Salta i links e vai al contenuto

Preghiera per riconquistare il mio Amore

di

Ciao a tutti,
ho letto una richiesta simile alla mia da parte di un utente e mi sono ispirato a lui. Io però ve lo chiedo senza aver avuto alcun sogno particolare, ma semplicemente perché credo nella forza della preghiera di tutti.
Il mio amore mi ha lasciato da circa un mese. Giorni di disperazione in cui solo la preghiera mi sta aiutando; prego in ogni istante perché lei ritorni da me, ma ad oggi ancora nulla.
È stato un amore breve ma intenso e forse per la prima volta per me credevo fosse l’amore della mia vita.
A nulla sono valsi i miei tentativi di farla tornare da me, ho fatto le più grosse pazzie, ho usato le più grandi frasi. Ora non mi rimane che rivolgermi a chi di voi crede nel valore della preghiera universale. Vi prego aiutatemi: recitate una Ave Maria rivolgendo un pensiero a me affinché torni ad essere felice con il mio Amore.
Grazie a tutti.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Spiritualità
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

81 commenti a

Preghiera per riconquistare il mio Amore

Pagine: 1 2 3 9

  1. 1
    stefania -

    ciao a tutti , rispondo a quel ragazzo che chiedeva di pregare affichè la sua ragazza torni, ebbene voglio dirti continua a pregare se è buona per te vedrai che la grazia arriverà altrimenti non pensare che dio o la madonna non ti facciano la grazia , ti daranno la rassegnazione e troverai la donna giusta, prega e vedrai, anchio prego affinchè il mio lui torni e sapessi mi ha lasciato alla fame ma credo che mi abbiano concesso la rassegnazione , lopenso meno , mi sono messa a cercare un lavoro e ho trovato solo precariato ancora non ho preso manco il primo stipendio ma la Vergine santa mi sta accanto e sono sicura che mi aiuterà ancora .Prega e vedrai ciao

  2. 2
    magirama -

    Ciao. Non lo sai che chi vive pregando, muore cagando??? Mh… Forse mi sbaglio, era chi vive sperando… Vabbhè.
    Ci ricordiamo di Dio solo quando ne abbiamo bisogno. Prega, se credi possa aiutarti, prega affinchè il tuo amore torni. Guarda, mi metto a pregare anch’io per te. Non mi credi?
    Poi si leggono frasi del tipo “Gesù ti ama, ma non ti aiuta”, forse perchè c’è gente che prega solo quando ha qualcosa da chiedere. Io penso che se davvero c’è qualcuno lassù, ha delle cose ben più importanti da fare che pensare a due fidanzatini e ne ha le tasche piene di noi.
    Scusami per la ramanzina, ma io la vedo così. Non dico che la tua storia sia di poca importanza, capisco che soffri, ma come disse Madre Teresa di Calcutta, una vera persona di fede, una vera paladina dell’umanità, quando ci sentiamo tristi e soli, immaginiamo di essere una goccia in mezzo a un mare di disperazione. E consideriamo che lei ha veramente fatto qualcosa per aiutare i poveri e i bisognosi, altro che FAO e altre buffonate di facciata simili.
    Se davvero pensi che ti manca il tuo amore, pensa che questo mondo ha davvero bisogno di amore, un mondo pieno di persone sole e sofferenti, se può consolarti, pensa anche a chi sta davvero peggio e piuttosto, se devi spendere una preghiera, spendila per chi soffre davvero, magari di fame o di stenti. Chissà che Dio in quella circostanza possa veramente ascoltarti.
    Buona fortuna.

  3. 3
    Genn -

    Grazie Stefania,
    avrò un pensiero anche io per te.

  4. 4
    Zu -

    Ciao Genn. Anche io ho pregato per te. L´ho fatto in italiano nonostante fossi una straniera. Fidati nella forza di preghiera, anche se tu non ricevessi esattamente quello che vuoi, ti aiuterá comunque… :-)
    Un abraccio forte.

