Salta i links e vai al contenuto

Provare a ricominciare…

di

Buonasera a tutti/e, sono un ragazzo di 29 anni che è single da meno di un anno, dopo una storia (ormai finita per entrambi, fortunatamente) durata circa 4 anni. Nel periodo subito dopo la fine di questa relazione, ho preferito dedicarmi a me stesso, alle mie passioni, amicizie, allo studio e al lavoro che porto avanti. Ho preferito rimarginare la ferita e di non frequentare e non uscire con nessuna ragazza, perchè penso che prima di cercare di entrare nella vita di una persona bisogna essere pronti; penso sia ingiusto entrare nella vita di una persona e portare solo scompiglio emotivo. Della serie: fai rumore nei sogni di qualcuno, solo per farlo svegliare con il cuore felice; altrimenti lascialo dormire. Tutto bene finchè per caso incontro una ragazza, che mi intriga molto, e decido di uscirci poichè era una persona che già conoscevo perchè abita nel mio paese, anche se non avevamo mai avuto alcun tipo di rapporto (anche se mi ha confessato che le piaccio da quando era molto piccola: da quando aveva 12 anni). (lei ha 24 anni)! Premetto, che anche lei viene da una storia (a detta sua ormai finita, perchè non innamorata) con in mezzo una convivenza di un anno circa. Lei si è lasciata da circa 6 mesi. Torniamo alla mia storia… dicevo che iniziamo ad uscire (ormai un mese, ma molto intenso) e ci troviamo da subito bene, benchè io all’inizio ero abbastanza tranquillo, e diciamo che prima di darle un bacio ci ho messo 3 uscite (ahimè, sono fatto così). Dopo 4 uscite mi invita a casa sua e succede che abbiamo un rapporto intimo, e mi chiede di rimanere a dormire da lei (anche se ero un po perplesso, rimango, perchè mi piace vivere le cose, anche se la paura dentro di me era presente e un po’ lo è tuttora). Dopo questo evento, continuiamo ad uscire e stiamo davvero bene, e soprattutto cosa importante per me, capisco che forse era arrivato il momento di lasciarmi andare a questa nuova emozione che si stava creando in me. Facciamo cose normali, che fanno due persone che stanno bene insieme e si frequentano: andiamo a cena fuori, andiamo a berci qualcosa, a prendere un caffe, ci facciamo passeggiate in centro; lei spesso si è fatta 40 km al giorno anche soltanto per vedermi  mezzora. ! Finchè all’improvviso si palesa in lei la paura di una relazione; ha paura di soffrire e si dice non pronta per affrontare una relazione seria in questo momento. Non vorrebbe rinunciare anche alla sua libertà (uscite con amiche, feste in disco, etc…) e sa che stando con una persona dovrebbe rinunciarci. (badate bene, io non le ho mai chiesto di rinunciare a qualcosa). Ha paura perchè stando con me gli viene naturale lasciarsi andare, e diventa debole, e lei in questo momento non può permetterselo. In sostanza dice che vorrebbe ma proprio non ci riesce, nonostante io a le gli piaccia e la faccio sentire bene. Mi ha persino detto che tra noi c’è qualcosa di magico, perchè in così poco tempo secondo lei è quasi imposibile stare come lei!  Dice che se dovesse seguire la razionalità, lascierebbe perdere, ma se segue i sentimenti allora è tutta un’altra storia, perchè mi dice che con me non è solo un rapporto occasionale, ma molto di più; dice che quando non mi vede o sente le manco; mi dice che prova un sentimento forte che non sa decifrare cosa sia, ma sa che è comunque qualcosa di forte; e ha anche attacchi di gelosia verso di me, benchè io non faccia nulla per fargliene avere. Diciamo che in questo momento è confusa.  Io in tutta risposta, all’inizio ho cercato di rassicurarla dicendole che le sue paure sono anche le mie, perchè come lei anche io ho sofferto in passato e neanche poco; dicendole che se mi infilo una relazione è per scelta e non per divertimento; che è la prima ragazza con cui esco dopo la mia storia finita (e questo fa anche capire la mia serietà e presa di coscienza). Lei cambia idea varie volte, finché poi io non perdo la pazienza e decido di prendere una posizione: le dico che se lei non si sente di continuare, è giusto che sia io che lei prendiamo strade diverse (anche se lei non voleva chiuderla, ma rallentare un po il rapporto). Le dico anche del perchè abbia voluto uscire con me, sapendo che non fosse pronta? lei mi ha risposto che non si aspettava di sentirsi cosi con me, e non immaginava minimamente che si sarebbe legata a me in poco tempo.  In tutto ciò io sono dispiaciuto, perchè ammetto che nonostante la paura, e la situazione incerta, mi stavo piano piano aprendo a lei, e stavo iniziando piano piano (ovviamente) a legarmi a lei.  Ma penso anche che forse è la decisione più giusta, soprattutto per me, perchè penso di meritare una persona che sappia ciò che vuole, e che non abbia scheletri nell’armadio o situazioni confusionali; e soprattutto voglio essere la cura, non il disinfettante del cuore di una persona! Grazie a tutti per l’attenzione, sarei contento di leggere qualche vostro commento e perchè no, qualche consiglio da chi ha già vissuto una situazione simile. :)

