Ho fatto un prestito, sono rimasta senza lavoro e non posso più pagare

di anca75

Buona sera,nell 2010 ho fatto un prestito di 5000 euro, fino a febraio 2011 ho pagato mensilmente,dopo sono rimasta senza lavoro ed non ho potuto piu pagare, in settembre ho ricevuto sull mio conto corente un bonifico dall inps come pagamento di aretrati per asegni famigliari ed la banca mia tratenuto altri piu di 800 euro per le rate non pagate.E normale i debiti si devono pagare, ma quando sono rimasta senza lavoro il diretore ed un dipendente dalla banca hanno detto che per 6 mesi mi deve pagare le arte l”asigurazione,quella che non sia succeso,io vorei sapere se io non ho niente intestato a me,se ho cambiato anche la residenza cosa mi si po succedere? Io voglio pagare quando avr un lavoro fisso ed mi potrei permetere per adesso non posso(mi sono dimenticata ad dire che son straniera).Se io mi ho rifato la residenza dall mio compagno in altra regione ed non celo niente intestato a me po avere da sofrire mio compagno?possono prendere i suoi buoni mobili?grazie spero da rispondermi a piu presto

L'autore ha scritto n.2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione

Continua a leggere: Consumatori

Scrivi una Lettera    Ultime Lettere    Ultimi Commenti    Lettere Senza Risposta

20 commenti a

Ho fatto un prestito, sono rimasta senza lavoro e non posso più pagare

Pagine: 1 2

  1. 11
    francesco -

    ho due minoreni a casa posso buttarmi fuori

  2. 12
    MR X -

    Purtroppo si, possono….

  3. 13
    rdf -

    possono…”ma se tu gli sparassi dalla finestra appena arrivano …per lo meno casa tua se la dovrebbero sudare col sangue questi maledetti ladri, faine, sciacalli, pezzi di materia organica .
    E’ora di combattere, non si puo’ piu’ permettetre a qst di umiliare la nstra vita così. piuttosto la morte…ma combattendo. Non regaliamo la nostra vita a queste m…….se la devono prendere che almeno si combatta da uomini” (cit).

    film del giorno: attacco a wall street sub ita

    ps: e magari tra voi c’è ancora qualcuno che ha il coraggio di votare quei partiti di ogni colore che ci hanno ridotto così.

  4. 14
    MR X -

    rdf, questo tiene famiglia, non può fare quello che dici….l’unica, secondo me, è aspettare fino a che non arriva l’U.G. con tanto di P.S., uscire senza tante storie, che tanto è inutile ribellarsi, poi rivolgersi a qualche centro sociale che possa aiutarli ad occupare qualche casa popolare sfitta…se riesci a fare gli allacci e a pagare le bollette, non riescono più a buttarti fuori….ma la tua casa, mi spiace, ma dal momento che hai sottoscritto il mutuo, non è più tua, anzi non lo è mai stata, è della banca, è triste ma è così.

  5. 15
    francesco -

    ma quanto tempo passa prima che te la portano via la casa e poi le finanziarie mi stanno telefonando in continuo posso cambiare numero di telefono perche non ce la faccio piu mi stanno tressando la vita

  6. 16
    MR X -

    Dipende….avendo dei minorenni, i tempi si allungano, ma hai comunque bisogno della consulenza di un legale, se non puoi permettertelo, iscriviti a qualche associazione dei consumatori….le finanziarie non smetteranno finchè non paghi, cambiare numero può essere una buona idea.

  7. 17
    francesco -

    se non riesco a risolvere i debbiti per colpa di questa crisi che ci attanaglia dopo quato tempo mi prendono tutto grazie

  8. 18
    MR X -

    vai da un avvocato….

  9. 19
    Fabiette -

    Salve. Ho sentito dire che sarebbe un’idea valutare di dichiarare “fallimento personale” cosa ne pensa? Grazie

  10. 20
    Fabiette -

    Salve,avrei un’altra importante domanda da porle. Mio marito è il mio garante nei finanziamenti che mi hanno erogato. Secondo Lei è possibile che possa venire accettata, dalla banca o finanziaria,una richiesta di consolidamento debiti a suo nome,essendo lui,momentaneamente,l’unico a possedere un reddito mensile in famiglia? Grazie

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie.
Rispetta l’autore della lettera e gli altri utenti: resta in tema, non chattare, usa un solo nome, fai un uso limitato di abbreviazioni SMS e Maiuscole.
Puoi inserire al massimo 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Il server pubblica in via automatica i commenti alle ore pari (2, 4, 6, 8 ...).
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

 caratteri disponibili

Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.