  5. 5
    aly2323 -

    ciao Genn, anche io ho pregato tanto perchè il mio lui ritornasse, ho pregato e ancora prego, anche se ora mai sono passati quasi 9 mesi dal suo abbondono, ti assicuro che pregando si acquista una maggior pace con se stessi tu prega e io pregherò per te
    ps
    la mia pregheria non è stata ascoltata ancora ma io prego e nello stesso tempo cerco di farmene una ragione, ripetendomi che se la madonna non vuole esaudire la mia pregheria significa che per me c’e’ qualcosa di meglio in arrivo …
    ti abbraccio capendo so che cosa stai provando ora ..

  6. 6
    anna -

    ciao a tutti, purtroppo su questa faccia della terra, esiste gente che vive solo per interessi, io dopo 4 anni di convivenza, di parole dolci, fiori tutte le mattine mi sono accorta che era innamorato del mio portafoglio. si e approffittato del mio troppo amore che provavo per lui ,gli ho dato il mio cuore la mia anima, sapeva che lo amavo e lo amo ancora piu della mia stessa vita, per non fargli mancare nulla e stare ancora meglio con lui , ho venduto la mia casa una vita di sacrifici, finito i soldi e per lui e finito l’amore, da nove mesi non sono piu nessuno per lui e questo e atroce,avrei freferito tante di quelle pugnalate per uccidermi, ma come mi ha uccisa lui non lo accetto,si parla tanta di violenza fisica, ma vi assicuro che quella psicologica e ancora piu brutta, lui si e presa tutta la mia vita perche io ora non vivo piu, ma sopravivo, la cosa piu brutta che nessuno ti puo aiutare, x le violenze psicologiche non ce una legge vera e propria, devo solo dimostrare, e come lo dimostro che si e mangiato tutti i miei soldi, io ora vivo con gli spiccioli, io sto malissimo, e neanche i psicologi in questi casi fanno niente,anche io mi sono affidata alla preghiera, spero che la madonna mi fa la grazia, si spera solamente,ma la grazia che voglio che la madonna gli faccia provare lo stesso dolore che lui ha dato a me, lui vive bene tranquillo beato,ma a me ha tolto la vita, mi ha ucciso l’anima ma ha lasciato vegetare il mio corpo,per me questo e peggio di un omicio, dove sta dio, dove stanno le leggi, vi ho scritto questo x dirvi di stare attendi e di non dare perle ai porci come ho fatto io per amore, solo per il troppo amore.

  7. 7
    andy -

    Ciao Anna, leggendo la tua storia mi sono sentito immerso nelle mie sofferenze, di qualche tempo fà. Anchio ho avuto una vicenda simile, con in più una bella famiglia alle spalle che poi inevitabilmente si è frantumata.
    Non credo che tu, ti debba sentire derubata dei tuoi averi, perchè quando si ama davvero una persona, il denaro non ha valore e l’unica cosa che ti interessa è farla sentire bene!
    Io avendo già passato questo dramma e restato in mutande mi rendo conto che è dura da accettare, ma se la cosa ti puo consolare sappi che il tuo ex “lui” rimpiangerà presto o tardi le tue attenzioni ed il tuo amore….fidati.
    E li sarà il bello, nel momento che rimpiangerà la tua vita, tu probabilmente avrai trovato una persona che ami esclusivamente Te.
    un augurio

