Salta i links e vai al contenuto

Reclamo importante disservizio ING DIrect

di

Salve,
sono un medico italiano che vive attualmente all’estero dal mese di Marzo.
Per ridurre i costi da operazioni bancarie online e da bonifici all’estero ho deciso di aprire un conto corrente Arancio (ING Direct).
Fra Marzo ed Aprile sono riuscito (dopo iniziali problemi legati all’identificazone e a documenti accessori) a ricevere il numero di conto. Mi era stato detto che non appena avessi eseguito il primo versamento, il mio conto sarebbe stato attivo e mi sarebbero state inviate le carte di credito, la carta dei codici operativi e tutto il resto per eseguire operazioni online e con carta di credito e bancomat. Tra fine aprile e Maggio ho eseguito i versamenti ed ho atteso l’ivio del materiale ( battezzato sul sito come kit di benvenuto). Non avendo ricevuto le carte ho chiamato il call center più volte, sempre considerato che mi trovo per lavoro all’estero non è stato comodissimo. Comunque mi è stato riferito che per problemi tecnici le carte non erano andate in produzione e che altri clienti non avevano ancora ricevuto le carte. Nessuno ha saputo darmi una data per il possibile invio o ulteriori informazioni o modi per risolvere il problema. Sono stato dunque contattato dalla banca senza preavviso e non ho potuto rispondere visto il mio lavoro di ricercatore in laboratorio.Quando ho richiamato mi è stato detto per la prima volta che si trattava di un errore informatico che non ha fatto generare il mio badge e quindi le carte. Se ne sono accorti ora. Il punto è che ho richiamato altre due volte perchè l’ufficio competente era chiuso e mi è stato detto che sarò richiamato per sentire cosa ho da dire, che la mia anomalia sarà processata il 20 luglio ma che non sono sicuri che si possa risolvere. Mi hanno consigliato di chiamare nuovamente il 22 luglio per sapere a che punto era la mia posizione e per sapere quando eventualmente sarebbero partite le carte di credito e dei codici operativi.Mi sembra di sognare. Il punto ad oggi 15 di Luglio è che i miei soldi più di 3000 euro sono depositati sul mio nuovo conto corrente senza possibilità di essere utilizzati e con scarsa prospettiva temporale.
Il mio proposito iniziale era velocizzare e facilitare le mie operazioni bancarie, ma vi dico che ora ho seriamente paura che si tratti di una truffa. Non ho mai sentito di banche che non rendono accessibili i soldi depositati, senza alcuna cura o interesse per le difficoltà e necessità dei propri clienti, in più con una motivazione a mio avviso incredibilmente stupida. Non posso muovere i soldi, non posso utilizzarli e nessuno sa quando e come si potrà risolvere la situazione. Non ho soluzioni percorribili al momento , se non le vie di minaccia legali con segnalazione all’ABF.
FL

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

9 commenti a

Reclamo importante disservizio ING DIrect

  1. 1
    Clara -

    strano, io ho la stessa banca e entro un mese (ed eravamo pure sotto le feste) ho ricevuto tutto tranne la carta di credito, quella non la danno subito. Non so cosa dire non ho mai sentito una storia del genere, in ogni caso minacci la denuncia e se la situazione non si sblocca la faccia sul serio.

  2. 2
    Giada -

    Mai avuto problemi con la parte bancaria di ing direct ..ho avuto problemi anni fa con un operatore poco competente e molto supponente per un mutuo che avevo chiesto..
    Spero che ti risolvano presto il problema ..

  3. 3
    NSBad -

    Neanche io devo dire mi trovo male con ING.
    Mai avuto problemi nè con l’apertura nè con il resto.

  4. 4
    MASSIMILIANO -

    Ho subito un tentativo di frode il 9 settembre,e prontamente la sicurezza ing mi ha avvisato di 3 operazioni sospette avvenute sul mio conto e le blocca . Faccio arrivare la denuncia dei carabinieri nella sede ing di milano e poi cosa fanno?, sbloccano i 3 bonifici e addio ai miei soldi. il bello è a distanza di 1 mese nessuno dei responsabili mi ha contattato per informarmi della situazione ed e’ da 3 settimane che ho fatto richiesta di una nuova carta dei codici operativi ma non è ancora arrivata. Continuo a parlare con gli operatori al telefono ma non riesco avere un nome di un responsabile ne’ il n° di un ufficio competente per avere informazioni.Auguro a tutti voi di non avere mai problemi con la Ing, perchè sicuramente emergeranno i fortissimi limiti, incompetenze e le irresponsabilità di chi dirige questa banca che probabilmente si è Italianizzata troppo…

  5. 5
    cosimo -

    Buon giorno sono veramente deluso di tutto cambio banca e di corsa pure solo prese ingiro

  6. 6
    cosimo -

    Ing banca siete. Poco seri tutto qua almeno avete il coraggio di rispondere tramite imel

  7. 7
    Icaro Elerdini -

    Anche io sto subendo lo stesso tipo di disservizio, con la sostanziale differenza che nel mio caso si tratta di un conto corrente (ING Direct) che mi è stato bloccato per decesso dell’originario intestatario deceduto ormai un anno e mezzo fa. Io, in qualità di erede, fatte tutte le operazioni richieste per ottenere lo sblocco del conto e disporre quindi dei soldi (non pochi ..) non ho ancora oggi delle risposte serie ed univoche sullo stato dell’arte e non E’ DATO A SAPERSI QUANDO MI VERRANNO RESTITUITI I MIEI SOLDI!! E’ a dir poco vergognoso.

  8. 8
    stefano -

    Buongiorno sono un Maggiore dell’E.i.: la scorsa settimana ho effettuato un versamento al bancomat della filiale nuova di ING DIRECT a via Salaria 26 – Roma, ma quando ho versato 500€ lo spoortellino si è chiuso e mi è uscito uno scontrino con scritto problema tecnico.
    ho immediatamente evidenziato il fatto ai dipendenti della filiale che erano lì accanto che hanno aperto un ticket.
    Ho contattato immediatamente il numero verde riservato ai clienti ma mi hanno detto che anche se è un problema loro devono verificare, devono aprire l’ATM, verificare e anche se hanno riconosciuto il loro problema non sanno quando si risolverà.
    E’ passata una settimana e i 500 € non sono ancora sul mio c/c: questa mattina li ho ricontattati ma risopondono come se avessero un disco ,”…..hanno aperto un ticket….”
    A questo punto per tutelare i miei interessi mi rivolgerò ad un legale, all’associazione dei consumatori, all’istituto di vigilanza e se necessario farò anche un esposto alla procura della repubblica.
    Maggiore Stefano Morucci

  9. 9
    Golem -

    Senti “Altro Consumo”, sono seri. Io sono abbonato, costa pochi euro al mese.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.