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

14 commenti a

Provare a ricominciare…

Pagine: 1 2

  1. 1
    michelle -

    Ciao Matthew,

    Una storia del genere e` andata avanti per me per piu` di un anno. Paure di entrambi, indecisioni, pause.. Ovviamente e` finita male. Dubbi e indecisioni alla lunga rovinano tutto. Ci puo` stare una volta, se ne parla e poi si risolve e si va avanti, ma se ` una cosa che si ripete e che lei non riesce a superare da sola, inutile insistere.
    Hai fatto bene secondo me a prendere posizione, e cerca di avere la forza di mantenerla per proteggerti.. in futuro soffriresti solo di piu`.

    ps: spesso dopo la fine di una storia importante, dopo sofferenze ecc, si ha l’idea che la prossima sara` la volta buona.. pura illusione purtroppo, anzi spesso arriva subito un’altra batosta!

  2. 2
    camy -

    Hai fatto bene a prendere posizione. Lei non è sicuramente intenzionata a una relazione seria, te lo ha anche detto, voleva tenerti ” a disposizione” per quando aveva voglia lei. Fai bene , non farti usare e prendi un’altra strada distante da lei. Non c’è da fidarsi di una che si comporta così, soprattutto meglio stare alla larga dalle persone sentimentalmente confuse ( solo una scusa per non dire che non sono più di tanto interessate) . Spero troverai qualcuna che merita la tua serietà e i tuoi sentimenti veri che sei disposto a donare. Ti faccio i miei migliori auguri.

  3. 3
    Pawellek -

    dovresti fuggire lontano da lei perche’ ti fara’ soffrire come un cane. E’ indecisa ora figuriamoci dopo cosa potrebbe accadere se in un periodo metti il caso ti dice ti amo sei tutto per me e dopo qualche mese/anno cambia bandiera. pensa a limitare i danni visto che ti stavi iniziando a legare ma non eri ancora innamorato sul serio, pensa per la tua salute mentale e scappa dall’indecisa, potresti pentirtene seriamente.

  4. 4
    Matthew -

    Grazie ragazzi per le vostre risposte, siete stati molto gentili, poichè è bello sapere che c’è qualcuno che può comprendere il mio stato d’animo! Cmq ragazzi sto tenendo duro: oggi mi ha cercato dicendomi di volermi parlare, perchè non le andava di chiudere la cosa così in malo modo, visto che per lei non sono una persona qualunque; ma io in tutta risposta le ho detto che non mi sembrava il caso, visto che tanto era inutile visto che saremmo comunque tornati al punto di partenza, e soprattutto che mi sono sentito preso in giro, poichè lei sapeva che venivo da una storia fallita di quasi 5 anni, che non uscivo con nessuna (per scelta) da 9 mesi e che comunque non meritavo un suo alternare di comportamenti confusionali che hanno minato la mia serenità in questo periodo. Secondo il suo punto di vista invece non mi ha preso in giro e anzi è stata anche sincera con me, e si è comportata seriamente. Non ci ho visto più e gli ho risposto in malo modo dicendole: “la persona seria sono stato io che ancora non ti ho mandato a cagare; anzi poiché vorrei evitare lasciami in pace”. Lei evidentemente non se lo aspettava, e ci è rimasta male credo, poichè mi ha anche attaccato in malo modo dicendomene di tutti i colori, che io sono un egocentrico, che sono uno stronzo, che sono un superficiale di me..a, che penso solo a me stesso e non a lei e alle sue paure; che ha bisogno di tempo! Capito come ragazzi? oltre il danno anche la beffa. Ho chiuso la conversazione dicendole soltanto questo: “Hai ragione, sono proprio una brutta persona; quindi lasciami in pace”. Lei mi ha risposto: “certo che ti lascio in pace, non voglio avere nulla a che fare con gli egocentrici!”. Sono basito!Comunque ho fatto bene secondo voi? e sempre secondo una vostra opinione quale sarà il prossimo passo? Si rifarà viva? o mi lascerà veramente in pace?

  5. 5
    camy -

    lasciala perdere, ribadisco. non risponderle nemmeno più. non credere a nessuna delle sue accuse, visto che quella che si è comportata superficialmente è stata lei, non tu. con quelle offese cerca solo di ribaltare le cose, ma sa di essere lei che ha sbagliato. tu non pensi alle sue paure? e lei pensa al danno fatto a te a causa delle sue confusioni? no guarda, non c’è nulla da aggiungere riguardo questo comportamento assolutamente da viziata, non darle corda, soprattutto ringrazia che ti sei accorto subito di queste sue schizofrenie e pensa che ci hai guadagnato in salute per il futuro liberandoti di questa indecisa cronica. per cui se anche ti ricontatta non risponderle perchè non se lo merita, e ti insulterebbe di nuovo non essendo una che ammette i suoi sbagli (troppe ce ne sono oggi di donne immature così!). vai avanti per la tua strada e conosci altre ragazze! un saluto

