Salta i links e vai al contenuto

Problemi d’intimità

Buongiorno a tutti! Purtroppo ho dei problemi di intimità con la mia ragazza. Le cose a letto non vanno bene, e credo che la colpa sia solo mia. Ci siamo conosciuti 2 anni fa, a lei non è al prima volta, anzi.. Mentre per me lei è stata la prima in tutto. Facciamo l amore da meno di un anno, quando capita il momento, ma ieri forse preso un po dall’ ansia non mi sono lasciato andare, e lei mi ha detto che c’ è rimasta male, perché dopo tutto questo tempo pensava riuscissi a farla godere. (Non così esplicitamente) Purtroppo penso a troppe cose, penso che il filetto non si è ancora smosso e delle volte (quando spingo di più) fa un male cane, quando vedo che le cose non vanno bene pensi che forse lei godeva sicuramente di più prima, e che non sono capace. Lei mi ha aspettato tutto questo tempo (stiamo insieme da 2 anni, e non mi ha mai messo fretta), ma voglio capire cosa c e che non va. La mia verginità è persa solo in teoria. Come posso fare per farla godere di più? , per stare più rilassato? Grazie a chi mi risponderà seriamente. Scusate per gli errori grammaticali. 

Buona giornata a tutti! 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Sesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

3 commenti a

Problemi d’intimità

  1. 1
    Rossella -

    Fossi in te non darei un eccessivo peso alla cosa. Non ti dico che devi essere prevenuto sulle donne che hanno avuto dei rapporti prima di conoscerti ma ti suggerisco di non essere ingenuo. Nella tua totale inesperienza dovresti accorgerti se la donna ti ama o meno. Potrebbe trattarsi anche della persona migliore di questo modo ma se non ti ama e tanto vale farsene una ragione. Amare un uomo non significa fingere di essere soddisfatte per non dargli un dispiacere. Una donna innamorata non ha bisogno di dormire nello stesso letto di un uomo per sentirselo accanto e di conseguenza l’intimità di coppia sarà comunque soddisfacente. Un uomo che mi ama dovrebbe essere sicuro di questa cosa… laddove mi dovessi accorgere che teme il mio giudizio penso che lo lascerei perché la mia fede esclude la possibilità che si possa stare insieme per fare sesso. Un uomo che non mi sente come una creatura a lui complementare non è mio marito… è un uomo con il quale potrei anche stare bene perché sono una donna e negli anni, complice la narrativa del nostro tempo, posso dire di aver acquisito una certa consapevolezza delle dinamiche “biocomportamentali”. Un certo linguaggio provoca delle reazioni fisiche (ma non è istinto)… oggi ci sentiamo veramente padroni del creato, non c’è niente di spontaneo o di naturale. Tra una donna e un uomo sembrano non esserci differenze… invece queste differenze ci sono ed è bello poter scegliere restando fedeli ad un criterio d’amore.

  2. 2
    ILSaggio -

    Ciao, premessa, la mia è una risposta di un ragazzo ancora molto inesperto, con poche esperienze sulle spalle in questo campo.
    Detto ciò consigli pratici credo non possa dartene io, ma la tua ragazza.
    Se ti ama e tiene a te ed ha intenzione di stare con te, queste cose dovresti dirle a lei e non a noi qui :)
    Se è più esperta di te parlane con lei e chiedile dove sbagli e dove puoi migliorare, capirà, non si sta insieme due anni se non c’è del sentimento, almeno io credo.
    La tranquillità e l’essere rilassato è un qualcosa che guadagnerai piano piano col tempo anche grazie a lei.
    In bocca al lupo!

  3. 3
    YNGVI -

    Ciao, ti do un semplice consiglio; vai dall’andrologo, forse, il dolore che senti dipende dal frenulo corto. Se questo è il problema, con una piccola operazione in day hospital risolvi il problema per sempre.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.