Salta i links e vai al contenuto

Ripenso di nuovo al mio ex.. Perché?

di

Ciao a tutti, mi chiamo Genny ed è la prima volta che scrivo. Vorrei un consiglio sulla mia situazione. All’età di 17 anni ho avuto il mio primo e unico fidanzato. Lui è stato l’unico ragazzo di cui io mi sia innamorata. Siamo stati insieme 3 anni. La classica storia di due compagni del liceo, prima amici e che poi si innamorano tra i banchi di scuola. Tre anni di tira e molla (sempre a causa mia), di riappacificazioni, di momenti bellissimi, litigate, i primi baci, le prime esperienze. La storia finisce a causa mia, perché nonostante non fossi sicura di non amarlo più, non riuscivo più a vederlo come il mio “tutto”. Ai miei occhi lui era ancora immaturo, e io volevo fare altre esperienze perché avevo paura di “accontentarmi” di lui. Lui ha sofferto tantissimo, a distanza di vari anni si fece sentire con la speranza di ritornare con me ma io fui sempre irremovibile. Lui arrivó al punto di cancellarmi dalla sua vita, eliminó il mio numero di telefono dalla sua rubrica e mi cancelló dai vari profili social. In quegli anni, io non ebbi altri ragazzi, quindi non volevo fare la “cavolata” di ritornare con lui soltanto per ripiego. Circa due anni fa, lui si è fidanzato con un’altra ragazza. Non nascondo che la notizia mi rese triste, però nello stesso tempo ero contenta per lui perché dopo tanto tempo aveva trovato una ragazza che poteva renderlo di nuovo felice. Da circa un anno, inizio a incontrarlo varie volte (quasi ogni giorno) alla stazione e nonostante noi due non ci salutiamo nemmeno (per volere suo), lui ha degli atteggiamenti che mi hanno fatto pensare che prova ancora qualcosa per me. Mi ignora per non salutarmi però cerca di starmi vicino sul treno. Io, al contrario, cerco di ignorarlo perché iniziavo a sentirmi con un altro ragazzo. La cosa non mi lasciava indifferente, ovviamente, però ritenevo che era giusto voltare pagina e concentrarmi su questo nuovo ragazzo. Ho frequentato questo ragazzo per circa 8 mesi ed è finita perché mentre stavo con lui, ripensavo continuamente al mio ex. Non posso affermare di amarlo ancora, perché sono passati tanti anni, ma mi chiedo come potrebbe essere la nostra storia tra di noi adesso. I suoi atteggiamenti alla stazione erano chiari: lui non è indifferente, e se non fosse fidanzato probabilmente ci sarebbe un riavvicinamento. Però devo rispettare la sua storia. Il fatto di uscire con un altro ragazzo e ritrovarmi a pensare a Lui mi ha destabilizzata perché non pensavo che mi potesse mai succedere. 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

8 commenti a

Ripenso di nuovo al mio ex.. Perché?

  1. 1
    Rossella -

    Io penso che i primi amori (quelli che non durano) andrebbero ricordati con simpatia. In altri casi le storie vanno avanti perché la giovane età non costituisce un vincolo in tal senso. Ad ogni modo nella vita le infatuazioni influenzano l’interesse verso la relazione. Questo, ad un certo punto, potrebbe addirittura estinguersi… l’uomo che non è abituato a vivere il corteggiamento come un gioco tenderà ad accantonare l’idea di farsi avanti perché in cuor suo è consapevole che il suo sentimento potrebbe non essere corrisposto. La donna dal canto suo potrebbe viverlo come un gioco e non sentire quella spinta che dovrebbe portarla a dichiararsi. Alla mia età non mi aspetto che un uomo arrivi a dichiararsi. Ma forse anche prima. Superati i diciotto-diciannove anni ho cominciato a mettere in conto le delusioni. Insomma, ci sono passaggi intermedi che ti fanno intuire che ci potrebbe essere un reale interesse, ma a quel punto il rifiuto dipende dal fatto che l’uomo in questione non vuole approfittare del tuo buon cuore. Magari ha intuito qualcosa. Nasten’ka, la protagonista del romanzo Le notti bianche, si domanda: -perché a nonna mi mette certe cose in testa e perché mi chiede se l’inquilino è bello e giovane?- Qui, secondo me, si affronta il tema dell’amore non corrisposto… perché l’inquilino potrebbe essere comprensibilmente attratto dalla ragazza, ma lei –nella sua ingenuità- potrebbe restare attratta da un’idea stereotipata di bellezza che potrebbe costituire un impedimento. Il consiglio della nonna è quello di non guardarlo troppo… perché lo ammiri come persona e tutto, ma potresti restare folgorata da quello che riflette la sua immagine. Secondo me è importante vedere con il cuore. Ti auguro buona serata!

