momento lui stesso faticava a sostenere (fosse questo una tendenza omosessuale ancora non ben definita oppure una scorrettezza, che lo colpevolizzava, nei confronti dei genitori)?

    non tutto si può sempre dire: a volte si fa più fatica a tacere che a lasciarsi andare alle confidenze intime con chi gode di tutta la nostra fiducia.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.