  6. 6
    Yngvi -

    Matthew: secondo me hai esagerato un po’ nel rispondere in malo modo…forse lei ha veramente paura..gli piaci ma vuole nadare con cautela…secondo me non ti ha preso in giro, anzi, ti ha reso partecipe di un suo stato d’animo…sicuramente dovevi andare con i piedi di piombo…ma risponderle male…no…naturalmente mia opinione…

  7. 7
    Matthew -

    @yngivi : grazie innanzitutto per il tuo contributo. Ci tenevo però a chiarire che il mio averle risposto male è stata una conseguenza dei suoi atteggiamenti nei miei confronti! Perché mi è sembrata la solita scusa che non sopporto, del vorrei ma non posso, dove però dietro c’è qualcos’altro che magari non si ha il coraggio di dire. (Magari mi sbaglio eh, ci mancherebbe! ) . Sul fatto di andare con cautela sarei d’accordo anche io, anzi sarebbe opportuno per entrambi! Il problema però è che prima o poi bisogna fare i conti con la realtà, e se provi dei sentimenti e un benessere stando vicino ad una persona, non è che allentando il rapporto risolvi i tuoi problemi. Prima o poi la paura tornerà, quando le cose arriveranno a farsi serie…perché prima o poi sarebbe accaduto credimi! e poi cosa sarebbe successo?! Saremmo tornati a questo punto, in cui lei sarebbe di nuovo scappata dai suoi sentimenti per paura, e io sarei rimasto lì come un povero illuso che ancora crede nei sentimenti, nonostante tutto! Questo ha fatto si che io le rispondessi in malo modo, per allontanarla da me, e per far si che nessuno dei due si faccia del male inutilmente! Io posso anche soffrire e stare male, ma solo per una persona che quantomeno ha messo in gioco i propri sentimenti, non per chi li ritrae o li controlla! non ho mai stimato le persone che ragionano in questo modo, perché poi sono le stesse che entrano nelle vite delle persone solo per creare scompiglio. capisci il mio discorso ?

  8. 8
    Matthew -

    Comunque la storia si è ripetuta in questi giorni… Le cose si sono aggravate perché qualche male lingua gli ha riferito che io mentre uscivo con lei mi vedevo
    anche con altre ragazze (cosa assolutamente falsa); capirai me ne ha dette di tutti i colori e ovviamente non credeva alle mie parole! Fin quando ci siamo visti e abbiamo cercato di parlare un po’ ( ci siamo anche baciati con molto trasporto, sebbene lei ogni tanto cercava di ritrarsi, dico cercava perché poi non c’è la faceva a resistere; mi ha anche detto che ero uno stronzo perché sapevo che starmi vicino per lei è un punto debole). Alla fine del discorso lei ha ribadito di aver paura e non essre pronta ad una relazione seria, nonostante io gli interessi molto e ci tenga a me! io in tutto risposta le ho detto che rispettavo la sua decisione, e che andava bene così; perché nella mia vita non trattengo nessuno, e se una persona non Ne vuole fare parte è liberissima di non farne parte. io per un paio di giorni sono sparito e lei si è rifatta viva con una scusa di un mio post su face secondo lei indirizzato a lei ( ma non è così) dicendomi che si era nuovamente informata su quelle voci di mie uscite con altre ragazze, e aveva deciso di credere a me! poi diciamo che ci siamo un po scontrati verbalmente, per alcune mie risposte giustamente un po piccate, e le ho intimato di lasciarmi in pace se quello che voleva era continuare a divertirsi e di non viversi la relazione con me! Lei alla fine mi ha risposto così : ” non voglio litigare con te, che palle”! Io non le ho più risposto… Che ne deducete da questi suoi comportamenti? Consigliatemi se volete, grazie !

  9. 9
    Sofia -

    Ciao dolcissimo ragazzo…( si capisce da come scrivi che sei un buon ragazzo dolce e serio..)…io da donna ti posso consigliare di lasciarla stare..hai fatto benissimo a rispondergli male..io le avrei detto anche di peggio.infatti ti ha preso per il culo fin dalla inizio e tutte le sviolinate le scuse le belle parole che ti ha detto erano solo un mucchio di stronzate!…una persona a cui piaci da cosi tanto tempo dovrebbe essere al settimo cielo finalmente di poter stare con te! Di poterti finalmente amare e avere! Non sta a guardare le stronzate se può uscire con le amiche andare in disco..Nessuno le ha vietato queste cose! Semplicemente non gli sei piaciuto ne è interessata a te e ne innamorata e non sapeva con che scusa uscirne e allora ti ha detto tutte ste balle! Non cercarla mai più ti farà solo soffrire! Meriti molto molto di più.. Piacerebbe a me avere un ragazzo come te..pensa a te e attento a chi incontri sempre… Attento perché è pieno di ragazze che ingannano.un bacio..

  10. 10
    Matthew -

    Grazie del tuo contributo Sofia

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.