Salta i links e vai al contenuto

Sono una persona molto ansiosa che si fa condizionare dagli altri

Caro diario, se sono qui è per sfogarmi.. ho 20 anni e sono una persona molto ansiosa che pur non volendo si fa condizionare dai giudizi degli altri in una maniera assurda… gestito anche un gruppo di ragazzi, ma sono indisciplinati e si burlano di me e sto malissimo, mi sto fisicamente e psicologicamente distruggendo. Vorrei fregarmene, essere pià sicuro di me.. ma in tutte le situazioni mi sento insicuro, non riesco ad essere aperto con le persone, mi sembra di non sapere mai come colmare i silenzi.. in più sono gay e non lo sa nessuno.. spesso mi capita di innamorarmi di ragazzi, anche in questo periodo.. mi sento in colpa a parlarne ma è così bravo che già mi faccio un sacco di film su noi.. Vorrei vivere una vita tranquilla, avere amici che mi accettino per quel che sono, ma sembra quasi che mi sia scelto persone opposte al mio essere.. Sono distrutto.. prima dicevo sempre devo ricominciare, ora non ci riesco più, datemi forza vi prego, motivi per continuare, per ricominciare ancora una volta.

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

3 commenti a

Sono una persona molto ansiosa che si fa condizionare dagli altri

  1. 1
    Rossella -

    Forse dovresti mette in conto la maleducazione… voglio dire: di opinioni ne avrai anche tu? D’altro canto è tutta questione d’abitudine… c’è gente che è abituata a ridere nei luoghi pubblici, un sorriso lo accenniamo tutti – siamo esseri umani- ma la grassa risata – soprattutto quando tiene coeso un gruppo che si muove tra la folla- è una cosa che non ti dovrebbe toccare perché il galateo non lo prevede e dunque queste persone si isolano… se ci pensi sono loro che si ghettizzano! Si può indicare una persona o un’oggetto anche solo con lo sguardo… la vita non è un grande magazzino! A fare la spesa ci andiamo tutti ma tra un mercato il corso di una città ne passa di acqua sotto i ponti… non dovresti farti condizionare da chi cerca di metterti a disagio perchè c’è qualcosa che non funziona in quel modo di agire.

  2. 2
    aspirina -

    Purtroppo non tutti sono bravi a comprenderci e non possiamo pretendere che questo accada! La cosa più importante è trovare un equilibrio con se stessi, accettarsi, solo in questo caso i giudizi degli altri smetteranno di farci male.
    Prova a ripeterti che sei una persona che vale e la mattina quando sei davanti allo specchio sorridi a te stesso! Ti aiuterà…

  3. 3
    sara -

    Potrei dirti delle stupidate del tipo:” ditti che sei come gli altri”, ma mentirei, perché sei migliore deli altri. Tralasciando la maleducazione, devi solo imparare a fregartene di più, e per esperienza personale, ti dico che da quando non ascolto più l opinioni altrui, ho meno problemi, più tempo, e vivo meglio.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.