  2. 2
    J.J Bad -

    Io penso che tu sia una poveretta. E mi contengo dandoti della poveretta.
    Penso che sia un classico delle persone viziate quello di volersi riprendere il giocattolino non appena lui si fidanza con un’altra.
    Sei ridicola. Non hai assolutamente le idee chiare su ciò che vuoi, e per queste ragioni non c’è da fidarsi di te.
    Mi auguro per lui che sia felice con la sua attuale fidanzata e che non si rimetta mai più insieme a te, rischiando poi di stare male ancora. Non è un pupazzo, e’ una persona come te (anche meglio di te probabilmente). Degna di rispetto.
    Siete proprio senza cuore voi persone viziate e per questo vi meritereste il peggio dal destino. Deve restare il tuo rimpianto A VITA, dal momento che hai deciso tu a suo tempo di deludere e far soffrire il tuo ex.
    Ora sarebbe troppo facile perdonarti. Questa deve rappresentare una lezione di vita per te.

  3. 3
    genny93 -

    Ciao J.J Bad, forse hai ragione ma non mi ritengo ne “poveretta” ne “viziata” perché se fosse come dici tu, non avrei mai scritto in questo blog per avere delle opinioni da altre persone ma avrei già agito per conquistare il mio “giocattolino”. Come ho già scritto sopra, il mio ex è fidanzato da già da diversi anni, quindi se fosse solo un discorso di possesso avrei dovuto avere questo stato d’animo già da diverso tempo. Tutti mi dicono che dovrei “agire” perché probabilmente tra di noi è rimasto qualcosa di aperto. È da mesi che ho questi pensieri, e fino ad adesso non ho mosso un dito perché, come hai scritto anche tu, lui non è un giocattolo e io non ho intenzione di “scombinargli” la vita

  4. 4
    Sofia -

    Cara ragazza….hai iniziato sta storia…e l’unica cosa che hai saputo dire come un disco rotto…”non so ” non so cosa provo per lui”non so se lo amo ancora” tutto un non so!
    Bel coraggio a dare a lui dell’immaturo! Qua l’unica ragazzina immatura sei te!

    E ti dico io come stanno le cose
    ..per toglierti ogni dubbio…no!
    Non l’hai mai amato! E manco sai cosa sia amare veramente! E di certo una che ama veramente non avrebbe fatto tutto quello che hai fatto te!

    Rovini la storia con quello nuovo perché pensi al primo…stai con il primo ma lo lasci perché non sai se lo ami! Guarda ragazza ti consiglio di metterti le idee chiare in testa che è meglio! E lascia stare definitivamente tutti e due! Così non fai danni he.

  5. 5
    Lux79 -

    Sei innamorata di una idea. Di te, di come tu vedi lui, della storia ideale che non c’era ai tempi del liceo. Andrai avanti con la tua vita quando troverai un altro uomo per cui perdere la testa. E il primo amore rimarrà un bel ricordo, e non può che essere altrimenti.

  6. 6
    Ernè -

    Ma volete cercare di essere comprensivi una buona volta per tutte, si o no???

    Io credo che genny93, ha avuto solamente attimi di debolezza che sono fatti semplicemente di dubbi, insicurezze e perplessità, e allora? Non ha nessuna colpa!!!

    Giudicare non è giusto e credo che non si risolve niente facendo così, sono convinto che bisogna immedesimarsi nei panni della ragazza in questione, solamente chi è in grado di farlo può capire i motivi di questi comportamenti.

    Oh…. Santa pazienza!!!

  7. 7
    Supremo Sociopatico -

    Che branco di mezze femmine, in circolazione durante questi tristissimi anni…
    Ieri una cui avevo manifestato interesse si rifà viva dopo tre anni scusandosi per essere sparita ma “mi sono allontanata perché ero fragile.”
    Io le ho risposto: “Fanculizzati, io ti mando a stendere perché sono agile.”
    Poi sono andato a trombare con una Tedesca (con le oche italiane ho chiuso da due lustri, ormai). Yeah.

  8. 8
    Angwhy -

    Supremo forse sei stato un po frettoloso,io le avrei proposto una cosa a tre con la teutonica.come diceva un mio carissimo amico di cui non ricordo nemmeno il nome:una in piu non fa mai male!

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.