  8. 8
    anna -

    Grazie Andy, x aver letto la mia lettera,capisco che forse non sono la sola ad aver subito questa violenza psicologica e morale,la mia rabbia che non ce legge che punisce questi reati, xke x me sono dei veri reati commessi apertamente…io ormai sono in depressione totale non riesco piu a riprendermi, sono nove mesi di lacrime e di calvario ,anche il psicologolo si e arreso…io ora sono rimasta sola totalmente, e come hai detto anche tu la famiglia non ce piu. ho sbagliato ho venduto una vita di sacrifici,e tutti mi hanno chiuso la porta in faccia… lui sa benissimo che un’altra come me, che fa x lui quello che ho fatto io, non la trovera’ mai piu.. ma a lui non gli importa nulla, lui vive bene beato tranquillo senza alcun problema di sofferenza…questa sua freddezza questa sua indifferenza mi sta uccidendo ancora di piu,ho pregato con le lacrime a gli occhi con la disperazione, ho implorato Dio che mi facesse un po di giustizia. ma forse ho pregato a qualcosa che non esiste, xke io credo che avendo giustizia starei sicuramente meglio…non e’ tanto il danno economico, ma quanto quello psicologico e morale, ha calpestato la dignita’ umana, ha infangato i miei sentimenti, questa sofferenza e’ peggio del cancro…

  9. 9
    selva -

    carissimi che vi rivolgete a dio in questi momenti…
    ne avete trovato un’altra. sono sempre stata credente e patricante, ma non bigotta, anzi, il mio rapporto con dio è fatto di un intenso pregare e parlare…
    da sei mesi sono stata lasciata dopo 12 anni di fidanzamento… è vero che ultimamente avevamo trascurato ns rapporto, è vero che io non ero decisa e determinante rispetto alla mia relazione, … ma pensavo una crisi, un momento coì che poi avrebbe trovato uno sviluppo diverso.. forse un unione più stabile…
    e invece lui ha finito la storia e prima di finire ha pure ben pensato di torvarsi un’altra…
    che dolore, che sofferenza… cornuta e mazziata.
    ma credo di essere una persona con la testa sulle spalle… ho rifelttuto un mese e poi sono andata da lui dicendo con chiarezz che avevamo una storia lunga non potevamo buttarla via e di ragionare su ciò che ci mancava, e di ragionare, che io in quella storia ci credevo e credevo nel nostro sentimento…
    per risposta mi ha detto lui non ci credeva più che era confuso.. io in questi 6 mesi ho pregato ho pregato e pregato per chiedere dio ammettendo la mia superbia, di non aver affidato prima questa relazione, ma di non farmela perdere… nel frattempo del mio dolore uno ben più grande è arrivato… la malattia di un mio famigliare non curabile e breve…
    e li a pregare ancora di più…
    beh in sei mesi non è arrivata nessuna grazia… ma almeno la forza di sostenere tutto qusto mondo di dolore…
    ma neppure in questi momento di tragicità della mia vita lui ha trovato il modo di starmi vicino… a volte la vita è proprio dura spietata…
    ma bisogna resistere, andare avanti… in fondo è un dono e non va sprecato…
    naturalmente ogni giorno ogni giorno mi sveglio con un peso sul cuore… e ogni giorno penso che credo che dio mi illuminerà il cammino…

  10. 10
    ANNA -

    la vita e un dono quando si vive nella serenita’non nel dolore, che diventa piu grande e piu forte della vita stessa, ma se dio ci fa nascere x poi soffrire , questo non e piu un dono di dio.. ce tanta gente che soffre ingiustamente, o per malattia o per altro, l’ingiustizia cose’ un dono di DIO…??? ho sempre pregato in lui e ho sperato che mi desse un cenno x non farmi perdere la fede in lui, ma non ha ascoltato le mie preghiere, dio fa stare bene a chi fa del male..solo questo si vede..a volte dicono che le sofferenze sono il castigo dei nostri peccati, non e assolutamente vero, ai bambini che vengono fatta violenza vengono maltrattati, oppure hanno delle brutte malattie, che peccato hanno potuto fare. non credo che sia giusto che x grazia di dio si nasce, e poi dobbiamo soffrire, e a quel punto Dio ci abbandona alle nostre sofferenze..

Pagine: 1 2 3 9

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati dopo 48 ore; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, puoi però rispondere in Chat segnalandolo eventualmente con un commento in questa lettera.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.