Salta i links e vai al contenuto

Perdere qualcuno per orgoglio

di

Buonasera a tutti. Vorrei delucidazioni riguardo il tema “orgoglio”, dato che nel mio vocabolario non esiste. Non lo conosco. Mi riferisco a quel tipo di orgoglio per cui una persona si chiude nei confronti di un’altra e non lascia più alcuno spiraglio di possibilità. Dico che non lo conosco perché, al contrario, quando capita a me di venire ferita reagisco in tutti i modi più impulsivi ed emotivi. Sono capace di umiliarmi e perdere ogni dignità nel tentativo di recuperare il rapporto o di non perdere una persona, risultando assolutamente patetica e quant’altro, farei qualsiasi cosa. Ma ora mi interessa l’altro modo in cui le persone reagiscono una volta ferite. Ho avuto un’esperienza con una persona che ha tagliato ogni ponte con me per orgoglio, dato che per comportamenti miei immaturi e insicuri si è sentito in qualche modo ferito e ha deciso di chiudere la questione e il cuore, ha deciso che non gli interessa più. Eppure io sento quando gli sono vicina che un’ombra del sentimento che c’era in origine c’è ancora, sotto la polvere della rabbia e dell’ostilità. Io mi chiedo, davvero una persona preferisce perdere qualcuno piuttosto che mettere da parte l’orgoglio? Può davvero l’orgoglio cancellare i sentimenti? Se la risposta è no, come può una persona chiudersi totalmente e rifiutare qualcuno per cui prova dei sentimenti che ancora vivono in qualche modo? Come si può vivere così? E davanti a una persona estremamente orgogliosa, cosa bisogna fare? Continuare a starle vicino e aspettare come un cagnolino o meglio andarsene finalmente e farsene una ragione?

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Riflessioni
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

7 commenti a

Perdere qualcuno per orgoglio

  1. 1
    Than -

    Posso parlare per la mia stretta esperienza e dire che, come quasi per ogni cosa, l’orgoglio bisogna saperlo dosare. Principalmente andrebbe usato per difendersi. Esso preserva la tua dignità di persona impedendoti di subire situazioni sconvenienti o avere a che fare con persone che non hanno il dovuto rispetto nei tuoi confronti. Questa persona si è allontanata da te per evitare attacchi alla sua dignità.
    Il rispetto per se stessi e per gli altri è fondamentale e l’orgoglio è quello che ti mette in allarme in queste situazioni. Al contrario il troppo orgoglio ti mette in ridicolo spesso. Reagire in maniera troppo orgogliosa davanti delle palesi stupidaggini porta al rimanere da soli o con compagnie disposte a “sopportati”… non proprio il massimo direi. Direi quindi a te di essere un po più orgogliosa, e smettere di risultare patetica.. ci guadagnerai soltanto. E per quanto riguarda l’altro, rispetta la sua sventa di allontanarsi e allo stesso tempo non essere ostile con lui. Magari noterà più maturità e tornerà sui suoi passi.. Non stressarlo più con atteggiamenti immaturi però.

  2. 2
    Rossella -

    Si tratta di una cosa soggettiva. Io ad esempio non riuscirei a superare un problema di coppia perché nella vita non mi sono mai “imposta”, non ho preteso la compagnia, l’amicizia, ecc. Ho sempre rispettato le posizioni degli altri… ma nella coppia non metto dito, deve andare tutto per il verso giusto… al primo intoppo finisce tutto, perché penso che almeno in casa mia ho diritto ad essere felice. Per carità, sarei disposta a ritirarmi in buon ordine e a vivere secondo quanto m’ispira la coscienza nella consapevolezza che è possibile perdonare.

  3. 3
    Golem -

    Non lamentarti: c’è di più. Se ti capitava uno come Rossella erano cazzi. Al primo intoppo, quella è la porta.

    Rossie, meglio che tu continui con Bergoglio che far provare il tuo orgoglio.

  4. 4
    Lux79 -

    folha ti vedo molto simile a me. Anch’io “Sono capace di umiliarmi e perdere ogni dignità nel tentativo di recuperare il rapporto o di non perdere una persona, risultando assolutamente patetica e quant’altro, farei qualsiasi cosa”! L’ho fatto per 2 anni nell’ultima relazione. E cosa mi sentivo dire? “il nostro rapporto non è paritario”. Ovviamente risultavo “non all’altezza” e quindi andavo allontanato, come poi é successo. Sicura che sia orgoglio il suo? Sicura che “Eppure io sento quando gli sono vicina che un’ombra del sentimento che c’era in origine c’è ancora”? Probabilmente sono solo tue proiezioni. Ti vuole bene, é solo affetto e abitudine, nient’altro. “davanti a una persona estremamente orgogliosa, cosa bisogna fare?” ANDARSENE senza voltarsi. Io come faresti forse tu, dopo la chiusura ho continuato a vivere con l’ex, mettendo da parte me stesso, e credimi, é stato un GRAVISSIMO ERRORE. Ora, dopo 6 mesi dalla chiusura, sto peggio di come sarei stato 6 mesi fa. Ora ha un’altra persona in testa e credimi, vederlo preso da un’altra persona FA MORIRE. ALLONTANATI solo così si accorgerà della tua assenza e subirà un duro colpo. Se rimani lo allontanerai sempre di più, inizierà a limitare la sua libertà e la tua presenza diverrà irritante.

  5. 5
    Yog -

    L’orgoglio non cancella i sentimenti. Semplicemente, li sovrascrive.

  6. 6
    ambrogio -

    Bisogna farsene una ragione. Ognuno ha le sue idee,i suoi scheletri nell’armadio e i suoi problemi. Se qualcuno rifiuta il tuo supporto morale o materiale o comunque non vuole più avere a che fare con te,sia nei rapporti di amicizia che di altro genere non è un tuo problema ma dell’altra persona.La maggior parte delle persone non ha gli attributi per dire in faccia ciò che pensa e fa dei giochetti di dire o non dire,allusioni e se sei in buona fede diventi triste e ti senti in colpa tu. Quindi un po’di orgoglio serve.

  7. 7
    Sofia -

    Una persona capace di perdere un altra a cui teneva solo per orgoglio…..Fa letteralmente schifo! Schifo proprio internamente… Dentro…perché significa che oltre ALL orgoglio e la sua chiusura e rigidità mentale..dentro di lui c’è solo posto per se stesso e per il suo egoismo….
    Tutti sbagliamo nella vita..ma cmq se gli errori non sono molto gravi ovviamente…. Tutti meritiamo di essere perdonati e di avere un altra possibilità.. L’orgoglio non cancella i sentimenti… Semplicemente gli uomini di merda così come il tuo non hanno sentimenti ne tanto meno affetto e amore,.ricordalo bene
    …..ti umili per un uomo che non ti ama….fai pace con la tua dignità e riprenditela!

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.