Salta i links e vai al contenuto

Pensare di tradire mio marito all’inizio mi faceva stare malissimo

di

Fedele sempre, sani principi… rispetto assoluto per la persona con cui sto. Dopo 3 anni di fidanzamento conosco un ragazzo al lavoro, quando c’è sono felice quando non c’è mi si rovinavano le giornate. Lui che già si frequenta con un’altra persona che conosco. Io sempre fidanzata convinta di amare il mio ragazzo. Passano 4 anni così tra qualche sguardo e molto rispetto perché “io sono innamorata del mio ragazzo e non posso ferirlo ne lasciarlo”, l’altra ragazza mi parla di lui di quanto sia strano e freddo a volte. Comincio a notare che lui a me mi tratta sempre bene e è sempre gentilissimo… a lei meno. Entriamo in amicizia, mi dice che mi stima, mi dice che per l’altra non c’è nulla (senza sapere che io ho una mezza cotta per lui). Ma mai penserei di lasciare il mio ragazzo che amavo (o che ancora amo non lo so!!!), assurdo pensare di fargli del male, perché mi ci veniva da piangere solo al pensiero. Pensavo è solo una cottarella. A un certo punto iniziamo a parlare di nozze… penso di poter stare senza l’altro… che sarebbe impossibile starci insieme, rovinerei la “mezza amicizia” con l’altra ragazza e perderei il mio uomo se solo provassi a lasciarlo perché tutto d’un pezzo che non ammette colpi di testa. Non avrei potuto mai più riaverlo (giustamente) se l’avessi lasciato per un altro e non avrei potuto tradirlo perchè non ne sono capace, assurdo per me pensare ad una cosa del genere. inammissibile. E quindi inizio ad organizzare. Dopo poco l’altro mi dice che cambia lavoro, forse non lo avrei mai più rivisto. Mi prende il tonfo, ci penso tutti i giorni, inizio a stare male. Con molta dolcezza.. e giri di parole decido di fargli capire cosa provo. Usciamo 3 volte di nascosto, senza neanche sfiorarci con un dito. Lui massimo rispetto per me. Mi dice che se devo lasciare il mio ragazzo è per me e non per lui. Che se provo qualcosa per lui è perché il mio rapporto scricchiola. Mi dice che prova qualcosa per me ma non dice altro perché altrimenti le “sue parole mi porterebbero a lasciare il mio ragazzo, ma non mi vede convinta” e se dovevo fare questa cosa dovevo essere convinta e non farlo perché lui prova qualcosa di serio per me. Ma mi dice di prendere tempo che sono giovane per sposarmi, che se mi lascio sicuramente lui si vorrebbe vedere con me. Che gli piacevo me lo ha detto ma non mi ha detto in che modo per il motivo che vi ho detto prima. Ma con tutti i preparativi, vedere la faccia del mio ragazzo e pensare di non vederla più mi faceva stare male e penso (tutto in un mese che è sicuramente pochissimo) di sposarmi che questa era solo una prova da superare prima del matrimonio. I primi mesi benissimo, poi l’altro inizia a scrivermi email e io rispondo “ tutto apposto “…sapendo di mentire. Lo penso tutti i giorni, dopo due anni di matrimonio, mi dice che mi pensa anche lui che nel frattempo si è fidanzato. Mi dice che avremmo dovuto provare all’epoca. mi dice che gli sono sempre piaciuta ma mi vedeva come una bravissima ragazza e non ha mai osato provarci visto che ero fidanzata. Che mi ammirava perché non mi filavo di pezza tutte le battutine carine nei miei riguardi degli altri colleghi. Dice che ero inavvicinabile vista la mia mentalità un po’ bigotta… a differenza delle altre ragazze. Mi fa capire che vorrebbe vedermi e anche fare altro, ma sa che non è giusto.. ed è restio perché ha paura che io poi potrei starci troppo male. Io me lo sogno la notte. Pensare di tradire mio marito all’inizio mi faceva stare malissimo, ci piangevo, dicevo “ no, io no !!! non lo farei mai!”. Ora invece non ne sono più convinta. E mi chiedo addirittura se fosse stato l’altro l’uomo della mia vita. Sia ben chiaro che io ho già i sensi di colpa a pensare, figuriamoci se riuscirò mai ad andare oltre. Che pensate? Di chi sono innamorata io ? cosa provo per l’altro se in tutti questi anni è stato l’unico che mi ha fatto titubare sull’amore che ho per mio marito (tra fidanzamento e matrimonio stiamo insieme da 9 anni)- non abbiamo figli ovviamente, se no mi sarei di nuovo imposta di dimenticare per il bene dei miei figli, come ho fatto prima per il bene di mio marito… e ora io ne soffro da morire……

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

64 commenti a

Pensare di tradire mio marito all’inizio mi faceva stare malissimo

Pagine: 1 5 6 7

  1. 61
    ets -

    @manu87 a parte il condividere il consiglio di parlarne con qualche specialista mi sento di dirti solo una cosa:

    benvenuta nella vita reale e benvenuta nel matrimonio. Casa + figlio + noia. E’ quello che fa tutta la gente normale.
    Il matrimonio dove ti fai i weekend in giro per l’italia e nelle capitali europee o il matrimonio nel quale ogni tot cambi casa e ridipingi le mura tra le risate id tuo figlio esistono solo nei film.

    A meno che tu non sia molto ricca.

  2. 62
    Alessandro -

    Sposarsi e fare figli non significa smettere di vivere,si può andare a cena,fare un viaggio e tante altre cose lo stesso,portandosi pure il pargolo.
    dove sbagli?secondo me sbagli non parlandone con tuo marito.

  3. 63
    rossana -

    concordo con Alessandro. prova a parlare seriamente con tuo marito, facendogli presente quanto vorresti da lui e dalla vostra vita di famiglia.

  4. 64
    Marius -

    Mah di questi tempi con tutti i casini che ci sono in giro per il mondo è meglio starsene a casa propria a meno che non sia una necessità viaggiare. Certo si può avere qualche svago e hobby ma che sia compatibile con la vita coniugale e familiare.
    Come ho già espresso prima il tuo matrimonio è stato un “peccato originale”. Forse l’hai fatto per adeguarti ad un clichè sociale dove sia tu stessa che gli altri ti volevano vedere moglie e madre anche se in verità non era questo quello che desideravi. Con il risultato che ora rischi di mettere nei guai anche quel poveraccio di tuo marito (che sicuramente ti vuole bene) e soprattutto la bambina. Tu sei il classico esempio del perchè mai mi sposerò in vita mia…

Pagine: 1 5 6 7

Scrivi un Commento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer e IP del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.