Salta i links e vai al contenuto

Problemi sentimentali (2)

di

Salve a tutti, vi scrivo perchè non sò più cosa fare e a chi rivolgermi.Sono stato insieme alla mia ragazza da 2 anni e mezzo, lei ha 24 anni e io anche. Lei ha un figlio non mio e il padre non è il massimo col figlio. Il nostro rapporto si è creato da uno sguardo, amore a prima vista, quasi un film.

Il problema è che adesso lei ha detto che non prova più amore per me. Ma mi vuole bene e non mi vuole perdere. Si stà scrivendo con uno. Ieri ci siamo visti e ho notato nel suo sguardo che c’è più di solo amicizia, ma sicuramente è perchè lo voglio vedere io. Come faccio ad essere amico della mia ex? Già solo il pensiero che si bacerà con un altro mi fa diventare pazzo. Ma dall’altro lato non voglio abbandonare suo figlio che si è legato molto a me, come io a lui, e non voglio neanche abbandonare lei. Premetto che ho conosciuto tutta la sua famiglia, dai genitori hai nonni e mi sono affezionato anche a loro. Avevamo parlato anche di futuro insieme. Dal prossimo anno saremmo andati a vivere insieme. 

Non sò proprio come conportarmi, cosa fare…mi sento perso e l’unica cosa che mi dicono gli “amici” è: chiusa una porta si apre un portone, ma non hanno mai avuto una situazione come la mia e non sono così emotivi come lo sono io, vorrei essere più cattivo e provare meno sentimenti.

Ringrazio a tutti per un consiglio. Un abbraccio da Ruben

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

6 commenti a

Problemi sentimentali (2)

  1. 1
    CRISTINA -

    Io proprio non riesco a capire come si possa diventare ” amico” di un ex…Questo sarà possibile tra qualche anno forse, ma non ora di certo . E poi cosa vuol dire ” NON TI AMO PIU MA TI VOGLIO BENE” e non è la stessa cosa?…forse indentificano l’amore solo con la passione sessuale con l’ardore , con il desiderio. Ma sanno che prima o poi questi impulsi finiranno?. e quando termineranno come ,roba vecchia, si manda all’aria sentimenti veri solo per rincorrere altre passioni. E’ proprio vero che tutto si consuma velocemente in questa società e dell’amore ne rimane poca traccia

  2. 2
    Almost-Imperfect -

    A me dispiace molto per la tua situazione perché mi rendo conto che tu soffri di quest’allontanamento; ma vorrei farti riflettere, ma magari non tanto tu, più lei, sull’esistenza di questo bimbo al quale si presentano figure maschili che poi spariscono.
    Guarda veramente non è una critica nei tuoi confronti, però mi chiedo come questa ragazza possa vivere così con leggerezza dei rapporti che per il figlio potrebbero invece essere fondamentali. Non posso che stupirmi della poca responsabilità che certa gente dimostra! Ma via… Anche di amore si tratta. Come si spiega a un bimbo che ha un padre, ha un amico della mamma, che poi ne viene un altro e chissà dopo che ci sarà.
    Per te ripeto, mi spiace; tanto più che lei si sente già con un altro! Ancora rispetto zero per i sentimenti altrui direi.
    Ma non sprecare tempo a rimanere amico di una così insulsa persona, fatti questo piacere personale!

