Salta i links e vai al contenuto

Ho un problema con le donne

Ciao

fin da piccolo sono stato molto timido con le donne e soffrivo anche di fobia sociale. Dopo i diciotto anni ho cominciato a curare di più il mio aspetto e lentamente sono riuscito a superare le varie fobie che mi perseguitavano. Non completamente, dato che la timidezza con le donne era rimasta intatta. Sono arrivato a venticinque anni senza mai avere avuto una ragazza e tristemente, vergine. Avevo proprio un blocco mentale nei confronti del sesso, appena avevo sentore che un rapporto con una ragazza potesse sfociare in qualcosa di fisico mi veniva ansia e agitazione. Soprattutto perchè ritrovarsi a venticinque anni senza esperienze sessuali è strano e indice di qualche problema.

Qualche mese  fa allora ho preso la decisione di andare con una escort.  Tutto bene, mi sono tolto un peso e mi sento molto più sicuro. Dopo quella volta sono andato con altre due escort per acquisire esperienza. 

Nel frattempo mi sono anche trovato una ragazza. Non è proprio la mia ragazza, in realtà ci frequentiamo soltanto. E’ molto dolce e gentile e mi trovo bene. Ho avuto occasione di fare sesso con lei, ma ho sempre cercato di evitare. Da un lato mi sento più sicuro sessualmente, dall’altro però ho sempre paura di fare brutte figure o di risultare inesperto. Soprattutto perchè, in questo caso, si tratta di una ragazza “vera” quindi ci tengo… con le escort se andava male me ne fregavo, tanto non le avrei riviste più, mentre con lei è diverso. Anche lei tral’altro è molto timida, non è una che prende iniziativa, devo essere io a fare tutte le “mosse”

In definitiva ho questo problema… cosa consigliate di fare? Sento di avere due opzioni:

– le parlo di questo mio problema di timidezza e magari lei potrebbe aiutarmi.  Sento che questa è l’opzione migliore, ma come introduco questo argomento? Ovviamente non le dirò mai che sono andato a escort, le dirò semplicemente che lei mi piace e ho voglia di fare l’amore con lei, ma che mi sento molto in ansia e agitato.

– non le dico nulla e nonostante l’ansia e l’agitazione affronto il problema.

grazie per l’attenzione, Saluti

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

17 commenti a

Ho un problema con le donne

Pagine: 1 2

  1. 1
    cam -

    Le parli del tuo problema perché comunque queste cose mano a mano che la conoscenza va avanti vengono fuori. Vedi poi se lei vuole affrontarlo con te.
    La questione escort digliela solo se le cose tra di voi si fanno serie; personalmente credo che una cosa del genere mi disturberebbe parecchio. Non fraintendermi, i motivi li sai solo tu, ma credo che qualunque donna ci penserebbe un minimo, soprattutto se tiene alla relazione. Buona fortuna

  2. 2
    Rossella -

    Dovresti imparare a distinguere l’amore dall’istinto sessuale, immagino che il secondo aspetto non ti sia del tutto estraneo. Andiamo! E’ anche vero che i modelli estetici finiscono per condizionare quasi tutte le donne e quando un uomo non è innamorato fatica a relazionarsi con una donna che non si piace. Certo, dipende da quanto è sensibile quest’uomo, l’ipocrisia la fa da padrone è probabile che costui sia attratto soprattutto dalla facciata. Questa donna avrà molti ammiratori ma non tradirà mai mamma e papà! L’ammiratore non amatore ha un rapporto di amore odio con quella che di fatto diventa una donna oggetto. Perché dirai tu? Presto detto: non sa se si trova davanti ad una “ragazza seria” o davanti ad un’insicura. Questo per fare il punto sullo stato della moralità. Ti potrà capire solo chi ti ama… povera Europa!

  3. 3
    Kid -

    Bah! Ma per quale ragione devi dirglielo?
    Perché devi deluderla in partenza ?
    Io non vi capisco . Delle ansie non ci si libera a buttandole addosso agli altri , mettendo le mani avanti così se qualcosa va storto si era avvisato ma lavorando su se stessi e affrontando oneri ed onori. Semmai , se qualcosa non andasse per il verso giusto dovrete per forza parlarne , ma perché arrischiarsi prima? Non lo puoi sapere come andrà!
    Guarda che noi uomini non siamo come le donne a cui è concesso il dubbio , l’aver paura , il timore di qualcosa . Da noi ci si aspetta esattamente l’opposto e cioè di essere sicuri di noi stessi e di trasmettere questa sicurezza .
    Se vuoi rovinare tutto dai pure retta alle ragazze che scrivono . Peccato che ragionino in maniera autoreferenziale , mentre il mondo maschile funziona esattamente all’opposto di cosa loro ti consigliano. Prova a chiedere se vorrebbero un uomo insicuro con le donne e insicuro a letto? Cosicché gli si instaurino mille paranoie se qualcosa va storto di non essere belle , di non essere apprezzate , di non essere all’altezza ! Guarda che le donne nelle situazioni che non gli vanno a genio non li capiscono minimamente i problemi di un uomo e neppure ci si sforzano . Gli si accende la lampadina dello “stop” nell’autostima e da colui che vorrebbe essere capito diventi colui che non le capisce. Questo il più delle volte , poi fai tu! Piuttosto fatti i test perché sei andato con 3 escort e anche un rapporto orale scoperto è a rischio!

