Quando scopri che la persona che ami non è quella giusta

di Matteo85

Ciao a tutti… vorrei tanto sapere il vostro punto di vista su questo argomento.. Ecco la mia storia è semplice, sto da 6 mesi con una persona che Amo e con la quale ho condiviso tanto… che mi manca da morire quando non c’è, con la quale vorrei sempre stare…ma c’e’ un problema…LITIGHIAMO IN CONTINUAZIONE…su qualsiasi argomento, su qualsiasi cosa, e se non c’e’ argomento su cui litigare, prendiamo discussioni passate, sia io che lei… ci lasciamo in continuazione, alterniamo fasi in cui siamo convinti che staremo insieme per sempre e fasi in cui siamo convinti che ci dobbiamo lasciare e che sia la cosa giusta… Io non so cosa fare ragazzi, che succede QUANDO TI RENDI CONTO CHE LA PERSONA CHE AMI, E CHE TI DA MOMENTI DI FELICITA’, LA PERSONA CHE TI RENDE L’ESSERE PIU’ GELOSO DEL MONDO… NON E’ LA PERSONA CHE VORRESTI ACCANTO PER SEMPRE?? COS’E’ GIUSTO FARE?? io non lo so veramente… non avevo mai avuto anche in relazioni passate un rapporto cosi Burrascoso, non mi era mai successo… consumiamo minuti, ore in conversazioni inutili… stiamo rovinando quella magia…. Ragazzi insomma AIUTATEMI….

L'autore ha scritto n.8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione

Continua a leggere: Amore

Scrivi una Lettera    Ultime Lettere    Ultimi Commenti    Lettere Senza Risposta

27 commenti a

Quando scopri che la persona che ami non è quella giusta

Pagine: 1 2 3

  1. 21
    matteo -

    ciao mi chiamo matteo io ho conosciuto delle persone con cui ho sempre dato tantissimo amore , coccole , carezze , ho speso tantissimi regali x averne una con me x darle amore sincerita’ e poi alla fine mi hanno sfruttato e preso in giro per andare insieme a delle altre persone ……………………..chi sara’quella persona giusta che mi dara’ l’amore , e che non mi lascera’ solo ………………..viva l’amore…………………matteo

  2. 22
    dedda -

    io ho 16 anni sono fidanzata da quasi 4 anni, ci litighiamo molto spesso, questo perchè luui certe cose non le accetta.. Ci siamo lasciati due volte, una volta mi ha lasciata lui per 3 mesi e una volta io per 5 mesi.. Adesso io sto facendo delle scelte e anche delle scelte religiose, che a lui non stanno bene.. Non ho mai tempo, devo sempre aiutare a mia madre a pulire farmi i compiti e tutto il resto, e quando gli dico di venire e stare cn me stiamo abbracciati parliamo e magari gli chiedo di aiutarmi a studiare lui, si arrabbia e mi dice che non lo calcolo.. Io non so davvero cosa fare.. Stanno succedendo tanti problemi.. Ci vogliamo davvero bene, ma vorrei capire se per lui è solo questione di abitudine o è realmente innamorato.. Come posso capirlo???

  3. 23
    Franca -

    La vita e’ una sola e se si sta bene insieme a una persona ok, ma se diventa difficile e non la si può lasciare per tanti motivi , allora si diventa conoscenti e ci si rispetta per quello che si riesce a condividere in regime di tolleranza e comprensione.

  4. 24
    Ciccina -

    Io penso che se uno tiene minimamente all’altro fa di tutto per stare in armonia. Quando si creano litigi in continuazione non c’è amore ma spesso soltanto egoismo

  5. 25
    melissa -

    Sono stata fidanzata x otto lunghi anni cn un ragazzo che, qnd avevo 13 anni mi sembrava un angelo ma che pian piano si è rivelato la persona sbagliata….é stato il mio primo e unico amore, non ho mai neanche pensato di tradirlo e credo che la cosa fosse reciproca ma la gelosia, il rancore,le differenze hanno finito x prevalere…nonostante tt siamo andati avanti e nonostante il solo pensiero di una vita insieme mi faceva stare male, pensare di stare senza lui mi faceva e mi fa stare peggio….xk ora ho 22 anni e mi ritrovo sola..senza le esperienze che tt gli addolescenti hanno fatto…ora passo dall apatia al nervosismo…non esco di casa e ni sento una stupida x qst….il problema e k dp tanti anni passati a sentirsi dire non vali niente si finisce x crederci….spero che prima o poi si risvegli il mio carattere e che l amor proprio ritorni xk la chiave di tt é rendersi conto di come siamo e smettere di autoflagellarci….qnd 2 xsone non sn sulla stessa lunghezza d’onda bisogna lasciar perdere….nessuno puó accontentarsi di qualche momento felice se poi ogni piccola cosa é motivo di lite…ma so anche k tra il dire e il fare….