  3. 3
    Ruben -

    Io sono un pò vecchia scuola, nel senso che credo ancora nel matrimonio duraturo, nel rimanere fedeli, nel combattere per restare insieme perchè buttare via è troppo facile. Se amo veramente una persona dò l’anima per questa, ovvio che ho dei difetti come tutti a questo mondo ma ho sempre cercato di dare il massimo.
    Lei negli ultimi giorni che ci siamo visti era gentile con me e boh…nn vedo nei suoi occhi solo amicizia.
    Per il bimbo io sono il primo ragazzo che ha avuto dopo il cosidetto padre. Sicuramente abbiamo corso un pò troppo ed è anche colpa mia. Ma con il tempo le cose sono cambiate e si era creata una famiglia. Non mi vede come un padre ma come un amico molto importante ed e quello che volevo perchè un padre ce l’ha.
    Lei ha ben capito che se ci sarà un altro il figlio non lo conoscerà per molto tempo e non verrà a casa loro così presto come è successo con me.
    Il punto è che dice che non mi vuole perdere perchè sono importante per lei ma non mi ama più. I suoi genitori mi hanno ben detto che quando ho voglia di andare a trovarli e di trovare il piccolo posso andare da loro quando voglio. Anche al piccolo manco e quando ruba il cellulare alla nonna mi manda un messaggio vocale chiedendomi quando andrò a trovarlo.
    E non riesco a capire come si fa ad amare veramente una persona e poi questo sentimento svanisce.
    Ha avuto la faccia tosta di dirmi che scrive con questo tipo che ha appena conosciuto ma non sà se gli piace. Ma allora cosa si scrive se non gli piace?
    Cosa dovrei fare?
    Sono innamorato perso, dopo 2 anni e mezzo credevo veramente che si fosse creata una vera famiglia.
    E non sò se riesco veramente a “cancellare” tutto così e trasformarlo in un semplice ricordo.
    Ovvio che io la vorrei,la penso in ogni secondo della giornata, e ultimamente stò scordando parecchie cose e sono molto distratto. L’unico momento in cui non la penso è quando vado in moto, solo che ogni tanto sono riprovevole di come guido, non metto a rischio terze persone ma solo me stesso.
    Il punto è che non riesco a capire cosa fare….non mi faccio più sentire, glielo dico che non riesco ad essergli amica per il momento…cosa faccio?

    Grazie per i commenti ragazzi e scusate se non scrivo benissimo e mi perdo qualcosa ma mi sento veramente persoe molto confuso.

  4. 4
    Rossella -

    Penso che l’innamoramento sia una cosa diversa dall’amore vero e proprio. Il primo ti fa battere il cuore… il secondo è un dovere verso te stesso e verso la vita. Lo so: è difficile da accettare! Oggi poi… nessuno accetterebbe questo tipo di ragionamento. Ti dico: neanche tua madre! Più di così. Dalla teoria alla pratica cambia tutto… nel senso che i nostri genitori hanno già vissuto questa cosa e adesso guardano all’amore alla luce di più di trent’anni di matrimonio. Hanno resettato tutto. Alla fine della fiera sostengono di essersi sposati tutti per amore ma non intendono il sentimento perché ai loro tempi neanche si frequentavano durante il fidanzamento. Si capisce: intendono quello che ti ho detto… non sono tipi romantici e nonostante tutto pensano che non ci si possa innamorare a comando. Questo è vero… ma neanche si può pretendere di avere la stessa intesa di due persone che stanno insieme da una vita. Infatti il primo appuntamento sembra una cosa tragica… trent’anni di vita insieme non si possono condensare in mezza giornata. Quello che prova lei dipende dalla qualità del tuo interesse… evidentemente la reputi una donna interessante punto e basta. Amare una donna significa mettersi nelle sue mani, questa cosa spiazzerebbe chiunque… non è una cosa normale. A quel punto si entra in sintonia e diventa facile venirsi incontro perché sarebbe imbarazzante approfittare di tanta generosità. Uno può essere altruista ma darsi completamente è un gesto tanto folle quanto compromettente. Ci vuole coraggio e questo puoi trovarlo solo nei sacramenti… posto che ogni sacrificio è prezioso, tardi o presto riuscirete a comprendervi e a crescere in grazia, fede e virtù.

  5. 5
    Marius -

    Ringrazia il Signore che ti sei liberato di una così…
    E’ la tipica farfallina dei tempi moderni, si fa una ciulatina con uno e fa un bambino, poi viene da te, qualche anno e si stanca, va da un altro e via…è una ruota che gira.
    L’unico dispiacere è per il bimbo ma se ha una madre degenere tu cosa ci puoi fare?
    Niente amico, allontanati da lei prima possibile.

  6. 6
    Sandro82 -

    Magari ti dice che ti vuole bene per non farti andare via, in modo tu possa fare da baby sitter al figlio mentre esce con l’altro.
    Sarà dura, mi dispiace per il bambino, ma l’unica cosa è fanculizzarla al volo.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.