  4. 4
    randomnick -

    grazie Kid per il messaggio. Era quello che pensavo anche io, meglio tenersi tutto per se. Ho ricevuto solo due rapporti orali scoperti ( due mesi fa)…
    non mi fare preoccupare
    Comunque l’andare a escort era assolutamente necessario. Ero terrorizzato e non avrei mai avuto il coraggio di farlo con una ragazza “normale” e confessarle di essere vergine. Ora va molto meglio da questo punto di vista

  5. 5
    Gaudente -

    ma quali test e test…ti brucia l’uccello quando pisci ? no ? e allora e’ tutto a posto :-)

  6. 6
    Gaudente -

    per la tua ragazza, come ti avevo gia’ scritto nell’altra opinione, comincia con seghe e ditalini, poi passa a pompe e slinguate (ma evita il 69 , e’ brigoso) e alla fine avrai la confidenza necessaria per trombarla come si deve :-)

  7. 7
    maria grazia -

    “Guarda che noi uomini non siamo come le donne a cui è concesso il dubbio , l’aver paura , il timore di qualcosa . Da noi ci si aspetta esattamente l’opposto e cioè di essere sicuri di noi stessi e di trasmettere questa sicurezza .”

    veramente noi donne da un uomo ci aspettiamo sopratutto UMANITA’, CALORE E COMPRENSIONE. e non il millantare un’ autorevolezza fine a se stessa e una sicurezza che in realtà non ha. perchè è palese che chi trasforma abitualmente qualsiasi relazione in un gioco al massacro o in un’ accusa continua, è tutt’ altro che forte, ma anzi ha vari PROBLEMI IRRISOLTI. Detto ciò, non credo che la vera soluzione ai tuoi problemi sia il sesso a pagamento. e in ogni caso i rapporti occasionali a rischio andrebbero SEMPRE evitati, anche con donne ritenute “normali”. ma capisco che con tutto questo proliferare di donne disperate e disposte a tutto ( specie SE STRANIERE ) gli uomini in cerca di certi vezzi ormai si siano abituati a “pretendere” qualsiasi concessione…sarai di sicuro uno di quelli che quando chiamano una squillo le dicono:” ma per un prezzo così ti posso venire anche in bocca, vero ?..”. se così fosse, mi auguro che almeno un funghetto te lo sei preso!

    auguri ;)

  8. 8
    quinto -

    Più che dell’aspetto sessuale, io mi preoccuperei di altre cose…
    Ma tu ami queta ragazza? Sei sicuro di amarla? Mi pare di no. E non la meriti, chiunque essa sia. Anzi lasciala, le fai perdere tempo.
    Perchè se la ami profondamente, non ti faresti tanti problemi mentali…e non saresti andato a prostitute o escort.
    Intanto impara ad amare, poi se ne parla.
    Verdrai che quando ami, tutto viene da se.
    E poi… basta con ‘sta storia della verginità, ma mica sei una donna! Sii uomo, caxxo! Frignate come le femminucce!
    Ma spero che ti dica un sonoro NO, guarda lo spero vivamente.
    Se non hai avuto il coraggio di dirle che eri vergine, e forse lei era pure contenta di questo, pensa se sei capace di dirle ti amo…. sei patetico, io mi vergognerei al tuo posto. L’hai già tradita in partenza, ma non te rendi conto???
    Poi tradita per che cosa? Per la tua paura di dire una verità.

  9. 9
    Andrea_The_Original -

    Mah.. ciò che mi ha fatto sempre specie è constatare che un ragazzo può avere tutte le doti del mondo, ma se è timido è tagliato fuori..

  10. 10
    limonene -

    mi trovo in parte d’accordo con kid (“Ma per quale ragione devi dirglielo?Delle ansie non ci si libera a buttandole addosso agli altri , mettendo le mani avanti così se qualcosa va storto si era avvisato ma lavorando su se stessi e affrontando oneri ed onori. Semmai , se qualcosa non andasse per il verso giusto dovrete per forza parlarne , ma perché arrischiarsi prima? Non lo puoi sapere come andrà!”) e in parte con quinto (“Più che dell’aspetto sessuale, io mi preoccuperei di altre cose…
    Ma tu ami queta ragazza? Sei sicuro di amarla? Mi pare di no…Intanto impara ad amare, poi se ne parla.”).
    @ maria grazia: c’e’ una parte del tuo commento che non mi piace per niente… “ma capisco che con tutto questo proliferare di donne disperate e disposte a tutto ( specie SE STRANIERE ) gli uomini in cerca di certi vezzi ormai si siano abituati a “pretendere” qualsiasi concessione”. il tuo “specie se STRANIERE” stona proprio! mi danno troppo fastidio le persone che hanno certi pregiudizi, soprattutto se e’ evidente che non si tratta di persone stupide o ignoranti. lo sai quante italiane conosco che vengono in vacanza dalle mie parti (Istria, Croazia) e che “concedono qualsiasi cosa” agli uomini conosciuti sul posto (tra cui alcuni miei amici e conoscenti) solo per farsi la bella serata senza dover pagare neanche un drink?! a questo punto cosa dovrei pensare, che tutte le donne disperate, specie se ITALIANE, sono fatte cosi’? e invece mai pensata una cosa del genere! povero mondo, fatto di pregiudizi e idee sbagliate!

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.