  6. 26
    Monkey D. Luffy -

    wow..
    leggendoti ho pensato: “questa è la mia ragazza”
    (e stiamo insieme da circa 3 anni..) come? ancora è un mistero!

    anche noi, ahimè, alterniamo questi status, anche se siamo consapevoli di essere diversissimi l’uno dall’altra..
    (eppure lei a volte sembra che se ne dimentica)
    perche pretende (voglio qui, voglio la) che io sia di carattere uguale a lei (o molto simile.. quando io sono tutto il suo opposto)

    quello che la mia ragazza fa di solito (peggio della tua, forse)
    e che tutto cio che a me non va che lei faccia: come dare piu importanza alle sue amiche, uscire con altri ragazzi e dare attenzioni , farsi le vacanze da sola.. ecc ecc.. si ritorna sempre
    a litigare! perche? semplice! vuole ottenere quello che vuole lei!
    (e non vuole sentire ragioni o pretesti da parte mia)
    e tira fuori argomenti passati (l’unica sua arma di difesa che ha, per ora, contro di me..) facendomi sentire anche 1 me**a umana!

    quando è lei la prima persona che mi dice di non pensare più al passato, che bisogna reagire, che bisogna lasciarselo alle spalle, che bisogna pensare al presente e al futuro, che bisogna superarlo e andare avanti ecc ecc.. (tutte belle parole, peccato che lei è la prima che non ne mette in pratica manco una!)
    poi alla mia piace farmi i dispetti, vuole sempre farmela pagare (in qualche modo, e ha anche dichiarato che gode nell’avere questa soddisfazione) e io sempre a rincorrerla come uno “scemo innamorato”
    (anzi, come un padre che rincorre un bambino di 4 anni quando fa i caricci e gli scappa di mano) si alterna anche lei a momenti che senza di me non sa vivere e altri dove mette le maschere (come le chiama lei) per contraddirsi da sola e fare uscire la stro**a che è in lei.. augurandomi ogni tipo di sciagura/maledizione..
    per poi venirmi a dire, in un momento di pace dopo la tempesta, quando ricerca le mie attenzioni..(dopo avermi ferito e fatto danni) che era solo arrabbiata e che non lo pensava realmente..
    insomma la classica donna ruffiana che all’occasione ti rimette gli occhi dolci e ti fa bere le sue giustificazioni (che non sono scuse attenzione, perche tutti sappiamo che non c’è un reale pentimento) ma vuole ottenere soltanto il “pass” per farsi perdonare e ricominciare a fare quello che gli pare..

    sinceramente, non so come classificarle queste donne
    anche se c’è da dire che le donne sono molto lunatiche
    (e se poi sono anche in contrasto con il nostro carattere e modo di vivere, ancora peggio..) quindi io nelle donne non mi lamenterei
    se poi la mia pazienza nel sopportarvi si esaurisce e me ne vado
    (perche è l’unico modo che abbiamo per non sentirvi più e farvi smettere di gridare.. (e anche di mandarvici..)
    la gara d’ignoranza non piace a nessuno

    la donna: dice A – risponde B – vuole C – pensa D

    e troppe volte io non capisco mai cosa vuole realmente da me, e fraintendo le sue parole.. e per colpa della sua confusione generale questo è diventato 1 dei tanti motivi per cui non ci troviamo umai in un punto d’inconto

  7. 27
    Jango -

    Heyt monkey d. Luffi ti va di fare due chiacchiere?

Pagine: 1 2 3

Scrivi un Commento
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie.
Rispetta l’autore della lettera e gli altri utenti: resta in tema, non chattare, usa un solo nome, fai un uso limitato di abbreviazioni SMS e Maiuscole.
Puoi inserire al massimo 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Il server pubblica in via automatica i commenti alle ore pari (2, 4, 6, 8 ...).
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

 caratteri disponibili

Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.